Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il Sigma-Aldrich acquista BioReliance

Sigma-Aldrich Corporation (NASDAQ: SIAL), una società principale di scienze biologiche e di tecnologia avanzata, annunciata ha completato la sua acquisizione di BioReliance Holdings, Inc., un fornitore principale dei servizi biofarmaceutici globali di prova, dai partner capitali di Avista per $350 milioni in contanti salvo adeguamenti dichiusura normali. 

BioReliance fornisce i servizi critici che includono biologico, la salute specializzata degli animali e di tossicologia che prova a farmaceutico, a biofarmaceutico, i sistemi diagnostici ed altri clienti di scienze biologiche universalmente.  Come fornitore principale della prova biologica della sicurezza, le sue guide d'offerta di servizio facilitano lo sviluppo, fabbricazione e la commercializzazione delle droghe biologiche e delle guide permette ai sui clienti di registrare i loro prodotti universalmente. Mentre un fornitore di servizio di tossicologia studia, BioReliance egualmente permette ai sui clienti di lanciare le nuove piccole droghe della molecola universalmente.  BioReliance impiega sopra 650 persone ed è acquartierato a Rockville, Maryland, con le operazioni supplementari a Glasgow e Stirling, la Scozia ed uffici vendite a Tokyo, nel Giappone e Bangalore, India.

“I servizi biofarmaceutici globali della prova di BioReliance permetteranno al Sigma-Aldrich di sviluppare una piattaforma specializzata di servizi che complementa i nostri prodotti e resistenze attuali della tecnologia.  Amplierà la nostra partecipazione al servizio biologico a crescita rapida della droga e contribuirà a fucinare più profondo e più forti legami strategici con i clienti attuali e nuovi,„ ha detto Rakesh Sachdev, presidente e direttore generale.

BioReliance si trasformerà in in parte di SAFC, della fabbricazione su ordinazione e della divisione di affari di servizi del Sigma-Aldrich. Gilles Cottier, Presidente di SAFC ha commentato, “la combinazione di BioReliance e di SAFC fornisce una proposta più ricca del valore per lo sviluppo e la lavorazione di droghe biologiche. Facendo leva servizi biologici industriali di presenza dei media di SAFC e della prova di BioReliance, possiamo fornire le nuovi e migliori soluzioni e servizi faccia a faccia del prodotto ai nostri clienti biofarmaceutici. L'alleanza egualmente fornisce un'opportunità di fare leva la nostra tecnologia della nucleasi del dito di zinco (ZFN) di CompoZr® con le operazioni di servizi sanitari della tossicologia e dell'animale di BioReliance per lo sviluppo di nuovi analisi, linee cellulari e modelli dell'animale per il mercato della ricerca.„

BioReliance ha generato i redditi di circa $110 milioni del 31 dicembre 2010 cessato anno con la crescita a due cifre preveduta nel 2011.  L'acquisizione si pensa che sia modestamente accrescitiva ai benefici per azione diluiti Sigma-Aldrich's nel 2012.  Il Sigma-Aldrich ha costituito un fondo per l'acquisizione con una combinazione di facilità attuali di credito e dei contanti. 

Source:

Sigma-Aldrich Corporation