Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Batteri amichevoli: realmente dobbiamo mangiare i yogurt probiotici?

Che cosa sono probiotics o “batteri amichevoli„?

Secondo il probiotics (WHO) dell'organizzazione mondiale della sanità sono “i microrganismi in tensione che una volta amministrato negli importi adeguati confer un'indennità-malattia sul host„. (1)

Quindi, possiamo vedere che questi cosiddetti “batteri amichevoli„ consistono non solo dai batteri ma da altri microrganismi anche, quale lievito. (2)

Probiotics è pensato per lavorare aumentando il numero dei microrganismi utili nel sistema intestinale di una persona e facendo diminuire il numero dei microrganismi potenzialmente nocivi. (6)

Dove il probiotics è trovato?

Oltre ai yogurt, il probiotics egualmente è trovato in supplementi dietetici, quali le compresse e le polveri come pure supposte e screma. (3)

Sono “le culture in tensione„ lo stessi del probiotics?

In breve: no. L'associazione nazionale del yogurt ha sviluppato il termine “vive e culture attive„. Usano questo termine per definire i yogurt che contengono gli organismi Lactobacillus bulgaricus e lo streptococco thermophiles. Questi sono gli organismi utilizzati nel trattamento di fermentazione che dà a yogurt i sui “attributi salutari„. (4, 5)

Malgrado questi “attributi salutari„, è possibile che i yogurt contrassegnati come contenere “vivano e culture attive„, non soddisfa le richieste della definizione del probiotics. Cioè non possono contenere gli importi sufficienti dei microrganismi in tensione per concedere un'indennità-malattia sul consumatore. (4)

L'organismo già contiene “i batteri amichevoli„?

L'organismo già contiene i batteri “amichevoli„. Infatti, la maggior parte dei batteri nei nostri organismi non sono nocivi. (4)

Poichè il numero dei microrganismi in un adulto in buona salute è probabilmente molto del numero delle cellule umane stessi (preventivi suggeriscono un rapporto dei microrganismi di 10:1: cellule umane), segue che l'organismo non solo contiene i batteri “amichevoli„, ma contiene i lotti loro. (3)

Specificamente, c'è oltre 100 batteri trilione all'interno dei nostri intestini. Questi pesano appena al disopra 3 libbre (intorno a 1.5kg). (7)

Che vantaggi potenziali sono ci del cibo dei yogurt probiotici?

Parecchi vantaggi potenziali sono stati proposti del cibo dei yogurt probiotici. Questi includono:

  • trattando diarrea - sia il gentile contagioso che quello che si presenta come conseguenza dell'uso degli antibiotici
  • diminuendo i sintomi dei termini quali la sindrome di viscere irritabili (IBS) e la sindrome infiammatoria delle viscere, quali il morbo di Crohn e la colite ulcerosa
  • intolleranza al lattosio diminuente
  • facendo diminuire il rischio di cancri particolari, specialmente tumore del colon
  • diminuzione dei sintomi di alcune allergie
  • abbassamento dei livelli di colesterolo
  • diminuzione della pressione sanguigna
  • diminuzione del rischio di alcune infezioni intestinali
  • trattando i problemi sanitari orali quali gengivite e il periodontitis ed impedendo carie dentaria ed impedire i freddo
  • impedendo eczema atopico, anche conosciuto come dermatite atopica
  • trattando ed impedendo encefalopatia epatica
  • facendo maturare le infezioni vaginali e le infezioni di apparato urinario ed anche di candidosi
  • trattamento della costipazione
  • trattamento dell'artrite reumatoide (3, 4, 6, 7)

Malgrado questi numerosi vantaggi potenziali del probiotics, ulteriore ricerca è necessaria fornire la forte prova scientifica di supportare questi usi. (3, 4)

Inoltre, della ricerca che è stata effettuata, poco è stato in esseri umani. Una grande parte della ricerca probiotica è stata sui modelli animali. (6)

Ancora, i reclami di salubrità per il probiotics non sono stati approvati dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA). (3)

Come il probiotics sopravvive all'ambiente acido duro dello stomaco?

Il pH dello stomaco tende ad essere fra 1,8 e 3,5. Ciò significa che è molto acida. La natura acida dello stomaco distrugge i batteri che possono registrare lo stomaco in alimento. (8)

Se l'acido di stomaco uccide i batteri, quindi come i batteri amichevoli, o il probiotics, sopravvivono a?

Se il probiotics sopravvive all'ambiente duro dello stomaco può dipendere dal tipo di batteri che contengono. Alcuni batteri vivono naturalmente nello stomaco; quindi determinati tipi di batteri possono sopravvivere alle circostanze acide. (7)

Ci sono stati preoccupazioni sopra i tipi di batteri in un certo probiotics e se realmente sopravvivono agli stati dello stomaco. Nel Giappone, c'è molto probiotics basato sui batteri generatori di spore. Ciò è perché le spore possono potere sopravvivere a nello stomaco finché non raggiungano gli intestini tenui, che siano meno acidi. (9, 10)

Egualmente è pensato che i prodotti lattier-caseario, quali i yogurt, possano bufferizzare il pH dello stomaco, che può permettere che i batteri sopravvivano a. (11)

L'esigenza dei yogurt probiotici varia da personale?

Sebbene ci siano corrente domande sopra i vantaggi potenziali del probiotics, c'è una certa prova scientifica che indica che i yogurt probiotici possono essere utili per la gente che soffre dalla diarrea associata antibiotico (AAD). (12)

L'ADD è diarrea che si presenta come effetto secondario di uso antibiotico. È pensato per pregiudicare intorno ad un terzo della gente che cattura gli antibiotici. L'ADD può avere sintomi che variano da delicato a severo. (13)

Un documento, pubblicato nel giornale di American Medical Association (JAMA), ha specificato che l'ADD potrebbe essere diminuito dal probiotics. Gli autori dello studio, tuttavia, hanno specificato che ulteriore ricerca è necessaria, per mostrare:

  • quale probiotics specifico è più efficiente nell'avere questo effetto
  • quale tipo di probiotics dei pazienti dell'ADD si avvantaggierebbe e che tipo di antibiotici questi pazienti catturano (13)

Questa ricerca indica che l'esigenza del probiotics può dipendere dalla situazione della persona. Può essere consigliabile per quelli che sono ad ADD incline per provare il probiotics. Tuttavia, ricerca chiaramente ulteriore è necessaria determinare quale probiotics specifico dovrebbe essere provato e chi dovrebbe provarli precisamente. (12, 13)

È il probiotics sicuro?

Probiotics causa raramente gli effetti secondari seri; tuttavia, inquietudini sono state suscitate sopra determinata ingestione probiotica in pazienti immunosuppressed. (6)

Egualmente è stato suggerito che la sicurezza dei tipi differenti di probiotics dovrebbe essere considerata esclusivamente, con i metodi dell'amministrazione. (6)

Secondo i servizi sanitari dell'università, l'università di California, Berkeley, il seguente probiotics specifico è stata reputata sicura per coloro che è generalmente sano: -

  • Lattobacillo
  • Bifidobacterium
  • Boulardi dei saccaromiceti

Tuttavia, è raccomandato che i giovani, gli anziani e quelli con i sistemi immunitari compromessi dovrebbero chiedere il parere da un fornitore di cure mediche prima di usando il probiotics. (14)

April Cashin-Garbutt

Written by

April Cashin-Garbutt

April graduated with a first-class honours degree in Natural Sciences from Pembroke College, University of Cambridge. During her time as Editor-in-Chief, News-Medical (2012-2017), she kickstarted the content production process and helped to grow the website readership to over 60 million visitors per year. Through interviewing global thought leaders in medicine and life sciences, including Nobel laureates, April developed a passion for neuroscience and now works at the Sainsbury Wellcome Centre for Neural Circuits and Behaviour, located within UCL.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cashin-Garbutt, April. (2019, June 19). Batteri amichevoli: realmente dobbiamo mangiare i yogurt probiotici?. News-Medical. Retrieved on May 15, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20120919/Friendly-bacteria-do-we-really-need-to-eat-probiotic-yogurts.aspx.

  • MLA

    Cashin-Garbutt, April. "Batteri amichevoli: realmente dobbiamo mangiare i yogurt probiotici?". News-Medical. 15 May 2021. <https://www.news-medical.net/news/20120919/Friendly-bacteria-do-we-really-need-to-eat-probiotic-yogurts.aspx>.

  • Chicago

    Cashin-Garbutt, April. "Batteri amichevoli: realmente dobbiamo mangiare i yogurt probiotici?". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20120919/Friendly-bacteria-do-we-really-need-to-eat-probiotic-yogurts.aspx. (accessed May 15, 2021).

  • Harvard

    Cashin-Garbutt, April. 2019. Batteri amichevoli: realmente dobbiamo mangiare i yogurt probiotici?. News-Medical, viewed 15 May 2021, https://www.news-medical.net/news/20120919/Friendly-bacteria-do-we-really-need-to-eat-probiotic-yogurts.aspx.