Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'ivabradina ha potuto salvare migliaia di pazienti dell'infarto

Un cuore Procoralan droga anche conosciuto come l'ivabradina, quella costa di meno che £10 un la settimana, potrebbe tagliare il rischio di morte dall'infarto da più di un terzo.

L'infarto pregiudica 900,000 persone nel Regno Unito, causante 100.000 morti all'anno. Il disordine è solitamente il risultato di un attacco di cuore che danneggia i muscoli di pompaggio. Diminuisce significativamente la quantità di sangue ossigenato che raggiunge l'organismo. Circa 68.000 nuovi casi sono diagnosticati ogni anno. I sintomi includono la fatica, la dispnea, la frequenza cardiaca aumentata e le caviglie gonfiate. La cura dell'infarto inzupparea su un - due per cento del bilancio totale di NHS, nell'ammontare solo di costi medici diretti a £625 milione.

I ricercatori dietro una prova importante di Procoralan ritengono che la pillola potrebbe salvare 10.000 vite all'anno in Gran-Bretagna da solo. L'ivabradina funziona rallentando la battitura del cuore, aiutante la per pompare più efficientemente il sangue.

Un test clinico chiamato SPOSTAMENTO ha indicato che Procoralan ha ridotto il rischio di morte dall'infarto di 39%. Egualmente ha tagliato la tariffa dei ricoveri ospedalieri dalla malattia da 24%. Le riduzioni erano oltre alla terapia standard corrente. Potrebbe diminuire il rischio di morte da tutti i tipi di malattie cardiovascolari da 17 per cento ed il rischio di morte da tutte le cause da 17 per cento. Inoltre, la droga, che rallenta la frequenza cardiaca, è stata trovata per tagliare il rischio di pazienti dell'infarto che richiedono il trattamento da 30 per cento. Lo studio ha compreso 6,505 persone in 37 paesi, compreso la Gran-Bretagna.

Il professor Martin Cowie, il cardiologo del consulente all'ospedale reale di Brompton a Londra, che piombo lo studio ha detto, “infarto è molto un problema comune, pregiudicante circa 1 per cento della popolazione. La decisione per approvare questa nuova indicazione per l'ivabradina è grandi notizie per entrambi i medici e pazienti ed è un passo avanti significativo nella gestione di infarto.„ Prof. Cowie ha aggiunto: “Mentre gli ACE-inibitore ed i betabloccanti rimangono molto importanti nel trattamento di questa circostanza, i risultati della prova dimostrano il valore che una riduzione della frequenza cardiaca con l'ivabradina può portare entrambi in termini di miglioramento dei sintomi ed impedire la progressione di malattia, ma egualmente in pazienti d'aiuto ritorni alle attività quotidiane di normale e ad aumentare il loro godimento di vita.„

Procoralan già è usato per trattare l'angina. Recentemente è stato approvato dal regolatore europeo della medicina per infarto. Ma ha ancora essere valutato dall'istituto nazionale per salubrità ed eccellenza clinica (Nizza) per uso molto diffuso su NHS. Fatto da Servier, la droga è relativamente economica, costando a NHS circa £500 un l'anno per paziente.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, August 23). L'ivabradina ha potuto salvare migliaia di pazienti dell'infarto. News-Medical. Retrieved on October 16, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20120307/Ivabradine-could-save-thousands-of-heart-failure-patients.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "L'ivabradina ha potuto salvare migliaia di pazienti dell'infarto". News-Medical. 16 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20120307/Ivabradine-could-save-thousands-of-heart-failure-patients.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "L'ivabradina ha potuto salvare migliaia di pazienti dell'infarto". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20120307/Ivabradine-could-save-thousands-of-heart-failure-patients.aspx. (accessed October 16, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. L'ivabradina ha potuto salvare migliaia di pazienti dell'infarto. News-Medical, viewed 16 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20120307/Ivabradine-could-save-thousands-of-heart-failure-patients.aspx.