Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Suggerimenti affinchè come aiutino qualcuno con PTSD

Non dovete essere un membro delle forze armate per avere disordine post - traumatico di sforzo (PTSD), ma quasi 20 per cento dei membri di servizio assegnati nell'Irak e Afghanistan riferito avendo sintomi. Nel rispetto di giugno come mese di consapevolezza di PTSD, il guerriero ferito Project™ (WWP) sta offrendo 10 suggerimenti affinchè come aiuti qualcuno che possa soffrire da PTSD.    

“È un segno di resistenza affinchè un membro di ritorno di servizio li riconosca può avere PTSD e chiedere guida, “ha detto John Roberts, il vice presidente esecutivo, la salute mentale ed i servizi della famiglia per il guerriero ferito Project™. Il "" questi 10 suggerimenti è destinato direttamente per aiutare quelli che si occupano di PTSD,„ Roberts aggiunto. “Sono egualmente di aiutare altri a capire che PTSD possa essere trattato e sia una reazione umana normale alle situazioni anormalmente stressanti. PTSD può accadere a chiunque.„

10 suggerimenti per l'aiuto del qualcuno con PTSD

1. Lasci il veterano determinare di che cosa sono parlare comodo e non spinga.

2. Gli esercizi respiranti profondi o ottenere ad un posto calmo possono aiutarli a fare fronte quando lo sforzo sembra in modo schiacciante.

3. Scrivendo circa le esperienze può aiutare il veterano a chiarire che cosa sta importunandole ed ad aiutarle per pensare alle soluzioni.

4. L'alcool e le droghe possono sembrare aiutare a breve scadenza, ma rendono le cose peggiori a lungo termine.

5. Le folle, i rifiuti dal lato della strada, i fuochi d'artificio e determinati odori possono essere difficili per i veterani che fanno fronte a PTSD.

6. Sia un buon ascoltatore e non dica le cose come, “so voi feltro,„ o, “cui è appena come quando I…„ Anche se egualmente siete servito in una zona di combattimento. Ognuno sensibilità è unico.

7. www.restorewarriors.org è un sito Web in cui i guerrieri e le loro famiglie possono trovare gli strumenti su come lavorare attraverso lo sforzo di combattimento e le emissioni di PTSD. Impari circa più risorse di sostegno di salute mentale che sintomi di facilità dello sforzo di combattimento.

8. Ricordi ai guerrieri che non sono soli e molti altri hanno storie personali possono dividere circa il loro riaggiustamento. Parlando con altri guerrieri può aiutarle a fare fronte.

9. Permetta che e che incoraggi i guerrieri ed i loro membri della famiglia esprimano le loro sensibilità e pensieri a coloro che si preoccupa per loro.

10. Lascili sapere che riconoscendo possono avere PTSD dicono che sono forti, non debole.

Source:

Wounded Warrior Project