Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Dati positivi dallo studio di fase 2 del VB-201 delle terapeutica di VBL sulla psoriasi, aterosclerosi

La terapeutica di VBL, una società di biotecnologia clinica della fase impegnata nello sviluppo dei trattamenti novelli per le malattie immune-infiammatorie ed il cancro, oggi annunciati che uno sotto-studio di fase 2 di VB-201 in moderato ai pazienti severi di psoriasi con il rischio cardiovascolare ha raggiunto con successo il suo punto finale primario che dimostra una riduzione statisticamente significativa dell'infiammazione vascolare si sono associati con le lesioni aterosclerotiche come misurate dalla rappresentazione di PET-CT. VB-201 è un agente dimodificazione classe prima e orale scelto da una serie di analoghi del fosfolipide ossidati proprietario pionieristici a dalla società nella classe molecolare di Lecinoxoid. Il composto sta sviluppando come medicina orale del regolatore per infiammazione immuno-infiammatoria cronica di aterosclerosi e di malattia.

I risultati sono stati presentati oggi al 4:00 p.m. P.S.T durante il simposio diRottura della ricerca all'accademia americana della riunione annuale della dermatologia settantesima a San Diego. La presentazione orale ha intitolato “la sicurezza e l'efficacia di VB-201, un immunomodulatore novello, su infiammazione della malattia aterosclerotica in pazienti con il moderato alla psoriasi severa della placca: Una prova gestita placebo ripartita con scelta casuale di fase 2„ è stata data da Alexa Kimball boero, M.D., M.P.H., presidenza vice, dipartimento della dermatologia; Direttore, unità clinica per le prove di ricerca in interfaccia; vice presidente, generale Physicians Organization di Massachusetts al policlinico di Massachusetts; e ricercatore principale dello studio.

I risultati convalidano il meccanismo novello del composto di atto per il controllo e l'attenuazione delle malattie immuno-infiammatorie croniche via la modulazione altamente selettiva delle componenti del sistema immunitario innato. La centrale al meccanismo globale di atto per VB-201 è l'antagonismo mirato a del co-ricevitore Receptor-2 (TLR) Del tipo di tributo e TLR-4 CD-14 della cella-superficie e l'inibizione di migrazione chemokine-mediata dei monociti al tessuto infiammato. I dati di studio supportano la prova scientifica crescente che questi meccanismi sono importanti nell'infiammazione di regolamentazione nell'aterosclerosi. VB-201 è una droga innata classa prima, specifica, orale-disponibile del regolatore di immunità.

“I dati di fase 2 stanno promettendo e dimostrano un effetto antinfiammatorio di VB-201 sui pazienti di psoriasi con il periodo di aterosclerosi entro un breve periodo di tempo,„ ha detto il Dott. Kimball. “VB-201 è la prima droga noi informati di per dimostrare una riduzione dell'infiammazione connessa con aterosclerosi con questa via. Questi dati sono particolarmente importante dati la prova crescente che collega gli eventi cardiovascolari e la mortalità elevata in pazienti con l'infiammazione cronica, compreso i pazienti con la psoriasi. Questo studio servisce da proof of concept per il meccanismo novello di questo composto di atto e dimostra un effetto antinfiammatorio su un'simultaneo-aterosclerosi infiammatoria sistematica di due circostanze della parete e della psoriasi vascolari.„

Nello sotto-studio cardiovascolare predefinito, le scansioni di PET-CT sono state usate per valutare l'effetto di VB-201 sulla soppressione di infiammazione attiva in lesioni aterosclerotiche. PET-CT è stato convalidato come strumento della rappresentazione per la misurazione dell'infiammazione vascolare relativa ad aterosclerosi ed è stato indicato per predire gli eventi cardiovascolari. VB-201 ha prodotto una riduzione media statisticamente significativa e dose-rispondente di 12,7 per cento dell'infiammazione connessa con le lesioni endoteliali vascolari (80 gruppi della dose di mg)

Nello studio globale di fase 2, VB-201 ha dimostrato un profilo eccellente della tollerabilità e della sicurezza. C'erano eventi avversi seri non in relazione con il trattamento osservati e le tariffe globali degli eventi avversi erano simili attraverso la droga VB-201 e le armi di dosaggio del placebo. Miglioramenti statisticamente significativi nei punti finali di efficacia di psoriasi, nella valutazione globale del medico e nella valutazione globale paziente.

“Siamo eccitati per rivelare che i dati sperimentali favorevoli nei modelli di aterosclerosi hanno tradotto in proof of concept in esseri umani,„ abbiamo detto Yael Cohen, M.D., vice presidente, lo sviluppo clinico a VBL. “Crediamo che questi dati suggeriscano che VB-201 sia un candidato eccellente per sia il controllo della malattia immuno-infiammatoria cronica primaria come pure la riduzione del rischio cardiovascolare elevato che accompagna la malattia primaria. È incoraggiante vedere che le misure di efficacia di psoriasi non hanno fatto plateau al termine della prova di 12 settimane e, di conseguenza, una prova supplementare con più alto dosaggio e la durata più lunga è in corso.„

Source:

VBL Therapeutics