Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Droghe dell'ustione di cuore e fratture del cinorrodo nei fumatori postmenopausali delle donne: Lo studio stabilisce il collegamento

Un nuovo studio indica che donne postmenopausali con una cronologia di fumo dei chi catturano le droghe del bruciore di stomaco chiamate inibitori della pompa del protone (PPIs) per due anni o più lungamente possono essere più probabili sostenere una frattura del cinorrodo. Gli aumenti di rischio con uso più lungo dicono i ricercatori. Ma il rischio scompare dopo che le donne smettono di catturare queste droghe per due anni. Ulteriori donne che non fumato mai non erano al rischio aumentato per la frattura del cinorrodo anche se hanno catturato regolarmente PPIs, lo studio indicato. I nuovi risultati compaiono nel giornale BMJ.

PPIs è disponibile dalla prescrizione e sopra il contatore. Funzionano diminuendo la secrezione dell'acido di stomaco. PPIs quale Nexium, Prevacid, Prilosec e Protonix sono raccomandati comunemente per la gente con la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), le ulcere peptiche, l'esofagite corrosiva e uno stato precanceroso conosciuto come l'esofago di Barrett. Sono fra i farmaci più ampiamente usati universalmente.

I ricercatori spiegano che cambiando l'ambiente acido nello stomaco le droghe possono anche diminuire l'assorbimento di calcio, che è necessario per le ossa sane. Ciò non è il primo studio per collegare l'uso a lungo termine di PPI con le fratture, ma contribuisce a restringersi chi è al più grande rischio.

Il gruppo dalla facoltà di medicina di Harvard e dal policlinico di Massachusetts a Boston ha esaminato i dati che misurano quasi 20 anni che fanno partecipare 80.000 donne che erano state attraverso la menopausa.

Ogni due anni sono state chieste che ogni quanto tempo avevano catturato queste droghe e se avevano sofferto delle fratture del cinorrodo.

Le donne postmenopausali con cronologia di fumo delle chi catturano PPIs per più lungamente di due anni hanno più di una probabilità di 50% di sostenimento della frattura del cinorrodo, dice il ricercatore Hamed Khalili. È un gastroenterologo al policlinico di Massachusetts a Boston. È egualmente tempo di dare un'occhiata lunga e dura a chi sta catturando queste pillole cronicamente ed a perché. “Ci sono molto poche indicazioni che richiedono il lungo termine e l'uso regolare di PPIs,„ lui dicono. Consiglia, “Consider che si ferma se non ci sono indicazioni reali e fra quelli che richiedono l'uso a lungo termine, potete provare a passare ai farmaci acido-soppressivi meno potenti.„ Per ogni 500 pazienti sulle droghe soltanto uno sarebbe probabile fratturare il loro cinorrodo durante un anno che dice.

Tobie de Villiers, Presidente della società internazionale della menopausa, dice, “sebbene il rischio relativo di frattura del cinorrodo sia sollevato significativamente in utenti di PPIs una volta confrontato ai non utenti, l'aumento assoluto di rischio è piccolo. Ciò è ancora importante in considerazione dell'uso molto diffuso di PPIs e del carico significativo delle fratture del cinorrodo sulle persone commoventi e sul sistema sanitario.„

Robynne Chutkan aggiunge non indiscriminante che questi farmaci devono essere usati giudiziosamente. È un assistente universitario di medicina all'ospedale di Georgetown University in Washington, DC. Dice che “il trattamento della pietra angolare per GERD è ancora modifiche di stile di vita.„

Ciò include l'alcool diminuente e l'assunzione della caffeina, terminando il fumo, migliorante il cibo programma particolarmente il tempo di pranzo e perde il peso in eccesso. “Queste droghe sono così efficaci che la gente più di meno è costretta a cambiare le loro abitudini, ma il loro uso viene con un prezzo - fratturi il rischio,„ dice.

Ethel S. Siris, acconsente che l'uso a lungo termine di PPI è un altro fattore di rischio per le fratture, particolarmente in donne con una cronologia di fumo. È Madeline C. Stabile professore di medicina clinica ed il Direttore del centro Stabile di osteoporosi di Toni al centro medico di Columbia University in New York. “La riga inferiore è che questo è un nuovo fattore di rischio che dovete lavorare intorno,„ lei dice. “Se la donna già ha avuta una frattura, è tempo di considerare il farmaco per impedire le fratture di ripetizione,„ Siris dice.

Il Dott. John C Stevenson, il medico del consulente ed il lettore, all'ospedale reale di Brompton, dice, “è stato sospettato per una serie di anni che certo tipo di pillole di indigestione, gli inibitori della pompa del protone, aumenti il rischio di frattura del cinorrodo. Questo grande studio conferma quel sospetto. Tuttavia, il rischio assoluto è piccolo, con le droghe che causano fratture supplementari le cinque di un cinorrodo per 10.000 donne all'anno. Le donne non dovrebbero essere rimandate facendo uso degli inibitori della pompa del protone se sono necessarie, ma questi risultati forniscono ancora un altra ragione di non fumare.„

Lo studio di Harvard ha fatto partecipare soltanto le donne, ma l'altra ricerca suggerisce che gli uomini che catturano queste droghe siano egualmente al rischio. Si dagli scienziati canadesi su entrambi gli uomini e donne nel 2008 ha trovato che coloro che aveva catturato le droghe per cinque anni erano 44 per cento più probabili da avere una frattura del cinorrodo.

Dan Greer, portavoce sulle medicine della gastroenterologia alla società farmaceutica reale, dice, “questo è uno studio utile che ha tenuto conto degli altri fattori che possono pregiudicare le fratture del cinorrodo quali il fumo, l'assunzione del calcio e l'obesità che ha mancata da altri studi che esaminano il collegamento fra PPIs e la frattura del cinorrodo. Suggerisce che ci possa essere un piccolo aumento nel rischio di frattura del cinorrodo connesso con queste medicine in un gruppo ad alto rischio. Le donne dovrebbero essere rassicurate comunque che il rischio assoluto è piccolo.„

Nel maggio 2010, gli Stati Uniti Food and Drug Administration avvertito delle fratture del cinorrodo fra quelli che catturano PPIs ma conclusivo che più dati erano necessari per un'analisi completa. Lo studio è stato costituito un fondo per dagli istituti degli Stati Uniti della sanità nazionali.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, August 23). Droghe dell'ustione di cuore e fratture del cinorrodo nei fumatori postmenopausali delle donne: Lo studio stabilisce il collegamento. News-Medical. Retrieved on September 29, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20120202/Heart-burn-drugs-and-hip-fractures-in-postmenopausal-women-smokers-Study-establishes-link.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Droghe dell'ustione di cuore e fratture del cinorrodo nei fumatori postmenopausali delle donne: Lo studio stabilisce il collegamento". News-Medical. 29 September 2020. <https://www.news-medical.net/news/20120202/Heart-burn-drugs-and-hip-fractures-in-postmenopausal-women-smokers-Study-establishes-link.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Droghe dell'ustione di cuore e fratture del cinorrodo nei fumatori postmenopausali delle donne: Lo studio stabilisce il collegamento". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20120202/Heart-burn-drugs-and-hip-fractures-in-postmenopausal-women-smokers-Study-establishes-link.aspx. (accessed September 29, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. Droghe dell'ustione di cuore e fratture del cinorrodo nei fumatori postmenopausali delle donne: Lo studio stabilisce il collegamento. News-Medical, viewed 29 September 2020, https://www.news-medical.net/news/20120202/Heart-burn-drugs-and-hip-fractures-in-postmenopausal-women-smokers-Study-establishes-link.aspx.