Primo agente di rappresentazione dell'ANIMALE DOMESTICO di COX-2-targeted per uso nei modelli animali di infiammazione, cancro

Una serie di agenti novelli della rappresentazione potrebbe permettere “di vedere„ i tumori nelle loro fasi più iniziali, prima che girassero estremamente.

I composti, derivati dagli inibitori dell'enzima cyclooxygenase-2 (COX-2) e rilevabile dalla rappresentazione (PET) di tomografia a emissione di positroni, possono avere vaste domande di rilevazione, diagnosi e trattamento del cancro.

I ricercatori di Vanderbilt University descrivono i nuovi agenti della rappresentazione in un articolo descritto sul coperchio dell'emissione di ottobre della ricerca di prevenzione del cancro.

“Questo è il primo agente della rappresentazione dell'ANIMALE DOMESTICO di COX-2-targeted convalidato per uso nei modelli animali di infiammazione e di cancro,„ ha detto Lawrence Marnett, il Ph.D., Direttore dell'istituto di Vanderbilt di biologia chimica e della guida del gruppo che ha sviluppato i composti.

COX-2 è un obiettivo attraente per la rappresentazione molecolare. Non è trovato nella maggior parte dei tessuti normali e poi “è acceso„ in lesioni infiammatorie ed i tumori, Marnett hanno spiegato.

“Mentre un tumore si sviluppa e diventa sempre più maligno, i livelli COX-2 vanno su,„ Marnett ha detto.

per sviluppare i composti che mirano a COX-2 e possono essere individuati dalla rappresentazione dell'ANIMALE DOMESTICO, Jashim Uddin, il Ph.D., assistente universitario della ricerca della biochimica, essere iniziati con le strutture chimiche “di memoria„ dell'indometacina e del celecoxib antinfiammatori delle medicine ed essere modificato loro ad aggiungere il fluoro dell'elemento in varie configurazioni chimiche.

Dopo la dimostrazione che i composti fluorati erano inibitori selettivi di COX-2, i ricercatori hanno incorporato il fluoro radioattivo (18-F) nel composto di promessa. L'iniezione endovenosa di questo composto 18-F nei modelli animali ha fornito il segnale sufficiente per la rappresentazione dell'ANIMALE DOMESTICO.

I ricercatori hanno dimostrato il potenziale di questo composto 18-F per in vivo la rappresentazione dell'ANIMALE DOMESTICO in due modelli animali: da infiammazione indotta da irritante nella zampa del ratto ed i tumori umani hanno innestato nei mouse.

Hanno indicato che il composto 18-F si è accumulato nel piede infiammato, ma non il piede non infiammato e che il pretrattamento degli animali con celecoxib ha bloccato il segnale. In mouse che sopportano sia i tumori umani di COX-2-negative che di COX-2-positive, il composto 18-F si è accumulato soltanto nel tumore di COX-2-positive.

Sviluppo di sostegno di studi ulteriore di questi agenti come sonda per individuazione tempestiva di cancro e per la valutazione dello stato COX-2 dei tumori premaligni e maligni.

“Poiché i livelli COX-2 aumentano durante la progressione del cancro in virtualmente tutti i tumori solidi, pensiamo che questi strumenti della rappresentazione abbiano molti, molte applicazioni differenti,„ Marnett ha detto.