Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La droga di Gabapentin aiuta la gente a terminare la cannabis

Gli scienziati al The Scripps Research Institute hanno trovato la prova clinica che il gabapentin della droga, corrente sul servizio per trattare il dolore e l'epilessia neuropatici, aiuta la gente a terminare fumare la marijuana (cannabis). A differenza dei trattamenti tradizionali di dipendenza, gli obiettivi di gabapentin sollecitano i sistemi nel cervello che sono attivati da ritiro di droga.

In una prova di 12 settimane di 50 utenti alla ricerca di trattamento della cannabis, coloro che ha catturato il gabapentin hanno usato meno cannabis, sperimentato meno sintomi di ritiro quale insonnia e segnato più su sulle prove dell'attenzione, del impulso-control e di altre abilità conoscitive, confrontate ai pazienti che hanno ricevuto un placebo. Se questi risultati sono confermati dalle più grandi prove in corso, il gabapentin potrebbe trasformarsi nel primo trattamento farmaceutico approvato dalla FDA per dipendenza della cannabis.

“Molte altre droghe sono state provate a loro capacità di fare diminuire l'uso ed il ritiro della cannabis, ma questo è il primo per mostrare questi effetti chiave in uno studio controllato del trattamento,„ ha detto Barbara J. Mason, la presidenza della famiglia di Pearson e co-direttore del centro di Pearson per la ricerca di dipendenza e di alcolismo alla ricerca di Scripps. “L'altra cosa piacevole circa il gabapentin è che già ampiamente è prescritto, in modo dalla sua sicurezza è meno probabile essere un'emissione.„

Il muratore piombo il nuovo studio di gabapentin, recentemente pubblicato online davanti alla stampa dalla neuropsicofarmacologia del giornale.

Circuiti di sforzo

I ricercatori di dipendenza lungamente hanno saputo che le droghe ricreative agganciano gli utenti interrompendo la sintonizzazione normale della ricompensa dei loro cervelli e dei circuiti di motivazione. Ma come gli scienziati alla ricerca di Scripps ed altre istituzioni hanno indicato negli studi sugli animali, il ritiro della cannabis dopo che l'uso pesante prolungato egualmente piombo all'attivazione a lungo termine dello sforzo di base gira intorno a. “Negli utenti umani della cannabis che provano a terminare, questa risposta di sforzo è riflessa nei rapporti di bisogno della droga, i disturbi del sonno, l'ansia, irritabilità e disforia, qualunque di cui può motivare una persona per ritornare a usando, perché la cannabis acquieterà questi sintomi,„ ha detto il muratore.

Uno studio 2008 dal co-direttore George Koob del centro di Pearson ed i suoi colleghi hanno trovato quel gabapentin, una droga di anticonvulsivo approvata dalla FDA che somiglia al neurotrasmettitore GABA, possono acquietare questa attivazione in relazione con il ritiro in circuiti di sforzo in ratti alcoldipendenti. Che trovando ha motivato il muratore per installare una prova pilota del gabapentin in persone cannabis-dipendenti, di cui la sindrome da astinenza caratterizza una simile sovra-attivazione dei circuiti di sforzo.

Lei ed i suoi colleghi hanno reclutato gli utenti della cannabis con gli annunci di Web e del giornale locale messi in evidenza: “Fumando troppo vaso? Vogliamo aiutarvi a fermarci.„ “Abbiamo avuto bisogno di soltanto 50 oggetti, ma abbiamo ottenuto rapidamente più di 700 query dagli utenti della cannabis che erano desiderosi di terminare,„ Mason ha detto. “Qualche gente nega che la cannabis può essere inducente al vizio, ma le indagini indicano che fra 16 e 25 per cento delle ammissioni del trattamento di uso della sostanza intorno al mondo ogni anno fa partecipare la gente con dipendenza primaria della cannabis.„

Due volte altrettanto astinente da uso della cannabis

La prova è stata basata al laboratorio del muratore al The Scripps Research Institute. La metà delle 50 reclute è stata definita a caso per catturare 1.200 mg/giorno del gabapentin; il resto è stato dato le capsule identico di aspetto del placebo. Oltre 12 settimane, il muratore ed i suoi colleghi, compreso un gruppo di medici dalla clinica vicina di Scripps, hanno riflesso gli oggetti con le prove. Facendo uso delle tecniche comportamentistiche standard di terapia, egualmente hanno consigliato i pazienti restare fuori dalla cannabis.

I auto-rapporti e gli esami delle urine più obiettivi degli oggetti hanno rivelato quel gabapentin, confrontato a placebo, significativamente hanno diminuito il loro uso continuo della cannabis. “Le letture del metabolita dell'urina indicano circa due volte l'altrettanto degli oggetti di gabapentin non hanno avute nuovo uso della cannabis durante l'intero studio e, nelle ultime quattro settimane dello studio, tutti oggetti di gabapentin che hanno completato lo studio sono restato astinenti,„ Mason ha detto.

Gabapentin egualmente ha diminuito chiaramente i sintomi riferiti di ritiro quali i disturbi del sonno, i bisogni della droga e la disforia. Ed anche se il gabapentin è pensato normalmente come a droga cervello-acquietantesi che può causare la sonnolenza come effetto secondario, c'era una certa prova che ha affilato la cognizione fra gli utenti della cannabis. Sette di placebo dieci e di gabapentin pazienti si sono seduti per le prove dell'attenzione, del impulso-control e di altre funzioni del dirigente appena prima l'inizio della prova ed alla settimana quattro. Mentre i pazienti di placebo hanno teso a segnare più in basso dopo quattro settimane di astinenza tentata, i pazienti di gabapentin hanno segnato generalmente più su.

Bisogni di resistenza di guida

I ricercatori di dipendenza ora riconoscono che uno degli effetti di uso ripetuto della droga è l'indebolimento del dirigente funzione-che può accadere con l'sovra-attivazione dei circuiti della ricompensa come pure dallo sforzo in relazione con il ritiro. “Quello indebolimento dei circuiti in relazione con auto lo rende ancora più duro affinchè la gente resista ai bisogni della droga quando stanno provando a terminare, ma il gabapentin può contribuire a riparare quei circuiti, diminuendo lo sforzo e permettendo ai pazienti di dormire meglio, di modo che funzionano meglio mentre svegli,„ Mason ha detto.

Ora sta intraprendendo un più grande, studio confermativo del gabapentin negli utenti della cannabis come pure i nuovi studi di una droga novella che mira agli stessi circuiti di sforzo.

“La gente nella comunità del trattamento mi ha detto che che sono desiderose affinchè questi risultati di prova vengano fuori, perché finora niente è stato indicato a lavoro contro sia i sintomi di ritiro che di ricaduta,„ Mason ha detto.

Source:

The Scripps Research Institute