Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'acido di Tolfenamic sembra diminuire i tumori esofagei

Un nuovo studio dai ricercatori al centro Orlando del Cancro di Anderson di MD trova che l'acido di Tolfenamic (TA), un anti-infiammatorio non steroideo (NSAID), comunemente usati alleviare il dolore, l'infiammazione e le emicranie ora è stato trovato per diminuire i tumori esofagei.

Lo studio, piombo da Pius Maliakal, PhD e da Riyaz Basha, PhD, ricercatori all'istituto di ricerca sul cancro di Anderson Orlando di MD, trovato che l'acido di Tolfenamic ha impedito la crescita del tumore ed ha diminuito la dimensione dei tumori esofagei in un modello del ratto. L'acido di Tolfenamic è stato trovato per fare diminuire determinate proteine che sono critiche per la crescita della cellula tumorale e la progressione dei tumori esofagei.

I ricercatori di Anderson Orlando di MD sono alla prima linea della ricerca dell'acido di Tolfenamic. Era questo stesso gruppo di ricerca che ha trovato che l'acido di Tolfenamic inibisce la crescita del tumore nel cancro del pancreas. Il MD Anderson Orlando è sospeso cominciare un nuovo test clinico di fase I per i pazienti di cancro del pancreas che utilizzano l'acido di Tolfenamic in alcuni mesi.

Ulteriore ricerca sarà richiesta prima dell'acido di Tolfenamic può essere usata come droga sicura ed efficace per prevenzione del cancro esofagea. Attualmente, questa droga è un agente antinfiammatorio approvato Europa, in Sudamerica ed in Asia, ma non è ancora approvata per uso negli Stati Uniti.

Source:

MD Anderson Cancer Center Orlando