Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La combinazione di chemo di Herceptin ha potuto significare la sopravvivenza più lunga ed abbassare gli effetti secondari nei pazienti di cancro al seno: Studio

Un nuovo studio ha rilasciato questo mercoledì ha rivelato quel cancro al seno che è altamente aggressivo ma catturato presto potrebbe essere trattato il più bene con una combinazione di Herceptin e di chemioterapia.

I ricercatori del UCLA hanno intrapreso gli studi tre-armati che esaminano le donne con il cancro al seno della fase iniziale che è un tipo aggressivo conosciuto come il positivo HER-2. I tassi di sopravvivenza sono stati misurati dopo cinque anni. Lo studio tre-armato ha paragonato la terapia standard di Adriamycin e del carboplatino seguiti da Taxotere (ATTO), lo stesso regime più un anno di Herceptin (ACTH) e un regime di Taxotere e del carboplatino ad un anno di Herceptin (TCH).

L'ultimo studio, di più di 3.200 donne in cinque anni, trova che se Herceptin si combina con un carboplatino, usato il più spesso per cancro ovarico, il rischio del cuore di infarto cade più di cinque volta, mentre le misure globali della funzione del cuore migliorano.

Herceptin mira ad una proteina chiamata Her2 che compare sulla superficie delle cellule tumorali in circa un quarto dei pazienti di cancro al seno. Come conseguenza della proteina Her2, donne che si sviluppano che il tipo di cancro ha spesso un modulo più aggressivo.

I risultati hanno indicato che le donne che hanno ricevuto Herceptin con i vari farmaci della chemioterapia hanno avute migliori tassi di sopravvivenza che le donne che non hanno ricevuto Herceptin. Herceptin mira alla mutazione che genetica quello piombo al cancro del positivo HER-2.

Lo studio trova che i tassi di sopravvivenza sani globali a cinque anni erano 75% per le donne che hanno ricevuto Adriamycin ed il carboplatino più Taxotere; 84% per coloro che ha ricevuto lo stesso regime più un anno di Herceptin e di 81% per quelli che catturano Taxotere ed il carboplatino più un anno di Herceptin.

I ricercatori notano che donne che non hanno catturato la droga Adriamycin della chemioterapia - che può causare il danno del cuore una volta accoppiata con Herceptin, andato come pure coloro che ha catturato Adriamycin. Quello suggerisce che Adriamycin possa probabilmente essere evitato complessivamente nel trattamento del cancro al seno della fase iniziale. Le donne che catturano Adriamycin e Herceptin hanno avute cinque volte la tariffa di infarto congestivo e le doppie tariffe di avere problemi del cuore senza sintomi. Egualmente hanno avute effetti secondari quali la nausea, la neuropatia e la fatica.

“Dato ai dati in questo lo studio, fa una realmente domanda che ruolo Adriamycin dovrebbe svolgere nel trattamento del cancro al seno in anticipo del positivo HER-2, o nel trattamento di cancro al seno in anticipo affatto,„ il Dott. Dennis Slamon, l'autore principale dello studio, ha detto. “Questa prova dovrebbe urtare il modo che questi cancri al seno sono curati, con un regime di non antraciclina [Adriamycin] che è la nostra opzione preferita.„

Slamon ha scoperto il collegamento della mutazione genetica HER-2 a cancro al seno nel 1987. Circa 20% - 25% di tutti i cancri al seno sono positivo che HER-2 ha spiegato. Lo studio compare in New England Journal di medicina.

C'è uno svantaggio in questo ultimo studio. Nel gruppo di Herceptin-più-carboplatino, c'erano più ricorrenze di cancro al seno. L'aumento non era statisticamente significativo, ma è abbastanza in moda da non potere passare immediatamente molti medici al nuovo regime. Molti lo riserveranno ai pazienti che sembrano essere a particolarmente ad alto rischio per i problemi del cuore. Nondimeno, l'ultimo studio offre una nuova opzione per una malattia dove tutto il miglioramento è molto benvenuto.

Un editoriale che accompagna l'articolo specifica che i dati nello studio “suggeriscono che un regime di non antraciclina sia un livello di cura accettabile. Il presente è chiaramente più luminoso per i pazienti con cancro al seno positivo HER-2 ed il futuro promette di splendere ancor più.„

Lo studio è stato patrocinato da Sanofi Aventis e Genentech ed è stato costituito un fondo per in parte dal dipartimento della difesa, il programma del Cancro delle donne di Revlon/UCLA, il comando medico di ricerca e sviluppo dell'esercito di Stati Uniti, l'istituto nazionale contro il cancro, il programma di ricerca del cancro al seno della California ed il Peter ed il progetto della famiglia di Denise Wittich per le terapie emergenti nel cancro al seno.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, August 23). La combinazione di chemo di Herceptin ha potuto significare la sopravvivenza più lunga ed abbassare gli effetti secondari nei pazienti di cancro al seno: Studio. News-Medical. Retrieved on November 28, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20111006/Herceptin-chemo-combination-could-mean-longer-survival-and-lower-side-effects-in-breast-cancer-patients-Study.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "La combinazione di chemo di Herceptin ha potuto significare la sopravvivenza più lunga ed abbassare gli effetti secondari nei pazienti di cancro al seno: Studio". News-Medical. 28 November 2021. <https://www.news-medical.net/news/20111006/Herceptin-chemo-combination-could-mean-longer-survival-and-lower-side-effects-in-breast-cancer-patients-Study.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "La combinazione di chemo di Herceptin ha potuto significare la sopravvivenza più lunga ed abbassare gli effetti secondari nei pazienti di cancro al seno: Studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20111006/Herceptin-chemo-combination-could-mean-longer-survival-and-lower-side-effects-in-breast-cancer-patients-Study.aspx. (accessed November 28, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. La combinazione di chemo di Herceptin ha potuto significare la sopravvivenza più lunga ed abbassare gli effetti secondari nei pazienti di cancro al seno: Studio. News-Medical, viewed 28 November 2021, https://www.news-medical.net/news/20111006/Herceptin-chemo-combination-could-mean-longer-survival-and-lower-side-effects-in-breast-cancer-patients-Study.aspx.