Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Droga Eluendo gli stents rimossi per i pazienti del diabete

Da Piriya Mahendra, Reporter di Notizie di MedWire

Tutti Gli stents d'eluizione attualmente disponibili (DES) sono più efficaci degli stents nudi del metallo (BMS) per i pazienti con il diabete, la ricerca suggerisce.

Tuttavia, del DES, everolimus-eluendo gli stents sia il più efficace e sicuro, rapporto Sripal Bangalore (New York University, U.S.A.) e colleghi in British Medical Journal.

In una meta-analisi di 42 prove che comprendono 22.844 anni-paziente seguito, il DES tutto il corrente usato è stato associato con le riduzioni significative del maggiore dell'imbarcazione dell'obiettivo, variante da 37% a 69%, rispetto a BMS.

Tuttavia, l'efficacia del DES ha variato con il tipo di stent usato. Effettivamente, c'era una probabilità di 87% che everolimus-eluendo gli stents erano più efficaci degli altri stents analizzati, che hanno compreso l'sirolimus-eluizione degli stents, paclitaxel-eluendosi stents e zotarolimus-eluendo gli stents.

Inoltre, la tariffa mediana del maggiore dell'imbarcazione dell'obiettivo con BMS era 109,40 a 1000 anni-paziente di seguito, rispetto ad una tariffa di 34,55 a 1000 anni-paziente con gli stents d'eluizione.

Rispetto a BMS, non c'era importante crescita nella morte con c'è ne del DES. Tuttavia, c'era una probabilità di 57% che everolimus-eluendo gli stents sono stati associati con il tasso di mortalità più basso (14,51 contro 17,51 a 1000 anni-paziente in BMS).

C'era egualmente una probabilità di 62% che everolimus-eluire gli stents ha avuta il più a tariffa ridotta di tutta la trombosi dello stent (0,82 contro 1,49 a 1000 anni-paziente).

Bangalore ed i co-author precisano che i dati sullo stent d'eluizione erano limitati e più dati quindi sono necessari prima di tutte le conclusioni possono essere attinti la sue efficacia e sicurezza.

“L'efficacia e la sicurezza a lungo termine di vario DES hanno confrontato faccia a faccia ed hanno paragonato a BMS in pazienti con il diabete è discutibili, con i vari rapporti di superiorità degli stents d'eluizione, sirolimus-eluendo gli stents, o everolimus-eluendo gli stents,„ spieghi gli autori.

Tuttavia, “abbiamo trovato le considerevoli differenze nell'efficacia e nella sicurezza relative del DES, tale corrente usato che il everolimus che eluisce gli stents era il più sicuro e più efficace,„ concludiamo Bangalore ed il gruppo.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.