Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Cepheid lancia la nuova prova del video di Xpert BCR-ABL

Cepheid (NASDAQ: CPHD) oggi ha annunciato la versione di una prova aggiornata® del video di Xpert BCR-ABL, ora comprendente la normalizzazione lotto-specifica facendo uso degli standard del WHO (organizzazione mondiale della sanità) BCR-ABL. La prova sta rilascianda come un prodotto europeo del voto di CE-IVD in applicazione della direttiva europea sugli apparecchi medici diagnostici in vitro. La prova, che funziona sul sistema del GeneXpert® di Cepheid, individua la trascrizione di BCR-ABL mRNA nel sangue periferico dei pazienti con la leucemia mieloide cronica (CML) in circa due ore.

“Il nostro lavoro nell'area di CML è il primo di parecchie iniziative che stiamo sviluppando mentre estendiamo il menu della prova del sistema di GeneXpert in una nuova linea di prodotti diagnostici molecolari dell'oncologia,„ abbiamo detto il vescovo di John, il direttore generale di Cepheid. “La nuova normalizzazione lotto-specifica traduce ancora a maggior accuratezza clinica per i medici mentre confrontano col passare del tempo i valori di BCR-ABL presso lo stesso paziente come pure alla comparabilità attraverso le posizioni geografiche dove provare stanno realizzande.„

“Abbiamo utilizzato e video firmato di Xpert BCR-ABL nei nostri sforzi di ricerca per parecchi anni,„ il Dott. commentato Jerald Radich, testa del laboratorio molecolare dell'oncologia al centro di ricerca sul cancro di Fred Hutchinson. “la normalizzazione del Lotto--lotto al benchmark del WHO migliora l'affidabilità e la comparabilità fra i laboratori. Ciò faciliterà sia la cura paziente che gli studi clinici della ricerca che contano sulla prova di BCR-ABL come benchmark della risposta.„

CML è un cancro dello stirpe mieloide dei leucociti (globuli bianchi) che è caratterizzato dalla presenza “del cromosoma Philadelphia,„ uno spostamento reciproco dei cromosomi 9 e 22 quei risultati nella generazione del gene di fusione di BCR-ABL. La proteina di BCR-ABL funziona come chinasi essenzialmente attivata della tirosina che determina la proliferazione delle celle mieloidi acerbe.

Se non trattato, CML progredisce in parecchi anni a partire da una fase cronica alla crisi accelerata di fischio o di fase, dove la sopravvivenza è misurata spesso nei mesi. L'introduzione del imatinib degli inibitori della chinasi della tirosina (TKIs), del dasatanib e del nilotinib mirati a ha avuta un impatto profondo sulla sopravvivenza dei pazienti con CML. Dalla loro introduzione, CML è stato trasformato in uno stato cronico con una buona prognosi a lungo termine.  Il video dei livelli di trascrizione di BCR-ABL mRNA nel sangue dei pazienti di CML su TKIs facendo uso della PCR quantitativa in tempo reale ha livello di cura diventato nella gestione di CML. Lo scopo del trattamento è di raggiungere una risposta molecolare importante (MMR), definita poichè una riduzione di 3 registri (< 0,1%) dei livelli di BCR-ABL mRNA da un riferimento standardizzato come definito dal disgaggio internazionale. Per valutare esattamente la risposta del trattamento, è essenziale che la variabilità nelle metodologie di prova sia ben controllata. Ciò ha provocato gli sforzi sostanziali per standardizzare la prova molecolare di BCR-ABL attraverso i laboratori presentando un disgaggio internazionale.

Source:

Cepheid