Più efficace UV pulsato del xeno di Xenex del candeggiante nella decontaminazione del diff del C. affiora

Le infezioni associate Sanità (anche citate come HAIs o infezioni acquistate ospedale) sono la quarta causa della morte principale negli Stati Uniti, costanti ogni anno più di $30 miliardo. La Prova continua a montare che la pulizia dell'ospedale svolge un ruolo nella diffusione di HAIs, che sono causati dagli agenti patogeni micidiali quali il diff del C., MRSA, VRE e l'Acinetobatterio. I gruppi di pulizia dell'Ospedale non possono disinfettare tutte le stanze del ricoverato delle superfici nel tempo assegnato, con la rappresentazione della ricerca che più della metà delle superfici rimangono non trattati. Ulteriormente, estremamente “i superbugs„ quale il diff del C. stanno mostrando la resistenza ai liquidi di pulizia per la pulizia, rendente li ancor più difficili rimuovere ed eliminare.

La Sanità di Xenex Assiste recentemente partecipato agli studi intrapresi Al Centro del Cancro di Anderson di MD dell'Università del Texas per valutare l'efficacia del suo sistema di disinfezione pulsato della luce UV Del xeno contro candeggiante in un'impostazione dell'ospedale. Shashank Ghantoji, M.D., M.P.H., un collega postdottorale, ha presentato il manifesto, “Confronto tra Xeno Pulsato UV e Per Candeggiare per la Decontaminazione del C. difficile dalle Superfici nell'Ambiente Paziente„ alla conferenza recente di ICAAC a San Francisco. Promosso dalla Società Americana per Microbiologia, ICAAC montra la scienza e le conferenze dirottura dai ricercatori più importanti intorno al mondo.

“Lo studio ha mostrato una riduzione di 95 per cento del diff del C. quando le stanze sono state pulite con le unità,„ ha detto Roy F. Chemaly, M.D., M.P.H., professore associato nel Dipartimento di Anderson di MD delle Malattie Infettive, Controllo di Infezione e Salubrità degli Impiegati.

In molti ospedali, il Clostridio difficile (diff del C.) è un agente patogeno primario di preoccupazione. Molti pazienti, particolarmente quelli sugli antibiotici, sono suscettibili del diff del C., che può vivere per fino a cinque mesi sulle superfici nell'ospedale. Una persona con il diff del C. contamina la suoi stanza e bagno di ospedale, lascianti le spore del diff del C. sulle pareti, le manopole ed altre superfici di alto-tocco.

“I risultati presentati in questo studio sono emozionanti - e coerente con di cui abbiamo veduto dai nostri clienti intorno agli Stati Uniti, alcuno chi hanno veduto i cali nelle tariffe del diff del C. dopo avere usando la nostra tecnologia pulsata del xeno,„ ha detto il Dott. Mark Stibich, Ufficiale Scientifico Principale per Xenex. “Potere dimostrare che la nostra unità ottiene un pulitore della stanza che il candeggiante è una pietra miliare per Xenex - particolarmente poichè gli ospedali stanno cercando i modi rispettosi dell'ambiente ottenere i loro ambienti pazienti puliti.„

Lo standard corrente per decontaminazione della superficie del diff del C. nell'impostazione di sanità è una soluzione del candeggiante, che può danneggiare i materiali dell'ospedale e crea un ambiente tossico per i lavoratori dell'ospedale. Il sistema di disinfezione UV pulsato della stanza dell'indicatore luminoso del xeno dei Servizi di Sanità di Xenex (PX-UV) è stato efficace ripetutamente provato contro il diff del C. in laboratorio i risultati di risultato del ricoverato ed agli ospedali che utilizzano le unità di Xenex. Lo scopo di questo studio era di determinare se la tecnologia pulsata della luce UV Del xeno di Xenex è equivalente a candeggiante per la decontaminazione delle superfici nelle stanze di isolamento del diff del C. a scarico.

le superfici di Alto-Tocco nelle sale precedentemente occupate dai pazienti diff-infettati C. sono state campionate dopo scarico ma prima e dopo pulire facendo uso della pulizia del non candeggiante o del candeggiante ha seguito da 15 minuti del trattamento di PX-UV. Complessivamente 298 campioni sono stati raccolti facendo uso di una strofinata inumidita specificamente progettata per la rimozione delle spore ed i numeri delle unità di formazione di colonie (CFU) del diff del C. prima e dopo ogni metodo di decontaminazione è stato confrontato. Il diff Recuperato del C. ha fatto diminuire 70 per cento dopo che l'uso di candeggiante mentre il diff recuperato del C. ha fatto diminuire i 95 per cento drammatico dopo l'uso di PX-UV. In Breve, le stanze trattate con Xenex PX-UV hanno avute sei volte meno CFU del diff del C. recuperato che le stanze hanno trattato con candeggiante.

Sorgente: Servizi di Sanità di Xenex