Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'ischemia cardiaca svolge un ruolo importante nella transfezione del gene di adenovector nei cuori mammiferi

Prodotto del Generx delle terapeutica del Cardium affinchè ischemia del miocardio e dolori toracici dei pazienti siano consegnati non invadente con il catetere standard di angioplastia ai pazienti in Russia

Terapeutica del Cardium (Amex di NYSE: CXM) oggi ha annunciato una presentazione dirottura del manifesto alla società americana del gene & riunione annuale di terapia cellulare (ASGCT) alla quindicesima che è tenuta 16-19 maggio 2012 al centro di convenzione in Filadelfia, PA della Pensilvania.

I nuovi risultati della ricerca dimostrano che l'ischemia cardiaca svolge un ruolo importante nella transfezione del gene di adenovector (consegna) nei cuori mammiferi. Sulla base di questa comprensione, facendo uso di un catetere standard di angioplastia del pallone, i ricercatori hanno messo a punto e sperimentato un nuovo metodo per indurre l'ischemia transitoria durante la procedura cardiaca interventional non chirurgica, che una volta accoppiato con l'infusione di nitroglicerina, spinte la consegna (transfezione delle cellule) di una costruzione di gene di adenovector nelle celle del cuore. L'aumento alla nella transfezione basata adenovector del gene con la nuova tecnica è oltre due ordini di grandezza (popolare >100).

Il nuovo metodo del Cardium di consegna di adenovector approfitta dei risultati che l'ischemia transitoria sembra alterare la barriera di permeabilità dell'endotelio vascolare e può esporre il sangue all'assorbimento di adenovector di mediazione del ricevitore dell'coxsackie-adenovirus dal cuore. I cateteri di angioplastia del pallone sono stati utilizzati per molti anni per dilatare le arterie coronarie bloccate, a volte con uso di uno stent e questi cateteri egualmente sono stati utilizzati sicuro dai cardiologi in pazienti con la coronaropatia per studiare gli effetti di breve ischemia. La nuova tecnica del Cardium gonfia il pallone nelle aree non limitate ed abbastanza soltanto brevemente interrompere il flusso facendo uso di pressione di inflazione che è di meno che quella usata per l'esecuzione dell'angioplastia.

Il basati a russa recentemente iniziati del Cardium ASPIRANO tecniche transitorie di ischemia di usi clinici di studio di fase 3/registrazione durante la cateterizzazione percutanea non chirurgica con un catetere standard di angioplastia insieme all'infusione intracoronary di nitroglicerina con il candidato del prodotto di Generx- [Ad5FGF-4] per il trattamento dei pazienti con ischemia del miocardio e l'angina pectoris stabile. Questi pazienti hanno coronaropatia aterosclerotica ed il candidato del prodotto del Generx della società è inteso per stimolare la crescita di nuovi o vasi sanguigni collaterali supplementari per oltrepassare i bloccaggi.

Questi studi sono stati intrapresi alla scuola di medicina di Emory University, piombo da Jakob Vinten-Johnasen, PhD. e sono stati patrocinati tramite un sussidio per la ricerca innovatore di Small Business dagli istituti nazionali di salubrità (terapeutica del Cardium) e del centro del cuore di Carlyle Fraser (Emory). Alla conferenza Gabor M. Rubanyi, il MD, il PhD, l'ufficiale scientifico principale del Cardium, presenterà il manifesto dirottura intitolato “ischemia transitoria è necessario per il trasferimento efficiente del gene di Adenovector nel cuore„, il 17 maggio 2012 a partire dal 3:00 nel 5:30 p.m. nella mostra corridoio A. La presentazione del manifesto può essere osservata a http://www.cardiumthx.com/pdf/Generx-ASGCT-Poster-Presentation-May-2012.pdf.

Inoltre, il Dott. Rubanyi egualmente farà una presentazione orale nominata: “Nuove prospettive affinchè terapia genica angiogenica trattino ischemia del miocardio in pazienti con la malattia coronarica„ ai membri al ASGCT che si incontra oggi, il 16 maggio. La presentazione fornirà una generalità storica del programma di sviluppo clinico di Generx e come questi nuovi e risultati preclinici importanti sono stati compresi nel protocollo per 100 il paziente Generx ASPIRA studio di registrazione di fase 3 che recentemente è stato iniziato nella Federazione Russa per i pazienti con ischemia del miocardio e l'angina pectoris stabile. La presentazione ora è disponibile per l'esame a http://www.cardiumthx.com/pdf/Generx-ASGCT-May-2012-Rubanyi.pdf.