Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Aumento di casi del melanoma Maligno in Svezia

Il melanoma Maligno è fino a 35% più comune fra la gente che vive a Gothenburg ed i comuni costieri della regione che coloro che vive interno. I Ricercatori all'Accademia di Sahlgrenska, Università di Gothenburg, Svezia, hanno trovato che il numero dei casi del melanoma maligno nella regione di Västra Götaland ha quadruplicato dal 1970.

Il melanoma Maligno è diventato sempre più comune nel mondo Occidentale nel corso degli ultimi decenni. Uno di più grandi fattori è stato eccessivo e prendere il sole non protetto malgrado la consapevolezza diffusa dei rischi sanitari.

Il Melanoma richiede molto tempo, a volte parecchi decenni, svilupparsi. Per quella ragione, le abitudini prendenti il sole da molti anni fa ancora pregiudicano il livello di rischio di una persona.

Secondo un nuovo studio dai ricercatori all'Accademia di Sahlgrenska, l'Università di Gothenburg, il numero dei casi del melanoma nella regione di Västra Götaland ha quadruplicato fra gli uomini ed ha triplicato fra le donne dal 1970.

 “Questo rappresenta un aumento relativo di più di 3% all'anno,„ dice Magdalena Claeson, un ricercatore all'Accademia di Sahlgrenska che ha partecipato allo studio. “L'aumento nella regione era considerevolmente sopra la media per l'intero paese.„

Lo studio ha trovato che 35% nuovi uomini e 25% nuove donne hanno sviluppato il melanoma maligno a Gothenburg che nei comuni interni. Quindici per cento più donne hanno sviluppato la malattia nei comuni costieri che interni.

Una spiegazione è che gli abitanti di Gothenburg ed i comuni costieri sono esposti al sole per più ore al giorno. Gli studi 2007 intrapresi dal Ministero della Salute e dal Benessere Nazionali Svedesi hanno trovato che gli abitanti di Gothenburg ed i comuni costieri tendono a richiedere le vacanze estive più lunghe in paesi soleggiati ed a passare più tempo all'aperto quando all'estero. Nel Frattempo, sono più probabili lavorare all'interno quando sono in Svezia.

“L'ultima ricerca suggerisce che il melanoma sia causato da questo tipo di esposizione intermittente al sole,„ Magdalena che Claeson dice. “Cioè la gente ottiene bruciata durante la loro vacanza estiva e spende molto tempo all'interno per il resto dell'anno.„

I risultati hanno convinto i ricercatori che le risorse più preventive dovrebbero appropriarsi per la regione di Västra Götaland, specialmente Gothenburg ed i comuni costieri.

“Fra le misure probabilmente per provare efficace sia iniziative educative fra gli scolari ed informazioni di protezione del sole per la gente che viaggia all'estero,„ Claeson dice.

L'articolo, intitolato “Incidenza del Melanoma Cutaneo in Svezia, 1970-2007 Occidentale,„ è stato accettato per la pubblicazione nella Ricerca del Melanoma.

Università di Sorgente di Gothenburg