Ferisca il condimento che contiene l'argento ionico capace di uccisione degli organismi multidrug-resistenti

ConvaTec, un rivelatore di livello mondiale ed il rivenditore delle tecnologie mediche innovarici per cura di ospedale e della comunità, studio in vitro oggi annunciato risulta indicando che un condimento della ferita che contiene l'argento ionico può uccidere parecchi sforzi degli organismi multidrug-resistenti (MDROs), citati comunemente come “superbugs.„ I risultati di studio sono stati pubblicati nell'edizione augusta del giornale internazionale della ferita.

Nello studio in vitro, quattro modelli destinati per simulare le circostanze cliniche rigorose sono stati usati per studiare l'efficacia antimicrobica del condimento AQUACEL™ AG. Il modello fluido simulato (SWF) della ferita è stato usato per misurare col passare del tempo l'attività antimicrobica continua. Il modello basso colonizzato simulato (SCSW) della ferita è stato destinato per studiare l'effetto del conformability del condimento su attività del condimento AQUACEL™ AG. Il modello colonizzato simulato della superficie (SCWS) della ferita è stato usato per studiare l'attività antimicrobica del condimento AQUACEL™ AG contro vario MDROs seminato nell'agar direttamente sotto il condimento.  Il modello del biofilm (polossamero) è stato usato per valutare l'attività antimicrobica del condimento AQUACEL™ AG quando ciascuno del MDROs stava esprimendo un fenotipo del biofilm. il condimento dell'Non argento AQUACEL™ è stato usato come controllo se del caso.

gli organismi Multidrug-resistenti hanno analizzato il baumannii incluso dell'acinetobatterio, lo staphylococcus aureus meticillina-resistente comunità-associato ed i batteri producenti beta di esteso-spettro. Il clostridio difficile egualmente è stato incluso perché dimostra molte delle caratteristiche vedute in MDROs ed ha prova della resistenza emergente.

In tutto tutti i metodi di prova, il condimento AQUACEL™ AG è stato indicato per avere attività antimicrobica coerente contro vario MDROs. Gli autori hanno concluso che l'efficacia antimicrobica in vitro del condimento AQUACEL™ AG contro vario MDROs potrebbe indicare un vantaggio clinico potenziale all'impedire o a gestire le infezioni endogene della ferita dove le opzioni antibiotiche sono limitate e tollerate dai fenotipi del biofilm. Più ulteriormente hanno concluso che può anche fungere da barriera antimicrobica per impedire la diffusione di tali agenti patogeni nell'più ampia comunità.

Source:

ConvaTec