Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'aderenza di protocollo migliora i risultati in ambulatorio colorettale abbreviato

I risultati che seguono l'ambulatorio colorettale abbreviato direttamente sono collegati con aderenza al ripristino migliorato dopo i protocolli (ERAS) della chirurgia, manifestazioni uno studio italiano.

Gli autori dicono che loro è il più grande studio ancora per esaminare l'effetto di aderenza ai protocolli, cui di sanità dei gruppi ritrovamento spesso che sfida completamente per aderire con.

“Le più alte tariffe di aderenza hanno corrisposto ad una riduzione di lunghezza della degenza in ospedale, la morbosità dei 30 giorni, la morbosità non chirurgica dei 30 giorni e, se una via abbreviata completa della chirurgia fosse seguita, una riduzione della riammissione valuta,„ dica Francesco Feroci (Misericordia ed ospedale di Dolce, Prato, Italia) e colleghi.

Lo studio ha incluso 606 pazienti che hanno subito l'ambulatorio colorettale laparoscopic o aperto elettivo durante il periodo di sei anni. I chirurghi hanno seguito un protocollo abbreviato di 14 punti. Il soggiorno postoperatorio mediano era dei 6 giorni e la tariffa di riammissione era 2,3%.

Gli autori hanno trovato che l'aderenza ai criteri pre- ed intraoperative di ERE era molto alta. L'aderenza ha raggiunto 100% per parecchi punti compreso: alimentare preoperatorio, consigliare e preparato delle viscere, prevenzione attiva di ipotermia e profilassi antitrombotica ed antimicrobica. Tuttavia, è diminuito nel periodo postoperatorio.

Riferendo nel giornale internazionale della malattia colorettale, gli autori hanno trovato che la lunghezza mediana della degenza in ospedale, la morbosità dei 30 giorni e 30 tariffe di morbosità nonsurgical del giorno erano significativamente più brevi con un aumento nel numero degli interventi di ERE realizzati. Per esempio, con aderenza 100% di protocollo, la durata del soggiorno mediana era dei 4 giorni e la morbosità dei 30 giorni era 12,9%, rispetto ai 10 giorni e 40%, rispettivamente con aderenza di protocollo meno di di 65%.

Le tariffe di riammissione erano egualmente significativamente più basse nel gruppo 100% di aderenza rispetto a 70-80% ed ai gruppi di aderenza più basso di di 65% (0 contro 2,3 e 3,8%, rispettivamente).

Gli autori anche esaminati se il contributo di diverse componenti era misurabile analizzando la relazione fra le componenti con meno aderenza di 100% ed i risultati postoperatori. Hanno trovato che la durata del soggiorno è stata influenzata indipendente dalla maggior parte degli indicatori di ERE, in grado di indicare che le diverse componenti dei programmi di ERE funzionano di concerto a vicenda per influenzare i risultati.

I programmi di ERE possono comprendere fino a 20 componenti che possono limitare significativamente l'aderenza fuori dei test clinici. Feroci ed i colleghi hanno trovato che quella nella loro aderenza di programma di 14 punti alle componenti postoperatorie era l'organizzazione ancora difficile, che è probabilmente dovuto la partecipazione aumentata di professione d'infermiera e del personale subalterno nella cura e più complessa.

Tuttavia, gli autori dicono che i loro risultati aggiungono alla prova dei vantaggi di aderenza di protocollo in ambulatorio colorettale in pratica. “Abbiamo osservato una chiara relazione fra la tariffa di aderenza al protocollo di ERE dopo ambulatorio colorettale principale e risultati clinici, che è simile alle conclusioni del solo l'altro simile studio,„ concludono.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.

Kirsty Oswald

Written by

Kirsty Oswald

Kirsty has a B.Sc. in Human Sciences from University College London. After several years working as medical copywriter, she became a medical journalist and is now freelance. Kirsty also works part-time as an editor for a London-based charity. She is particularly interested in the social and cultural aspects of science.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Oswald, Kirsty. (2018, August 23). L'aderenza di protocollo migliora i risultati in ambulatorio colorettale abbreviato. News-Medical. Retrieved on November 28, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20120913/Protocol-adherence-enhances-outcomes-in-fast-track-colorectal-surgery.aspx.

  • MLA

    Oswald, Kirsty. "L'aderenza di protocollo migliora i risultati in ambulatorio colorettale abbreviato". News-Medical. 28 November 2021. <https://www.news-medical.net/news/20120913/Protocol-adherence-enhances-outcomes-in-fast-track-colorectal-surgery.aspx>.

  • Chicago

    Oswald, Kirsty. "L'aderenza di protocollo migliora i risultati in ambulatorio colorettale abbreviato". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20120913/Protocol-adherence-enhances-outcomes-in-fast-track-colorectal-surgery.aspx. (accessed November 28, 2021).

  • Harvard

    Oswald, Kirsty. 2018. L'aderenza di protocollo migliora i risultati in ambulatorio colorettale abbreviato. News-Medical, viewed 28 November 2021, https://www.news-medical.net/news/20120913/Protocol-adherence-enhances-outcomes-in-fast-track-colorectal-surgery.aspx.