Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

NOXXON comincia la prova di IIa di fase NOX-A12 nel millimetro ricaduto

Il Pharma di NOXXON oggi ha annunciato il trattamento del primo gruppo di tre pazienti di mieloma (MM) multiplo in un test clinico di IIa di fase del suo anti-CXCL12/SDF-1 (CXC legante 12/Factor-1 Cella-Derivato Stromal) Spiegelmer NOX-A12® di chemokine. La segnalazione CXCL12 è stata indicata per svolgere un ruolo importante in patofisiologia del millimetro, particolarmente nell'interazione delle celle di millimetro con il microenvironment del midollo osseo. Inibendo questa interazione NOX-A12 sensibilizza le cellule tumorali alla chemioterapia.

Ciò è la terza prova di IIa di fase che NOXXON ha cominciato questo anno che segue NOX-E36 la fase IIa per il trattamento della nefropatia diabetica a giugno e NOX-A12 la fase IIa per il trattamento della leucemia linfocitaria cronica a luglio.

Il millimetro è un cancro di sangue o ematologico che si sviluppa nel midollo osseo in cui le celle producenti anticorpo normali trasformano nel mieloma maligno. La crescita delle cellule tumorali nel midollo osseo blocca la produzione dei globuli e degli anticorpi normali ed egualmente causa le lesioni che indeboliscono l'osso. Secondo l'istituto nazionale contro il cancro degli Stati Uniti (NCI), il millimetro è il secondo cancro di sangue comune negli Stati Uniti e rappresenta circa un per cento di tutti i cancri.

Il multi-center di NOXXON, aperto contrassegno, studio incontrollato sarà condotto in Europa su 28 pazienti ricaduti di millimetro che erano tutti precedentemente curati per il loro cancro. I pazienti riceveranno NOX-A12 congiuntamente ad una terapia di sfondo di Velcade/bortezomib® e del dexamethasone (VD). Il trattamento di combinazione con NOX-A12 e VD si presenterà in 8 cicli del 21 giorno, con un periodo di seguito di un anno. Ogni paziente riceverà fino a tre dosi differenti di NOX-A12 come componente di una titolazione individualizzata della dose. Il punto finale primario di efficacia dello studio sarà il tasso di risposta globale, che include i pazienti con le risposte complete e parziali alla terapia. NOXXON invitare da ora alla fine del 2012 i risultati provvisori per essere disponibili.

Sebbene VD sia una delle terapie stabilite per il millimetro, rimane esigenza significativa della terapia migliore in pazienti ricaduti. Le pubblicazioni recenti indicano che il tasso di risposta completo per la terapia di VD millimetro ricaduto/refrattario è circa 17%.

NOX-A12 è il solo agente anticancro nello sviluppo clinico attivo che neutralizza CXCL12, quindi con conseguente blocco completo di segnalazione CXCL12 tramite i sui due ricevitori, CXCR4 e CXCR7. Gli agenti in competizione corrente nei test clinici agiscono al livello del ricevitore e soltanto inibiscono CXCR4.

Sulla base di informazioni dal NSC, l'associazione del cancro americana ed il database di GLOBOCAN, NOXXON stima che ci siano i pazienti da circa 100.000 millimetri che richiedono il trattamento ogni anno nei servizi combinati del EU-5 (Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito), del Giappone e degli Stati Uniti.

Source:

NOXXON Pharma