Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le unghie del piede incarnite la maggior parte del problema comune quel deriva dai tacchi alti

I tacchi alti possono causare una serie di problemi del piede, eppure la maggior parte delle donne non sono disposte a dare alle loro scarpe l'avvio, secondo le podologie al sistema di salubrità dell'università di Loyola (LUHS). Le unghie del piede incarnite sono fra la maggior parte dei problemi comuni che derivano dai tacchi alti. Questa circostanza, anche conosciuta come il onychocryptosis, accade quando la compressa delle dita del piede che fa insieme le grandi unghie del piede si sviluppa nell'interfaccia.

I tacchi alti e le scarpe del aguzzo-dito del piede o aderenti sono una causa principale delle unghie del piede incarnite. Queste scarpe creano la pressione cronica sulle grandi unghie del piede e le impediscono la crescita correttamente. Ulteriormente, la pressione della scarpa può indurre il chiodo a perforare l'interfaccia che piombo all'infezione. Altre cause possono comprendere il trauma al chiodo o alle micosi.

“Le unghie del piede incarnite possono essere dolorose, ma molte donne sono disposte a fare fronte al disagio per continuare a indossare i loro tacchi alti,„ ha detto Rodney attaccato, DPM, professore della medicina di podologia, LUHS. “Tuttavia, le complicazioni più serie possono sorgere e danneggiare permanente l'unghia del piede, se sono lasciate non trattate.„

Il Dott. Stuck incoraggia le donne che indossano i talloni per intraprendere queste azione per gestire le unghie del piede incarnite e per impedire l'infezione:

•Tagli un tracciato del cartone di ogni piede e tenti di collocarlo nella scarpa quando comperano per un nuovo paio. Se non si adatta, quindi le scarpe sono troppo strette;
•Astensione dal portare maglieria stretta;
•Limiti il lasso di tempo in talloni;
•Indossi i talloni i giorni che richiedono la camminata o stare limitata;
•Sistemi le unghie del piede diritto attraverso la cima;
•Lo short si inzuppa dei piedi in acqua o sali amari tiepidi e insaponati;
•Piedi e dita del piede asciutti completamente con un asciugamano pulito;
•Usi una soluzione antisettica delicata sulle dita del piede.

Se il dolore, il gonfiamento e lo scarico si sviluppano, il dito del piede probabilmente è infettato. Dovrà essere trattato da una podologia che può eliminare una parte del chiodo commovente per aiutare nel trattamento dell'infezione. Se la circostanza ricorre o persiste, la rimozione permanente del chiodo può essere compiuta con una procedura chirurgica secondaria e interna.

Il Dott. Stuck avverte che la gente con il diabete dovrebbe stare particolarmente attenta delle unghie del piede incarnite. Queste persone possono avere circolazione difficile, che rende la guarigione difficile. Anche possono essere più suscettibili di danno del nervo dal loro diabete, che può impedirli dolore di sensibilità nei loro piedi.

“Se le donne diabetiche non ritengono il disagio, possono trascurare trattare le unghie del piede incarnite finché non sia troppo tardi,„ il Dott. Stuck hanno detto. “Se trascurata, questa circostanza, che è facilmente trattabile, può piombo ad un'amputazione.„

Generalmente se prestate ai vostri piedi attenzione che hanno bisogno di, guarderanno e riterranno sani. Un bit di cura extra permetterà le donne che preferiscono i tacchi alti alla moda per continuare a indossarli.

Source:

Loyola University Health System