Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Blindsight in scimmie è disponibile negli ambienti di ogni giorno

Le informazioni visive dagli occhi sono inviate nel cervello incosciente anche se non siete informato. Uno degli esempi di vedere incosciente è un fenomeno “di blindsight„ [oggetti non hanno consapevolezza, ma i loro cervelli possono vedere] negli oggetti con danno visivo, causato dal danno di una parte del cervello chiamato la corteccia visiva. Sebbene già sia riferito che i pazienti con danno nella corteccia visiva, che non erano informati di vedere, può camminare ed evitare gli ostacoli, non è stato provato se questo era realmente blindsight. Questo nuovo studio, il gruppo di ricerca di collaborazione internazionale compreso l'assistente universitario Masatoshi YOSHIDA ed il professor Tadashi ISA dall'istituto nazionale per le scienze fisiologiche, gli istituti nazionali delle scienze naturali, nel Giappone ed il professor Laurent Itti dall'università della California del Sud ha dimostrato che il blindsight in scimmie è disponibile non solo negli stati specifici del laboratorio, ma anche negli ambienti di ogni giorno. Questo risultato della ricerca comparirà nella biologia corrente come versione elettronica il 28 giugno 2012.

I ricercatori precedentemente hanno mostrato il blindsight in scimmie - le scimmie con danno nell'area visiva del cervello possono girare i loro occhi negli stimoli visivi “non visti„. Attualmente, il gruppo di ricerca esaminato se il blindsight si presenta non solo negli stati specifici del laboratorio, ma anche negli ambienti di ogni giorno. Hanno registrato i movimenti di occhio del blindsight monkeys i videoclip liberamente di sorveglianza delle scene di vita di tutti i giorni. Hanno trovato che le scimmie potevano girare i loro occhi nelle parti prominenti nel termine di moto, di luminosità o di colore. Esaminando i movimenti di occhio delle scimmie con l'inabilità visiva, possiamo capire a dove prestano attenzione, sebbene non vedano.

L'assistente universitario YOSHIDA ha detto, “questa nuova individuazione indica che il blindsight può essere utilizzato nella vita di tutti i giorni dei pazienti con il hemianopia da disordine cerebrovascolare. Poi, c'è la possibilità che i pazienti con danno visivo possono recuperare la loro funzione visiva nascosta da ripristino.„ Egualmente ha detto che “la misura dei movimenti di occhio durante le clip di film di visualizzazione può essere un metodo efficiente per esaminare come i pazienti possono vedere unconsciouly„.