Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La tecnica della Laparoscopia illumina le metastasi invisibili

Da Lynda Williams

La laparoscopia della Fluorescenza (FL) potrebbe essere il modo in avanti per la chirurgia del cancro e l'organizzazione, dice i ricercatori che scrivono negli Archivi di Chirurgia.

“Migliorando la capacità di un chirurgo di identificare i tumori primari e metastatici e di distinguere i tumori dal circondare le strutture vitali, rende a FL un emozionante e lo sviluppo importante,„ scrive Michael Bouvet (Università di California, San Diego, U.S.A.) e co-author.

Il gruppo ha usato un modello del mouse di cancro colorettale umano per dimostrare la capacità della tecnica di rivelare la presenza di metastasi durante la chirurgia che sono inosservabili con la laparoscopia luminosa del campo (BL).

Le celle di Tumore del colon che esprimono la proteina fluorescente verde (GFP) sono state amministrate tramite l'iniezione intracecal in 12 mouse nudi per creare i modelli della malattia metastatica precoce e recente dopo 2 e 4 settimane, rispettivamente.

I ricercatori hanno confrontato il numero delle metastasi individuate nei quattro quadranti addominali ai due punti di volta facendo uso della laparoscopia di FL e di BL. FL (OL) Aperto dopo gli animali è stato sacrificato è stato usato come controllo positivo.

FL ha identificato significantly more metastasi OL-individuate che il BL in entrambi (86 contro 35%) i modelli in anticipo (90 contro 12%) e recenti del mouse, Bouvet ed altri riferisce.

Inoltre, la rilevazione di FL delle metastasi non ha differito significativamente da quella di OL in qualsiasi fase di malattia, mentre il BL era significativamente più povero di OL per sia la malattia precoce che recente.

Il gruppo dice che le droghe dell'anticorpo monoclonale per trattare il cancro ed altre malattie hanno aperto la strada per uso clinico degli anticorpi chimerici fluorescenti in FL.

“Alternativamente, la fluorescenza luminosa di GFP può essere consegnata selettivamente ai tumori via un adenovirus telomerase-dipendente cella-selettivo del cancro,„ i ricercatori suggeriscono.

Concludono: “L'uso di FL permette all'identificazione delle metastasi che sarebbero mancate altrimenti facendo uso della laparoscopia standard.

“FL ha potuto poi essere utilizzato non solo nella laparoscopia dell'organizzazione ma anche migliorare la localizzazione delle metastasi del fegato per le tecniche di ablativo di radiofrequenza o di resezione.„

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.