Rassegna: Le erbe ed i supplementi dietetici possono causare le interazioni della droga potenzialmente nocive

Una serie di erbe e supplementi dietetici (HDS) possono causare le interazioni della droga potenzialmente nocive, specialmente fra la gente che riceve il farmaco per i problemi con il loro nervoso o apparati cardiovascolari centrali.

Quelli sono i risultati chiave di un esame dell'estesa ricerca pubblicato nell'emissione di IJCP, il giornale internazionale di novembre di pratica clinica.

I ricercatori hanno esaminato 54 recensioni e 31 studio originale. Hanno trovato che i più grandi problemi sono stati causati dalle interazioni fra i medicinali prescritti e HDS che hanno incluso gli ingredienti quali il mosto di malto, il magnesio, il calcio, il ferro o il ginkgo di St John. 

“Il consumatore che l'uso di HDS è aumentato drammaticamente durante le due decadi scorse„ dice il Dott. Hsiang-Wen Lin del co-author dall'istituto universitario della farmacia, la facoltà di medicina della Cina, Taiwan.

 “in U.S.A., per esempio, è stimato che più di 50 per cento dei pazienti con le malattie croniche o il cancro le usino e che molti pazienti le catturano contemporaneamente al farmaco prescritto.  

“Malgrado il loro uso molto diffuso, i rischi potenziali connessi con la combinazione del HDS con altri farmaci, che comprendono i problemi delicato--severi del cuore, il dolore toracico, il dolore addominale e l'emicrania, sono capiti male.„

Risultati chiave della rassegna inclusa:

  • La letteratura ha coperto 213 entità di HDS e 509 hanno prescritto i farmaci, con 882 interazioni della HDS-droga descritte in termini di loro meccanismi e severità.
  • Il warfarin, l'insulina, la digossina dell'aspirina e la ticlopidina hanno avuti il più grande numero delle interazioni riferite con HDS.
  • Più di 42 per cento delle interazioni della droga sono stati causati dal HDS che altera le farmacocinesi dei medicinali prescritti - il trattamento tramite cui una droga è assorbita, si distribuisce, metabolizzata e si elimina dall'ente.
  • Appena al disopra 26 per cento del totale sono stati descritti come interazioni importanti.
  • Fra le 152 controindicazioni identificate, il più frequente ha compreso il sistema gastrointestinale (16,4%), il sistema neurologico (14,5%) e le malattie urogenitali del ⁄ di andrenal (12,5%).          
  • Il seme di lino, l'echinacea e il yohimbe hanno avuti il più grande numero delle controindicazioni documentate.

“Il nostro esteso esame indica chiaramente che ingredienti di qualche HDS hanno interazioni della droga potenzialmente nocive che sono prevalentemente moderate nella loro severità„ dicono il Dott. Lin. “Egualmente ha indicato che i rimedi di erbe e botanici erano più probabili documentare le interazioni della droga e le controindicazioni che gli altri supplementi dietetici, quali le vitamine, i minerali e gli amminoacidi.„

In un editoriale sull'esame, il professor Edzard Ernst, professore emeritus, università di Exeter dice che gli autori forniscono una generalità impressionante completa affascinare e di un oggetto potenzialmente importante.

“Indagine dopo che l'indagine indica che le grandi percentuali di popolazione stanno provando i rimedi “naturali„ alla malattia-prevenzione, tutte le specie di disturbi, malattie o per gli stati di benessere diminuito„ che dice. “La maggior parte dei esperti quindi acconsentono che il potenziale per tali interazioni è sostanziale.

“Malgrado questo consenso e malgrado la considerevole quantità di danno documentato generato da tali interazioni, le nostre conoscenze attuali sono ancora doloroso incomplete.„

Il professor Ernst crede che il numero delle interazioni fra HDS ed i medicinali prescritti potrebbe sotto-essere riferito ed appena la punta dell'iceberg.

Ritiene che la situazione richieda la ricerca rigorosa, la consapevolezza aumentata delle interazioni possibili di prescrizione di HDS dai medici e dai pazienti ed il maggior controllo statale di questa emissione di salute pubblica.

“I pazienti meritano le informazioni affidabili ed è la nostra imposta per fornirla„ che dice. “Dobbiamo diventare vigilanti e definitivo acconsentire per riflettere adeguatamente questo settore. Ogni medico determinato può contribuire ordinariamente a questo trattamento compreso dalle domande circa uso della medicina alternativa in loro anamnesi che cattura.„