Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sicuro del doppio pallone ed efficace enteroscopy per rilevazione delle malattie dell'intestino tenue

Una rassegna su grande scala di dati dai ricercatori in Cina di doppio enteroscopy del pallone (DBE) negli ultimi dieci anni indicato la procedura endoscopica da essere sicura ed efficace per rilevazione delle malattie dell'intestino tenue. DBE ha avuto una tariffa riunita di rilevazione di 68,1 per cento per tutta la piccola malattia intestinale. Lo spurgo mezzo gastrointestinale sospettato è stato trovato per essere l'indicazione più comune, con una tariffa relativamente alta di rilevazione. Le lesioni infiammatorie e le lesioni vascolari erano i risultati più comuni in pazienti con spurgo mezzo gastrointestinale sospettato. Lo studio compare nell'emissione di settembre di GIE: Endoscopia gastrointestinale, il giornale scientifico pari-esaminato mensile della società americana per endoscopia gastrointestinale (ASGE).

Enteroscopy assistito o “profondo„ del pallone è una procedura che può permettere l'avanzamento di un endoscopio lungo (chiamato un enteroscope) nell'intestino tenue per sia gli scopi diagnostici che terapeutici. Enteroscopy assistito pallone può usare un uno o due sistema del pallone. Il sistema facendo uso di due palloni è chiamato doppio pallone enteroscopy (DBE). La tecnica enteroscopy assistita pallone avanza l'endoscopio tramite le piccole viscere alternatamente gonfiando e deflazionando i palloni e pieghettando le piccole viscere sopra un tubo di inserzione come una tendina sopra i bastoncini. La procedura può essere eseguita via il tratto gastrointestinale (GI) superiore (antegrade) o attraverso il tratto più basso di GI (retrogrado). La procedura è indicata per i pazienti che hanno problemi nell'intestino tenue compreso spurgo, le critiche, il tessuto anormale, i polipi, o i tumori. Poiché il primo articolo che presenta DBE è stato pubblicato in GIE: L'endoscopia gastrointestinale nel 2001, DBE è stata ampiamente usata nella pratica clinica universalmente.

Metodi

Finora, ha stato molti articoli originali pubblicati attraverso il mondo che indirizza gli aspetti tecnici ed i risultati del positivo di DBE. Tuttavia, la maggior parte di questi studi erano di piccola dimensione del campione e mostrano contradditorio, se non discutibile, i dati fra le impostazioni differenti ed in paesi differenti. Di conseguenza, i ricercatori hanno eseguito questo esame sistematico di tutti gli studi ammissibili relativi a DBE diagnostico durante la decade dello sviluppo per redigere i dati avanzati sulle indicazioni, sulla tariffa di rilevazione della lesione, sul totale enteroscopy e sulle complicazioni nelle malattie d'esame dell'intestino tenue.

I ricercatori, piombo da Zhuan Liao, MD e da Zhao-Shen Li, il MD, dipartimento di medicina interna, l'ospedale di Changhai, l'università medica in secondo luogo militare, Shanghai, Cina, hanno cercato PubMed fra il 1° gennaio 2001 ed il 31 marzo 2010 gli articoli originali sulla valutazione di DBE delle malattie dell'intestino tenue. I dati sul numero totale delle procedure, distribuzione delle indicazioni, hanno riunito la tariffa di rilevazione, tariffa enteroscopy totale riunita e la composizione dei risultati positivi è stata estratta e/o calcolato stata. Inoltre, i dati che comprendono le complicazioni DBE-associate sono stati analizzati. Le indicazioni sono state definite come i motivi principali per DBE. I risultati di DBE che potrebbero spiegare i sintomi del paziente e provocato un cambiamento nella gestione terapeutica sono stati considerati risultati positivi e questi hanno compreso tutti i risultati clinicamente significativi nell'intero tratto di GI. Enteroscopy totale è stato definito quando l'intero intestino tenue è stato visualizzato con successo. Le complicazioni di DBE sono state definite come tutti gli eventi avversi che si sono presentati durante e dopo le procedure e sono state divise nelle categorie secondarie ed importanti. Le complicazioni secondarie hanno compreso i sintomi di GI come la nausea, il vomito, la distensione addominale e l'altro passeggero e sintomi auto-limitazione. Le complicazioni importanti hanno compreso tutti gli eventi avversi severi che ospedalizzazione richiesta e/o un intervento endoscopico o chirurgico e/o contribuito alla morte del paziente.

Risultati

Complessivamente 66 articoli originali della lingua inglese che comprendono 12.823 procedure erano inclusi. Lo spurgo mezzo gastrointestinale sospettato era l'indicazione più comune (62,5 per cento), seguita dai sintomi e segni soltanto (7,9 per cento), ostruzione dell'intestino tenue (5,8 per cento) e morbo di Crohn (5,8 per cento). Le tariffe riunite di rilevazione erano come segue: spurgo mezzo gastrointestinale sospettato (68,1 per cento), sintomi e segni soltanto (68 per cento), morbo di Crohn (53,6 per cento) ed ostruzione dell'intestino tenue (63,4 per cento). La tariffa globale di rilevazione era 85,8 per cento. Le lesioni infiammatorie (37,6 per cento) e le lesioni vascolari (65,9 per cento) erano i risultati più comuni, rispettivamente, nei pazienti mezzo gastrointestinali sospettati di spurgo di orientale ed in paesi occidentali. La tariffa enteroscopy totale riunita era 44 per cento tramite l'approccio combinato o antegrade solo. Le tariffe di complicazione secondarie e principali riunite erano 9,1 per cento e 0,72 per cento, rispettivamente.

I ricercatori hanno concluso che la tariffa di rilevazione e la tariffa di complicazione di DBE sono accettabili. Hanno trovato che DBE è una modalità apprezzata, con una tariffa riunita di rilevazione di 68,1 per cento per tutta la piccola malattia intestinale. Le lesioni infiammatorie e le lesioni vascolari sono i risultati più comuni in pazienti con spurgo mezzo gastrointestinale sospettato in orientale ed in paesi occidentali, rispettivamente, secondo DBE. Sebbene DBE non riesca ad identificare una proporzione di lesioni, considerano che la prestazione di DBE sia accettabile perché i sintomi di una percentuale significativa di pazienti senza risultati positivi non ricorrerebbero durante il seguito. Hanno notato che DBE è considerato come una procedura sicura con poche complicazioni, la maggior parte di cui sono secondarie.

In un editoriale accompagnante, Andrew S. Ross, il MD, l'istituto di malattia digestiva, il centro medico del muratore della Virginia, Seattle, Washington, specificato, “- definitivo abbiamo dati su grande scala compositi per supportare che cosa abbiamo sospettato - DBE eseguito in persone giustamente selezionate è uno strumento clinico altamente utile ed estremamente sicuro che può essere utilizzato per varie indicazioni per enteroscopy profondo. Sebbene sia chiaramente un miglioramento sopra le tecnologie dell'esperienza, DBE non è senza sue limitazioni e non fornisce una risposta in ogni paziente. Nessuna quantità di dati può sostituire la vigilanza clinica e seguito a lungo termine. Nel caso dei disordini delle piccolo-viscere e del GI oscuro che sanguinano in particolare, dipende da noi come endoscopists da scegliere selettivamente dalla selezione di ora miriade delle unità all'interno della nostra casella degli strumenti che può aiutarci a risolvere che cosa è spesso un problema clinico dell'irritazione.„