Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il Resveratrol tiene il tasto a diminuire l'obesità ed i rischi associati: Studio

Un nuovo studio indica che una volta catturato regolarmente un composto naturale conosciuto come il resveratrol, trovato in vino rosso ed uva, gelsi ed arachidi, può offrire i simili vantaggi alle diete ipocaloriche ed all'addestramento di resistenza.

Il composto non solo abbassa il metabolismo - significando le necessità dell'organismo meno alimento di generare abbastanza energia - può diminuire i livelli di grasso del fegato, di pressione sanguigna e di zucchero di sangue. Migliora la tariffa a cui i muscoli bruciano il grasso, diminuisce l'insulino-resistenza e potrebbe proteggere da determinate malattie relative all'età come il diabete di tipo 2 e cancro, esperti ha detto.

La dose stata necessaria è l'equivalente di 13 bottiglie di vino alla notte. Ma i ricercatori hanno detto che la dose 150mg potrebbe essere catturata facilmente poichè una capsula quotidiana con acqua, o essere compresa negli integratori alimentari attuali.

Prof. Patrick Schrauwen dell'università di Maastricht nei Paesi Bassi, che piombo lo studio, ha detto che i vantaggi del resveratrol per la gente obesa erano piccoli ma significativi. Ha detto, “penso che la cosa positiva sia che era molto coerenti, essi causi una piccola differenza su molti parametri differenti. Inoltre, la abbiamo data soltanto ai pazienti per i 30 giorni e non conosciamo che cosa accadrebbe se lo dessimo per più lungamente. I cambiamenti metabolici possono richiedere un attimo prima che comincino comparire in modo da è molto possibile gli effetti potrebbe essere più grande.„

Il Dott. Andrew Murray, dell'università di Cambridge, che non è stata non coinvolgere nello studio, ha detto che ha fornito la prima prova reale che il resveratrol potrebbe avere un effetto significativo in esseri umani. Ha detto, “sebbene gli effetti fossero leggeri essi potrebbero fare tutta la differenza alla gente con le complicazioni metaboliche come l'obesità. Che cosa è molto emozionante circa questo è che ci sono molti problemi relativi all'obesità ed all'inizio del diabete e che cosa questo studio sembra mostrare è che non sta andando rendere la gente sottile ancora ma potrebbe rallentare tutti i problemi connessi con l'obesità per tutta la vita.„

I ricercatori hanno dato il resveratrol quotidiano a 11 paziente maschio obeso per un mese e trovato alterato il loro metabolismo in un simile, sebbene più deboli, nel modo che essere a dieta o l'addestramento estremo di resistenza. Il trattamento ha abbassato la pressione sanguigna sistolica da 5mmHg ed ha diminuito la quantità di partecipanti di energia usati da due - quattro per cento, indicanti che il loro metabolismo aveva rallentato.

La restrizione di caloria funziona in un simile modo al resveratrol, avviando la produzione di una proteina chiamata SIRT1 che migliora la funzione metabolica e tiene le celle in buona salute di fronte allo sforzo. Muscle le biopsie effettuate dal gruppo di prof. Schrauwen ha confermato che i partecipanti che catturano la sega del resveratrol hanno aumentato i livelli SIRT1. Egualmente hanno suggerito forte che gli effetti benefici su metabolismo fossero associati con il funzionamento migliore dei mitocondri, le fabbriche di energia all'interno delle celle.

Prof. Schrauwen ha detto, “nella nostra società con così tanto la gente dell'obesità voglia avere un alto metabolismo perché è più facile da perdere il peso. Ma l'abbassamento del vostro metabolismo energetico è realmente una buona cosa perché significa che diventate più efficiente.„ Poiché gli undici pazienti esaminati nello studio, pubblicato nel giornale del metabolismo delle cellule, erano tutti uomini obesi non è chiaro se la gente più esile si avvantaggierebbe allo stesso modo. Prof. Schrauwen ha detto, “posso immaginare che funzioni meglio nella gente che già ha alcune perturbazioni nel loro metabolismo - se il vostro glucosio di sangue e di pressione sanguigna è normale, quindi non potrebbe essere abbassato.„

“Sarebbe un errore anche per suggerire che il resveratrol potrebbe essere una licenza rinunciare ai tentativi al cibo bene e ad essere attivo,„ ha detto il Dott. David Katz, Direttore del centro di ricerca di prevenzione di Yale University. “Mangiare bene ed essere attivi possono contribuire ad impedire la malattia di cuore, il cancro, il colpo ed il diabete. Non abbiamo prova eppure - e potrebbe mai non averne c'è ne - quel resveratrol può fare queste cose. Anche se il resveratrol vive fino alla sua promessa iniziale, dovrebbe combinarsi con migliori sforzi a vivere bene, non sostituito loro.„

“Penso che molto stia promettendo,„ ha detto Rafael de Cabo dell'istituto nazionale su invecchiamento, che sta studiando il resveratrol in scimmie. „ È molto significativo.„ “Che è buone notizie,„ ha detto Keith Ayoob, Direttore della clinica di nutrizione di Rosa R. Kennedy Center all'istituto universitario di Albert Einstein di medicina in New York, “ma io sia interessato che potrebbe incitare la gente ad essere più tollerante della loro obesità, poiché potrebbero attenuare alcune delle complicazioni metaboliche di essere di peso eccessivo.„

Schrauwen ha detto che nessun effetto secondario è stato veduto in tutto lo studio, ma ha avvertito che la più ricerca è necessaria capire gli effetti a lungo termine del supplemento. Lo studio egualmente apre la porta per lo sviluppo di nuove, droghe più potenti che mirano alla stessa via del resveratrol. “Tanta gente soffre da queste malattie,„ Schrauwen ha detto dell'obesità e del diabete. “Siamo tutti che cercano i nuovi obiettivi. Penso che questo sia primo studio per indicare in esseri umani che mirare a questa via può lavorare.„

Prof. Schrauwen, riconoscente che la sua dimensione del campione era piccola, ha detto che stava cercando il finanziamento per una prova più grande e più lunga. “Questo è piccolo, prova dello studio di principio, ma i risultati così stanno promettendo che penso che sia importante che intraprendiamo i più grandi studi,„ lui abbia detto.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, August 23). Il Resveratrol tiene il tasto a diminuire l'obesità ed i rischi associati: Studio. News-Medical. Retrieved on October 28, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20111102/Resveratrol-holds-key-to-reducing-obesity-and-associated-risks-Study.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Il Resveratrol tiene il tasto a diminuire l'obesità ed i rischi associati: Studio". News-Medical. 28 October 2020. <https://www.news-medical.net/news/20111102/Resveratrol-holds-key-to-reducing-obesity-and-associated-risks-Study.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Il Resveratrol tiene il tasto a diminuire l'obesità ed i rischi associati: Studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20111102/Resveratrol-holds-key-to-reducing-obesity-and-associated-risks-Study.aspx. (accessed October 28, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. Il Resveratrol tiene il tasto a diminuire l'obesità ed i rischi associati: Studio. News-Medical, viewed 28 October 2020, https://www.news-medical.net/news/20111102/Resveratrol-holds-key-to-reducing-obesity-and-associated-risks-Study.aspx.