Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Risolvendo durante la gravidanza evita il dolore di muscolo

Da Helen Albert, Reporter Senior di MedWire

Non abbastanza donne incinte in buona salute stanno facendo la quantità raccomandata di esercizio fisico, suggeriscono i risultati di studio.

I vantaggi di tale esercizio sono chiari, dicono i ricercatori, che hanno trovato che donne che si sono esercitate sufficientemente erano meno probabile riferire il dolore della cintura pelvica, il dolore lombo-sacrale e la depressione.

Finchè hanno controindicazioni non mediche o ostetriche, le donne incinte si consigliano di esercitare tre - cinque volte un la settimana per 15-30 minuti all'intensità moderata, in conformità con le raccomandazioni correnti per la popolazione in genere.

Oltre alle indennità-malattia più ovvie, l'esercizio è stato suggerito per diminuire il rischio per il diabete gestazionale, l'pre-eclampsia e la depressione ed egualmente è stato collegato con più breve termine di consegna e un'più alta probabilità di avere una consegna vaginale.

Kristin Gjestland (Ospedale Universitario di Akershus, Lørenskog, Norvegia) e colleghi ha analizzato i dati raccolti da 3482 donne che partecipano allo studio di Gruppo della Nascita di Akershus. Hanno raccolto le informazioni sulla quantità di donne di esercizio hanno partecipato dentro come pure le loro informazioni di salubrità generale fra le settimane 17 e 21 della gravidanza, alla settimana 32 ed alla nascita.

Come riportato nel Giornale di Medicina dello Sport Britannico, il gruppo ha trovato che soltanto 14,6% delle donne hanno seguito le linee guida che suggeriscono che dovrebbero esercitare tre volte un la settimana o più per almeno 20 minuti all'intensità moderata.

Quando le donne che si sono esercitate meno sono state paragonate una volta alla settimana a coloro che ha esercitato più di una volta una settimana, erano meno probabili avere loro primo bambino, hanno avute un livello più basso di formazione ed erano più probabili avere un indice di massa corporea di prepregnancy di 30 kg/m2 o più.

Considerevolmente, rispetto rispettivamente alle donne che si sono esercitate meno una volta alla settimana, donne che hanno esercitato tre volte un la settimana o più erano i 24% significativi meno probabilmente per riferire il dolore della cintura pelvica durante la gravidanza, mentre quelli che si esercitano una o due volte a settimana erano i 20% e i 44% significativi meno probabilmente per riferire il dolore lombo-sacrale e la depressione.

Gjestland ed i co-author dicono che i loro risultati indicano che i vantaggi significativi possono essere ottenuti esercitandosi sufficientemente durante la gravidanza, ma concedono che “più ulteriormente esaminare se l'esercizio ha una relazione causale con tali risultati di salubrità richiederà le prove controllate ripartite con scelta casuale.„

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.