Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il testoterone può svolgere un ruolo nel trattamento di cancro al seno negativo triplo

Clinica di Mayo - il testoterone di ruolo di studio di TGen può giocare nel cancro al seno negativo triplo

Ha potuto bloccando un ricevitore del testoterone piombo ad un nuovo modo trattare un modulo aggressivo di cancro al seno?  Quello è ricercatori di una domanda alla clinica di Mayo in Arizona e l'istituto di ricerca di traduzione di genomica (TGen) sta esplorando. Risultati preliminari di una clinica di Mayo - lo studio di collaborazione di TGen mostra che il ricevitore del testoterone può essere un obiettivo potenziale da attaccare nella cura del cancro al seno negativo triplo (TNBC).

Piombo il ricercatore Barbara Pockaj, M.D., un oncologo chirurgico alla clinica di Mayo in Arizona presenterà i risultati dello studio alla sessantacinquesima società annuale della conferenza chirurgica dell'oncologia il 23 marzo a Orlando, Fla.

TNBC è altamente aggressivo e pregiudica circa 10 - 20 per cento dei pazienti di cancro al seno.  La malattia è caratterizzata dai più grandi, tumori più a crescita rapida che altri tipi di cancri al seno ed ha limitato le opzioni del trattamento.

A differenza di altri moduli di cancro al seno in cui i trattamenti sono adeguati a specificamente i recettori ormonali dell'obiettivo quali estrogeno e progesterone o le proteine HER-2 che promuovono la crescita e la diffusione delle cellule tumorali, le cellule tumorali negative del triplo non possiedono gli indicatori per estrogeno, il progesterone o HER-2, il Dott. Pockaj dice. Non ci sono terapie mirate a per TNBC, appena chemioterapia, dice.

I ricercatori alla clinica e a TGen di Mayo dicono che potrebbero cambiare se il ricevitore dell'androgeno (testoterone) mostra il potenziale come obiettivo terapeutico.

“Lo scopo dello studio era di definire che cosa può rifornire TNBC di combustibile, quindi identificando le nuove opzioni potenziali per l'efficace trattamento mirato a,„ dice l'erica Cunliffe del ricercatore del co-cavo, il Ph.D., il professore associato e la testa del petto di TGen e dell'unità ovarica di ricerca sul cancro. “Il gruppo ha scoperto che il ricevitore dell'androgeno è espresso in proporzione significativa di questi tumori ed inoltre, i tumori positivi androgeno-ricettivi hanno diviso un comportamento clinico unico.„

I ricercatori hanno trovato che 22 per cento dei pazienti con TNBC hanno avuti il ricevitore dell'androgeno nei loro tumori.

“Questi cancri sono comparso in donne che erano più vecchie e c'era un'più alta probabilità del cancro che si sparge ai linfonodi.  Anche se le donne con il androgeno-ricevitore TNBC positivo hanno avute cancro più aggressivo da cominciare, la loro sopravvivenza era non differente che pazienti con TNBC di cui i cancri non hanno posseduto il ricevitore dell'androgeno,„ il Dott. Pockaj dice. “D'importanza, mentre tutto il tessuto normale del petto ha avuto ricevitori dell'androgeno, è stato perso nella maggior parte dei pazienti con TNBC. I nostri dati ci indicano che c'è un gruppo definitivo di pazienti che possono essere sensibili al trattamento diretto contro il ricevitore dell'androgeno.„

Mentre ulteriore ricerca con un più grande numero dei pazienti è necessaria definire le implicazioni cliniche del ricevitore TNBC positivo dell'androgeno, il Dott. Cunliffe dice che questo studio fornisce le comprensioni importanti.

Un punto seguente importante della ricerca sarà di determinare come il ricevitore dell'androgeno funziona in TNBC.

“Esamineremo tutti i geni all'interno delle cellule tumorali da ogni paziente che usando gli approcci genomica. Questo modo che possiamo trovare i modi manipolare la cellula tumorale che eventualmente tradurrà in nuove strategie del trattamento per le donne con TNBC,„ il Dott. Pockaj dice.

Source:

Mayo Clinic