La cecità di combattimento delle fondamenta accorda US$125,000 ad Oxford BioMedica per la prova di fase I/IIa di UshStat

Plc di Oxford BioMedica (“Oxford BioMedica„ o “la società„) (LSE: OXB), alla la società biofarmaceutica basata a gene principale, oggi annuncia che l'organizzazione senza scopo di lucro degli Stati Uniti, la cecità di combattimento delle fondamenta (FFB), ha accordato un premio di US$125,000 alla società tramite suo braccio di traduzione della ricerca, l'istituto di ricerca clinico di cecità di combattimento delle fondamenta (FFBCRI) precedentemente conosciuto come l'istituto di ricerca nazionale di Neurovision (NNRI).  Il FFB era un collaboratore in anticipo di finanziamento dei programmi oculari preclinici di Oxford BioMedica e questo premio avanza le relazioni di lunga durata della società con FFB e FFBCRI.  Il premio supporterà l'apertura di un secondo sito clinico a Parigi, Francia per lo studio in corso® di fase I/IIa di UshStat, corrente in corso negli Stati Uniti.  

UshStat® è ad un trattamento basato a gene novello per il tipo 1B di sindrome di Usher, progettato e sviluppato da Oxford BioMedica facendo uso della sua tecnologia privata® della piattaforma di LentiVector ed è il terzo prodotto oculare per fornire lo sviluppo clinico nell'ambito della collaborazione della società con Sanofi (EURONEXT: SAN e NYSE: SNY).  Nel febbraio 2012, Oxford BioMedica ha iniziato un contrassegno aperto, studio di fase I/IIa di escalation della dose negli Stati Uniti piombo dal professor Richard Weleber all'istituto dell'occhio del Casey dell'università di salubrità & di scienza dell'Oregon.  Lo studio in corso iscriverà fino a 18 pazienti e valuterà tre livelli di dose per la sicurezza, la tollerabilità e gli aspetti di attività biologica.  I dati iniziali della sicurezza da questo studio sono preveduti in H2 2012.

Oxford BioMedica pianificazione aprire il secondo sito clinico al DES nazionale Quinze-Vingts del d'Ophtalmologie di Hospitalier del centro a Parigi, Francia con il professor José-Alain Sahel come ricercatore principale.  Conforme a ricevere l'approvazione regolatrice, il secondo sito clinico è anticipato per aprirsi all'inizio del 2013, da cui i pazienti del punto potrebbero essere curati parallelamente ad entrambi i siti.

Il Dott. Stephen Rosa, ufficiale principale della ricerca alla cecità di combattimento delle fondamenta, ha detto:  “Siamo molto piacevoli supportare la prova® di UshStat a Parigi.  Il gruppo del professor José-Alain Sahel è uno di migliori gruppi di ricerca retinici nel mondo.  Faranno un processo eccezionale che valutano il potenziale® di UshStat per la visione di risparmio nella gente influenzata da una circostanza particolarmente provocatoria.„

Il professor José-Alain Sahel del DES nazionale Quinze-Vingts Parigi, Francia del d'Ophtalmologie di Hospitalier del centro ha commentato: “Siamo molto riconoscenti a FFB per questo supporto e siamo commessi a verificare questo approccio innovatore con i nostri partner, quale fotoricettore Christine minuta (Pasteur Institute) chi in primo luogo ha identificato malattia-causare le mutazioni in questo gene.  La nostra collaborazione con Oxford BioMedica, il gruppo di Portland e FFB, già applicati con la prova in corso di StarGen™, tiene la promessa principale per i nostri pazienti.„

Stuart Naylor, ufficiale scientifico principale di Oxford BioMedica, ha detto: “Lavorando con FFB dal 2003, la nostra forte relazione ha sostenuto il successo che abbiamo avuti nell'introdurre le terapie geniche oculari innovarici nello sviluppo clinico.  Senza i trattamenti disponibili per i pazienti con il tipo 1B di sindrome di Usher, siamo riconoscenti affinchè il supporto di FFB amplifichiamo questo programma con un sito clinico supplementare.„

Source:

Oxford BioMedica plc.