Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Terapeutica di Oncos comincia lo studio clinico con i virus oncolytic

La Terapeutica di Oncos oggi ha annunciato il riuscito inizio del suo studio clinico di CGTG-102, un adenovirus oncolytic di Fase I suggerito come nuovo trattamento potenziale per molti tipi di tumori solidi. I primi pazienti già hanno completato la parte di valutazione di sicurezza dello studio.

Siamo fieri essere la prima clinica in Europa settentrionale per iniziare uno studio clinico con i virus oncolytic,„ osservazioni il Ricercatore Principale dello studio, il Medico Principale dell'Ospedale di Docrates, il Dott. Timo Joensuu. “Crediamo che gli adenovirus oncolytic, una terapia tollerata generalmente buona, abbiano un ruolo importante in futuro dei trattamenti del cancro.

“Nel nostro uso sperimentale più a breve termine il trattamento è sembrato essere sicuro per i malati di cancro. Realmente aspettiamo con impazienza di stabilire la stessa sicurezza in uno studio clinico con un programma di dosaggio più avanzato. Crediamo che il programma utilizzato nella prova egualmente finalmente contribuisca all'efficacia della terapia,„ aggiunge il Professor Akseli Hemminki, co-inventori di CGTG-102 e co-fondatore della Ricerca dell'Università di Helsinki di Terapeutica di Oncos.

I dati pazienti accumulati in questi ultimi 5 anni hanno contribuito significativamente alla progettazione di intero programma di sviluppo clinico della società. “Oltre ai dati clinici attuali della sicurezza, che sono uniche a questa fase dello sviluppo, egualmente abbiamo una ricchezza dei dati complementari per guidare la selezione dei tipi del tumore dell'obiettivo, dell'amministrazione ottimale del trattamento e di altri elementi essenziali compreso le bugne per quanto riguarda il meccanismo di atto e dei biomarcatori possibili. Siamo molto emozionanti circa la progettazione del nostro intero programma di sviluppo determinato dai dati clinici,„ riassumiamo il Capo Ispettore Sanitario E la Testa della Ricerca di Terapeutica di Oncos, Mikael von Euler.

Terapeutica Srl di Oncos di SORGENTE