Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

PROTEGGA: Ancora nessun chiaro vincitore nella battaglia delle generazioni dello stent

Da Piriya Mahendra, Reporter dei medwireNews

Le tariffe Triennali di trombosi dello stent con gli stents di sirolimus-eluizione e dello zotarolimus- sono basse e comparabile, mostri i risultati della prova di PROTEZIONE.

Le Tariffe di altri punti finali di efficacia e clinici compreso la mortalità, l'infarto miocardico, il colpo, lo spurgo, il maggiore e gli eventi cardiaci avversi di maggiore, erano egualmente basse e continue a seguito di tre anni, ricercatore rilevato William Wijns (Ospedale di OLV, Aalst, Belgio) del cavo durante la sua presentazione di studio alla Società Europea del Congresso della Cardiologia (ESC) a Monaco Di Baviera, Germania.

Michel Bertrand (Istituto del Cuore di Lille, la Francia), un ex presidente dell'ESC, commentato ai medwireNews: “Questo è uno studio interessante. Lo stent di Cifra [sirolimus] è di prima generazione e lo stent di zotarolimus è di nuova generazione. Così lo invitare [stent di zotarolimus] per avere meno trombosi dello stent ed egualmente meglio risultiamo in termini di restenosis. Ma questo non è il caso.

“È sorprendente che definitivo non c'è vantaggio principale con il nuovo stent d'eluizione.„

La PROTEZIONE (Risultati Relativi Pazienti con lo Sforzo contro la Prova di Stenting di Cifra) ha incluso 8709 pazienti di 18 anni o più vecchi chi ha subito le procedure di emergenza o non pianificate in arterie coronarie indigene.

Questi ultimi risultati, pubblicati simultaneamente online in The Lancet, indicano che la tariffa globale del punto finale primario, che era trombosi definita o probabile dello stent, non ha differito significativamente fra i due gruppi del trattamento a 3 anni, a 1,4% con lo stent d'eluizione e a 1,8% con lo stent d'eluizione.

La tariffa di trombosi dello stent era simile fra i due gruppi dopo i 30 giorni, ma ai 31-360 giorni dopo che il maggiore era significativamente più alto nei 4357 pazienti impiantati con gli stents d'eluizione (Sforzo; Medtronic, il Minnesota, U.S.A.), che i 4352 pazienti impiantati con gli stents d'eluizione (Cifra; CORDIS, New Jersey, U.S.A.), a 0,4% contro 0,1%.

Al Contrario, a 1-3 anni, la tariffa di trombosi dello stent era significativamente più alta fra i pazienti che hanno ricevuto lo stent d'eluizione che coloro che ha ricevuto lo stent d'eluizione, a 1,1% contro 0,3%.

La discrepanza nella tariffa di trombosi dello stent con ogni tipo dello stent a questi punti differenti di tempo migliora l'importanza di seguito a lungo termine, Wijns celebre in una conferenza stampa.

“La tariffa di trombosi dello stent a 3 anni con gli stents d'eluizione era bassa come previsto,„ ha aggiunto. “Tuttavia, la tariffa di trombosi dello stent con la Cifra era più bassa di quanto preveduta.„

Il Collega di ESC, Helmut Schuelen (Centro Tedesco del Cuore, Monaco Di Baviera, Germania), ha detto i medwireNews: “Contraddice in qualche modo alcuni dati che abbiamo da altre prove. Abbiamo alcune prove sui più nuovi stents in cui abbiamo veduto un a tariffa ridotta di nuova proliferazione intimal, di perdita recente di lumen e della tariffa di restenosis pure. Malgrado il fatto che abbiamo questo più a tariffa ridotta di perdita recente di lumen, questi [più nuovi] stents hanno avuti un più a tariffa ridotta di trombosi dello stent.„

L'Oratore Stephen Windecker (Università di Berna, di Svizzera) ha spiegato che la spiegazione razionale per lo studio di PROTEZIONE è stata basata su due studi presentati nel 2006 alla conferenza di ESC che ha suggerito quella che eluisce gli stents piombo ad un elevato rischio per trombosi dello stent che gli stents del nudo-metallo.

“Vorrei concludere 6 anni su quello che era la comunità medica che ha riconosciuto il problema di sicurezza prima di tutti i regolatori dell'industria compreso gli STATI UNITI Food and Drug Administration,„ lui ha detto alla risata dal pubblico.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.