Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I fattori di stile di vita e Genetici e HRT aumentano il rischio di cancro al seno

Il rischio di cancro al seno è aumentato dai fattori di stile di vita e genetici quali il gene ereditato BRCA2, l'età di avere primo bambino, o l'uso della terapia di sostituzione di ormone (HRT). La Nuova ricerca pubblicata nel Cancro del giornale BMC dell'accesso aperto della Centrale di Biomed ha esaminato la relazione fra le donne con cancro al seno e la diagnosi di cancro nei loro genitori. I risultati hanno indicato che le probabilità delle donne con cancro al seno lobulare che ha un padre con cancro (particolarmente carcinoma della prostata) erano quasi due volte più probabili delle donne con altri moduli di cancro al seno.

I Ricercatori dall'Università di Lund hanno esaminato la storia della famiglia, i rapporti di patologia e le registrazioni dell'ospedale per le donne diagnosticate con cancro al seno fra 1980 e 2008. Circa 40% delle donne ha avuto cancro al seno duttale dilagante e 8% ha avuto cancro lobulare. Alla diagnosi, 15% di tutte queste donne ha avuto un padre con cancro e 21% ha avuto una madre già diagnosticata con cancro.

Una Volta Che i dati fossero regolato per l'età, l'uso di HRT, numero dei bambini ed i fattori genetici conosciuti, come avere una madre con cancro al seno, una donna che ha un padre con cancro quasi raddoppiassero il rischio di avere cancro lobulare, una volta confrontato a qualunque altro tipo di cancro al seno.

Poiché il cancro al seno spesso è determinato ormonalmente (in questo studio 63% delle donne con cancro lobulare erano positivo del ricevitore dell'estrogeno), potrebbe essere presupposto che il tipo di cancro che il padre ha avuto potrebbe essere importante. Tuttavia l'aumento nel rischio di cancro al seno lobulare dovuto avere un padre con cancro era indipendente sia dal ricevitore dell'estrogeno che dallo stato del ricevitore del progesterone. Il Carcinoma della prostata egualmente è determinato spesso ormonalmente ma il collegamento fra cancro lobulare e un padre con cancro è rimanere anche dopo la rimozione del gruppo di padri con il carcinoma della prostata dall'analisi.

La Carolina Ellberg che ha realizzato questa ricerca spiegata, “Egualmente abbiamo esaminato i nonni ed altri membri della famiglia, ma il rischio aumentato di cancro lobulare direttamente è stato collegato ad avere un padre con cancro. Ciò necessariamente non significa che la figlia di un uomo diagnosticato con cancro è più probabile ottenere il cancro al seno lobulare - significa che se sviluppa il cancro al seno è più probabile essere lobulare.„

Sorgente: Centrale di Biomed