Dati dai test clinici di Butrans di Purdue Pharma da presentare alla riunione annuale di APS

Il Pharma L.P. di Purdue presenterà un'analisi dei dati dai test clinici completati per il sistema transcutaneo CIII di Butrans® (buprenorfina) riunione scientifica annuale (APS) della società americana di dolore alla trentunesima.  L'analisi comprende una valutazione dei punteggi analgesici supplementari di dolore e di uso attraverso l'intervallo di dosaggio di sette giorni.         

Il manifesto sarà presentato ai APS che si incontrano a Honolulu, HI venerdì 18 maggio all'8:45 l'HAST: Sistema transcutaneo di Butrans® (buprenorfina) ed efficacia analgesica di sette giorni. M. Kwarcinski, M. Cataldo, C. Munera, B. Dain Poster #436.

Butrans è indicato per la gestione di dolore cronico moderato--severo in pazienti che richiedono un analgesico continuo e giorno e notte dell'opioide per un periodo esteso.  Approvato dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) nel giugno 2010, Butrans è il primo sistema transcutaneo che consegna la versione continua del principio attivo, buprenorfina, per i sette giorni.

Butrans è un farmaco di prescrizione dell'opioide di programma III e può essere abusato in un modo simile ad altri agonisti dell'opioide, legale o illecito.  Lavorando con FDA, il Pharma L.P. di Purdue ha sviluppato una strategia di diminuzione e di valutazione del rischio (REM) per Butrans che comprende una guida del farmaco, elementi per assicurare la sicurezza di utilizzo, quali una guida di addestramento del fornitore di cure mediche e un orario per la presentazione delle valutazioni dei REM.  Questi informazioni sono disponibili a www.Butransrems.com.

Butrans è controindicato in pazienti che hanno: depressione respiratoria significativa, asma bronchiale severa, o ipersensibilità conosciuta a c'è ne delle sue componenti o del principio attivo, buprenorfina. Butrans è controindicato in pazienti che hanno o sono sospettati di avere ileo paralitico. 

Butrans egualmente è controindicato nella gestione di: dolore acuto o in pazienti che richiedono l'analgesia dell'opioide per un breve periodo di tempo, nel dolore postoperatorio, nel dolore delicato, o nel dolore intermittente (per esempio, uso su una base come-necessaria [prn]).

Source:

Purdue Pharma L.P.