Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Comprensione avanzata delle malattie neurodegenerative raggiunte da Trophos

Trophos SA, una ditta farmaceutica della fase clinica che sviluppa la terapeutica innovatrice dalla scoperta alla convalida clinica per le indicazioni con i bisogni sotto-serviti in neurologia e cardiologia, annuncia oggi la conclusione del progetto pan-europeo MitoTarget, il progetto orfano di malattia costituito un fondo per UE, con l'osservazione della relazione finale alla CE.

I risultati ottenuti in questo progetto hanno compreso la conferma supplementare che la disfunzione mitocondriale svolge un ruolo importante nella morte del neurone e quindi la progressione delle malattie neurodegenerative.

Il progetto MitoTarget ha contribuito verso la più vasta ricerca richiesta per scoprire quale dysfunction/s è la causa principale delle malattie neurodegenerative, tasto a trovare gli efficaci obiettivi della droga in futuro. Egualmente ancora confermato che il olesoxime del candidato della droga del cavo di Trophos', corrente in una prova chiave in corso per l'atrofia muscolare spinale di malattia neuromuscolare orfana (SMA), mira ai mitocondri.

I vari cambiamenti nella funzione, nella distribuzione o nel numero mitocondriale sono stati trovati in tutti i modelli sperimentali delle malattie neurodegenerative compreso il morbo di Alzheimer, la malattia di Huntington, la paraplegia spastica ereditaria (HSP), la sclerosi laterale amiotrofica (ALS) e perfino l'invecchiamento generale. C'erano risultati molto di promessa ottenuti in modelli di ALS, della malattia di Huntington e del morbo di Alzheimer.

La prova prodotta da MitoTarget egualmente è risultato che le droghe mirate a mitocondriali dovrebbero fornire una parte della strategia terapeutica delle malattie neurodegenerative. La terapeutica di combinazione sarà essenziale per attaccare gli aspetti multipli della malattia compreso sia le cause che i sintomi.

Trophos ed il consorzio già hanno pubblicato molti dei loro risultati ed ulteriori pubblicazioni pianificazione che descrivono i risultati della ricerca di base come pure del test clinico nel ALS per aiutare tutte le parti in causa nella ricerca futura per lavorare verso lo sradicamento e fare maturare delle malattie che comprendono SMA, il morbo di Alzheimer, la malattia di Huntington come pure il ALS.

Il progetto triennale è stato iniziato nel 2007 con la creazione del consorzio, cominciante la parte principale dell'attività nel 2009 ed è stato costituito un fondo per dall'UE. Gli avvocati hanno incluso il fisico teorico britannico, Stephen che Hawking, il CH, CBE, FRS, FRSA e un patrono dell'associazione di malattia del neurone di motore.

Piombo da Trophos, il consorzio di MitoTarget ha consistito di 17 partner da quattro paesi europei (Francia, Germania, Regno Unito e Belgio). Quattordici dei partner come pure di un centro in Spagna ha partecipato all'elemento di test clinico del progetto e di cinque gruppi di ricerca di base messi a fuoco sulla comprensione dei meccanismi di fondo delle malattie neurodegenerative.

“Trophos profondamente è stato onorato per piombo il consorzio di MitoTarget, che ha fatto le scoperte significative che aiuteranno la ricerca futura sulle malattie neurologiche,„ ha detto ricercatore di principio di progetto Rebecca Pruss, MitoTarget ed ufficiale scientifico principale di Trophos'. “La sezione della ricerca del progetto ha fatto i progressi considerevoli a cui notevolmente contribuirà e gli sforzi futuri del vantaggio trovare le terapie per le malattie di Alzheimer, di Parkinson, di Huntington, il ALS ed altre malattie neurodegenerative compreso la sclerosi a placche.„