Il reddito totale del primo trimestre di Slancio aumenta 17% - $288,4 milioni

Elan Corporation, plc, oggi ha riferito al suo primo trimestre 2012 risultati finanziari.    

“La Nostra prestazione finanziaria del primo trimestre era solida e rappresenta un buon inizio all'anno attraverso tutti gli aspetti del nostro affare,„ ha detto il Sig. Kelly Martin, direttore generale. “Continuiamo a sviluppare l'affare consegnando la riga superiore la crescita del due cifre, continuamente rinforzando il nostro bilancio patrimoniale e simultaneamente investendo nella nostre scienza unica ed attività cliniche.„

Commentando più ulteriormente, il Sig. Martin ha aggiunto quello, “le opportunità ed il bisogno paziente nel vasto campo della neurologia è significativo. Rimaniamo messi a fuoco sull'esecuzione a breve e a lungo termine delle nostre pianificazioni e commessi ad estendere la nostra direzione nell'area della scoperta e dell'innovazione mentre, allo stesso tempo, offrendo una proposta unica di investimento agli azionisti correnti o futuri.„

Il Sig. Nigel Clerkin, direttore finanziario, ha detto, “Noi è soddisfatto con l'inizio che abbiamo fatto all'anno, con i redditi che crescono vicino più di 17% confrontato al primo trimestre di 2011. Tysabri ora ha raggiunto un esecuzione-rate annualizzato delle vendite del in-servizio di $1,6 miliardo. Ulteriormente, la vendita di 76% della nostra partecipazione azionaria in plc di Alkermes durante il quarto per i ricavati netti di $380,9 milioni ha rinforzato sostanzialmente la nostra struttura del capitale. Questo inizio solido all'anno ci colloca su pista per raggiungere il nostro orientamento finanziario annuo.„    

Generalità

Il reddito Totale per il primo trimestre di 2012 è aumentato di 17% - $288,4 milioni da $247,1 milioni per lo stesso periodo di 2011, come conseguenza della crescita di 14% nelle vendite nette globali del in-servizio di Tysabri® a $399,0 milioni per il primo trimestre di 2012, da $349,4 milioni per lo stesso periodo di 2011. La crescita nelle vendite del in-servizio riflette l'aumento di 13% in pazienti sulla terapia universalmente, a circa 66.500 pazienti alla fine del marzo 2012, da circa 58.900 pazienti (riveduti) alla fine del marzo 2011.

Regolato EBITDA dalle operazioni continue aumentate di 31% - $46,3 milioni per il primo trimestre di 2012, da $35,3 milioni per lo stesso periodo di 2011, principalmente riflettente la crescita continuata di Tysabri, compensare dalle vendite aumentate di Tysabri e commercializzante le spese. Il reddito di gestione, A parte altre spese nette aumentate di 18% per il primo trimestre di 2012 - $24,0 milioni, confrontato a $20,3 milioni per il primo trimestre di 2011, riflettente l'aumento in Regolato EBITDA dalle operazioni continue, parzialmente ha diminuito da più alta spesa della compensazione dell'azione non contante che segue l'aumento del corso delle azioni di Slancio dal primo trimestre di 2011.

Per il primo trimestre di 2012, lo Slancio ha riferito una perdita netta dalle operazioni continue di $31,8 milioni, confrontato ad una perdita netta dalle operazioni continue di $27,7 milioni per lo stesso periodo di 2011. La perdita netta dalle operazioni di continuazione nel primo trimestre di 2012 comprende una perdita di $13,3 milioni dalla disposizione di 76% della partecipazione azionaria della Società in plc di Alkermes nel marzo 2012, come descritto qui sotto.

Il reddito netto per il primo trimestre di 2011 di $68,2 milioni comprende il reddito netto dalle operazioni interrotte di $95,9 milioni per quanto riguarda l'affare delle Tecnologie della Droga (EDT) di Slancio, che è stato privato a Alkermes, Inc. nel settembre 2011 per $500,0 milioni in considerazione di contanti e 31,9 milione azioni ordinarie del plc di Alkermes.

Una riconciliazione del Regolato EBITDA dalle operazioni continue a perdita netta dalle operazioni continue, è presentata nella tabella nominata, “Informazioni Finanziarie Inaudite di Non GAAP - il Regolato EBITDA,„ incluso alla pagina 3.

Vendita delle Condivisioni di Alkermes

Come più ancora descritto alla pagina 11, nel marzo 2012, lo Slancio ha venduto 76% (24,15 milione condivisioni) della sua partecipazione azionaria totale di 31,9 milione condivisioni in plc di Alkermes ricevuto sulla spoliazione dell'affare di EDT nel settembre 2011. I ricavati del Netto di $380,9 milioni sono stati ricevuti su disposizione delle condivisioni, dopo la deduzione del sottoscrittore e di altre tasse e una perdita netta di $13,3 milioni è stata registrata sulla transazione, relativa ai costi di transazione di $17,6 milioni. Lo Slancio continua alle proprie 7,75 milione azioni ordinarie del plc di Alkermes, rappresentanti un interesse effettivo approssimativo di 6%.

Reddito Totale

Per il primo trimestre di 2012, il reddito è aumentato di 17% - $288,4 milioni da $247,1 milioni per il primo trimestre di 2011.

Tysabri

Le vendite nette Globali del in-servizio di Tysabri possono essere analizzate come segue:

Per il primo trimestre di 2012, vendite nette globali del in-servizio di Tysabri aumentate di 14% - $399,0 milioni da $349,4 milioni per lo stesso periodo di 2011. La crescita principalmente riflette un aumento di 18% nelle unità vendute, con il più alta fissazione dei prezzi negli Stati Uniti, parzialmente diminuiti tramite una riserva di reddito $16,5 milioni per l'Italia (vedi la pagina 9).

Alla fine del Marzo 2012, circa 66.500 pazienti erano sulla terapia universalmente, includendo circa 30.800 pazienti commerciali negli Stati Uniti e circa 35.100 pazienti commerciali nella RIGA, rappresentante un aumento di 3% sopra i circa 64.600 pazienti (riveduti) che erano sulla terapia alla fine del dicembre 2011 e 13% sopra i circa 58.900 pazienti (riveduti) che erano sulla terapia alla fine del marzo 2011.

Tysabri è stato sviluppato e sta commercializzando in collaborazione con Biogen Idec, Inc. (Biogen Idec). Generalmente conforme a determinate limitazioni ha imposto dai partiti, condivisioni di Slancio con Biogen Idec più dei costi di commercializzazione e dello sviluppo per Tysabri. Biogen Idec è responsabile della fabbricazione del prodotto. Negli Stati Uniti, lo Slancio approvvigiona Tysabri da Biogen Idec ed è responsabile di distribuzione. Di Conseguenza, registrazioni di Slancio come reddito che le vendite nette di Tysabri negli Stati Uniti commercializzano. Lo Slancio approvvigiona il prodotto da Biogen Idec ad un prezzo che comprende il costo di fabbricazione, più il reddito lordo di Biogen Idec su Tysabri e questo costo, insieme ai diritti d'autore pagabili ad altri terzi, è incluso nel costo complessivo.

Fuori degli Stati Uniti, Biogen Idec è responsabile di distribuzione e le registrazioni di Slancio come reddito la sua condivisione degli utili o perdita su queste vendite di Tysabri, più le spese diretto-incorse in dello Slancio su queste vendite, che soprattutto sono comprese i diritti d'autore quello Slancio incorre in e sono pagabili dallo Slancio ai terzi e sono rimborsate tramite la collaborazione.

Tysabri - STATI UNITI.

Nel servizio degli Stati Uniti, lo Slancio ha registrato le vendite nette di $201,0 milioni per il primo trimestre di 2012, un aumento delle vendite nette eccessive di 18% di $169,9 milioni dello stesso periodo di 2011, principalmente riflettente un aumento di 9% nelle unità vendute, con l'impatto degli aumenti dei prezzi. Quasi tutte queste vendite sono per l'indicazione di sclerosi a placche (MS).

Alla fine del Marzo 2012, circa 30.800 pazienti erano sulla terapia commerciale, che rappresenta un aumento di 3% sopra i circa 30.000 pazienti che erano sulla terapia alla fine del dicembre 2011 e su 11% sopra i circa 27.800 pazienti che erano sulla terapia alla fine del marzo 2011.

Tysabri - RIGA

Le vendite del in-servizio di RIGA si sono sviluppate da 10% nel primo trimestre di 2012 - $198,0 milioni, da $179,5 milioni per lo stesso periodo di 2011. Questo aumento principalmente riflette un aumento di 24% nelle unità vendute, diminuito tramite una riserva di reddito $16,5 milioni in Italia, come descritto più ulteriormente qui sotto ed i movimenti sfavorevoli di valuta estera.

Alla fine del Marzo 2012, circa 35.100 pazienti, principalmente nell'Unione Europea, erano sulla terapia commerciale, su un aumento di 3% sopra i circa 34.000 pazienti (riveduti) che erano sulla terapia alla fine del dicembre 2011 e su 15% sopra i circa 30.500 pazienti (riveduti) che erano sulla terapia alla fine del marzo 2011.

La riserva di reddito per l'Italia si riferisce ad una notifica ricevuta da Biogen Idec dall'Agenzia Nazionale Italiana delle Medicine durante il quarto trimestre di 2011, specificante che le vendite di Tysabri avevano superato un limite stabilito dall'agenzia nel 2007. Biogen Idec file un appello nel dicembre 2011 che cerca una decisione che l'interpretazione di Biogen Idec è valida e che la posizione dell'agenzia è inapplicabile e spera di avere risoluzione nel 2012. Come conseguenza di questa controversia, Biogen Idec ha rinviato $16,5 milioni di reddito riconosciuto sulle vendite del in-servizio di Tysabri in Italia durante il primo trimestre di 2012, precedentemente rinviante $13,8 milioni di reddito in Italia durante il quarto trimestre di 2011. Lo Slancio prevede che Biogen Idec continui a rinviare una parte di redditi del in-servizio sulle vendite future di Tysabri per l'Italia finché la materia non sia risolta. In conseguenza di questa dilazione delle vendite del in-servizio da Biogen Idec, lo Slancio ha rinviato $7,9 milioni di reddito nel primo trimestre di 2012 relativi a queste vendite e $14,8 milioni fin qui, riflettendo il di gestione e le disposizioni di contabilità fra le società.

Nei servizi di RIGA, Biogen Idec è responsabile di distribuzione e delle registrazioni di Slancio come reddito la sua condivisione degli utili o perdita sulle vendite di RIGA di Tysabri, più le spese diretto-incorse in dello Slancio su queste vendite. Di conseguenza, nei servizi di RIGA, lo Slancio ha registrato un reddito netto di $87,2 milioni per il primo trimestre di 2012, confrontato a $75,3 milioni per il primo trimestre di 2011, un aumento di 16%.

Il reddito netto di RIGA del Tysabri dello Slancio è calcolato come segue:

Spese D'esercizio

Vendita, generale ed amministrativo

Spese di SG&A aumentate da $47,8 milioni per il primo trimestre di 2011 - $60,1 milioni per lo stesso periodo di 2012. L'aumento principalmente riflette le vendite di Tysabri e le spese aumentate di vendita, con più alta spesa della compensazione dell'azione non contante che segue l'aumento del corso delle azioni di Slancio dal primo trimestre di 2011.

Le spese di SG&A relative alle vendite di RIGA di Tysabri sono riflesse nel reddito di RIGA di Tysabri come precedentemente descritte alla pagina 9.

Ricerca e sviluppo

Le spese di R & S sono aumentato da $47,6 milioni per il primo trimestre di 2011 - $49,0 milioni per lo stesso periodo di 2012. L'aumento soprattutto si riferisce ad più alta spesa della compensazione dell'azione non contante che segue l'aumento del corso delle azioni di Slancio dal primo trimestre di 2011.

Aggiornamento di Ricerca e sviluppo

Alla sessantaquattresima Riunione Annuale dell'Accademia Americana della Neurologia, i risultati da parecchi studi di Tysabri stanno presentandi che indirizzano la sue sicurezza ed efficacia a lungo termine nel trattamento del MS e del suo impatto su fatica in relazione con la sig.ra, oltre a fornire la convalida per l'algoritmo delle società della stratificazione di rischio mentre un modo contribuire a permettere alla valutazione del rischio determinata del vantaggio per i pazienti con SIG.RA.

Inoltre, i dati ELND005 dalle prove di Fase 2 che descrivono le analisi e le caratteristiche del radar-risponditore, con i risultati sull'effetto di ELND005 sull'emergenza dei sintomi neuropsichiatrici saranno presentati alla riunione.

Altre spese nette

Altre spese nette per i tre mesi cessati il 31 marzo 2012 e 2011 erano come segue:

Le altre spese nette incontrate durante il primo trimestre principalmente si riferiscono alla ristrutturazione del G&A dello Slancio e ad altre attività di sostegno iniziate nel quarto trimestre di 2011, seguente la spoliazione dell'affare di EDT.

Interesse Netto ed Aumenti e Perdite di Investimento

Interessi passivi Netti

Per il primo trimestre di 2012, gli interessi passivi netti sono diminuito a $16,8 milioni, da $29,8 milioni per il primo trimestre di 2011. Questa diminuzione è dovuto la pensione di $660,5 milioni, o 51%, del debito della Società durante il quarto trimestre di 2011.

Perdita netta su disposizione dell'investimento di metodo del patrimonio netto

Nel Marzo 2012, lo Slancio ha venduto 76% (24,15 milione azioni ordinarie) della sua partecipazione azionaria in plc di Alkermes ad un prezzo al pubblico di $16,50 per condivisione ed ha ricevuto i ricavati netti di $380,9 milioni dopo la deduzione del sottoscrittore e di altre tasse. Lo Slancio continua alle proprie 7,75 milione azioni ordinarie del plc di Alkermes, rappresentanti un interesse effettivo approssimativo di 6%. La partecipazione azionaria restante è conforme alle restrizioni legali e contrattuali di trasferimento. A Seguito della vendita delle 24,15 milione azioni ordinarie, l'interesse effettivo restante dello Slancio in plc di Alkermes cessato per qualificarsi come investimento di metodo del patrimonio netto ed è stato registrato come investimento di disponibile-per-vendita con un valore di trasporto iniziale di $126,5 milioni. L'investimento di disponibile-per-vendita è contrassegnato--servizio ed ha avuto un valore di trasporto di $143,8 milioni al 31 marzo 2012.

La perdita netta su una disposizione di $13,3 milioni è stata calcolata come segue:

Perdita netta sugli investimenti di metodo del patrimonio netto

Le perdite sugli investimenti di metodo del patrimonio netto per i tre mesi hanno cessato il 31 marzo 2012 e 2011 possono essere analizzati come segue:

Janssen AI

Come componente della transazione 2009 dello Slancio con Johnson & Johnson, l'Immunoterapia di Janssen Alzheimer (Janssen AI), una consociata di Johnson & Johnson, acquistata sostanzialmente tutti i beni dello Slancio e destre relative all'Immunoterapia del suo Alzheimer Programmano (AIP) la collaborazione con Wyeth (che si è acquistata da Pfizer Inc. (Pfizer)). Ai sensi di questa transazione, Johnson & Johnson ha fornito un finanziamento iniziale $500,0 milioni a Janssen AI e lo Slancio ha una partecipazione azionaria 49,9% in Janssen AI. Tutto Il finanziamento supplementare richiesto al di sopra dell'impegno di finanziamento iniziale $500,0 milioni è richiesto di essere costituito un fondo per ugualmente dallo Slancio e da Johnson & Johnson fino ad un impegno supplementare massimo di $400,0 milioni nel totale.

Durante il primo trimestre di 2012, i $57,6 milioni rimanente dell'impegno di finanziamento iniziale $500,0 milioni fornito da Johnson & Johnson a Janssen AI sono stati utilizzati. Di conseguenza, lo Slancio sarà rivolto a per fornire il finanziamento a Janssen AI che comincia nel secondo trimestre di 2012.

In conseguenza delle spese contratte da Janssen AI durante il primo trimestre, lo Slancio ha registrato una spesa non contante di $13,4 milioni (2011: $12,5 milioni), riflettendo il rimborso del bene contingente di impegno di finanziamento, ora completamente ammortizzato, registrato dallo Slancio su riconoscimento iniziale del suo investimento in Janssen AI. Lo Slancio egualmente ha registrato una perdita netta di $1,4 milioni sull'investimento di metodo del patrimonio netto nel primo trimestre di 2012 per quanto riguarda la sua condivisione delle perdite di Janssen AI al di sopra delle perdite costituite un fondo per solamente dall'iniziale di Johnson & Johnson impegno di finanziamento $500,0 milioni, come lo Slancio è richiesto per dividere ugualmente fino ad un massimo di $400,0 milioni supplementare di perdite con Johnson & Johnson.

Proteostasis

Lo Slancio tiene dal maggio 2011 un interesse effettivo $20,0 milioni in Proteostasis Therapeutics, Inc. (Proteostasis) che rappresenta circa 24% dell'azione ordinaria di Proteostasis. La perdita netta registrata sull'investimento di metodo del patrimonio netto nel primo trimestre di 2012 era $1,1 milioni.

Plc di Alkermes

A Seguito del completamento della fusione fra Alkermes, Inc. e EDT il 16 settembre 2011, lo Slancio ha tenuto circa 25% dell'azione ordinaria del plc di Alkermes ed ha rappresentato questo investimento come investimento di metodo del patrimonio netto. Lo Slancio ha registrato la sua condivisione del reddito netto del plc di Alkermes o la perdita su un ritardo di un quarto. La perdita netta registrata sull'investimento di metodo del patrimonio netto nel primo trimestre di 2012 era $7,2 milioni.

Nel Marzo 2012, lo Slancio ha venduto 76% (24,15 milione azioni ordinarie) della sua partecipazione azionaria in plc di Alkermes ed ha registrato una perdita netta su questa disposizione di $13,3 milioni, che è discussa più ulteriormente sopra. Lo Slancio continua alle proprie 7,75 milione azioni ordinarie del plc di Alkermes, rappresentanti un interesse effettivo approssimativo di 6%, che è conforme alle restrizioni legali e contrattuali di trasferimento. A Seguito della vendita delle 24,15 milione azioni ordinarie, l'interesse effettivo restante dello Slancio in plc di Alkermes è classificato poichè una stima di investimento e di metodo del patrimonio netto di disponibile-per-vendita più non si applicherà a questo investimento.

Reddito Netto dalle Operazioni Interrotte

Nel Settembre 2011, il plc di Alkermes e lo Slancio hanno completato la fusione fra Alkermes, Inc. e EDT. Alkermes, Inc. e EDT si è combinato nell'ambito di nuova holding compresa in Irlanda ha nominato il plc di Alkermes. Nell'ambito della transazione, lo Slancio ha ricevuto $500,0 milioni in contanti e 31,9 milione azioni ordinarie dell'azione ordinaria del plc di Alkermes.

I risultati di EDT sono presentati come operazione interrotta che segue la vendita delle azioni ordinarie del plc di Alkermes nel marzo 2012 e gli importi comparativi per il primo trimestre di 2011 sono stati riaffermati per riflettere questa classificazione. Il reddito netto dalle operazioni interrotte per i tre mesi cessati il 31 marzo 2011 è precisato dettagliatamente nell'Allegato I.

Sorgente: Elan Corporation, plc