Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo finanziamento federale permette ai ricercatori di disfare come gli esseri umani sviluppano i cancri

Uno scienziato di Simon Fraser University che lavora ad uno del primo epigenomics del Canada che mappa i centri dice che il nuovo finanziamento federale accelererà la capacità dei ricercatori di disfare come sviluppiamo alcuni dei cancri pericolosi più comuni.

Attraverso gli istituti canadesi della ricerca di salubrità (CIHR), un'agenzia d'accordo che costituisce un fondo per BC la ricerca, il governo federale in società con il genoma e Qu-BEC di G-nome sta iniettando $12 milioni nella ricerca epigenetica.

Distribuito in cinque anni, il finanziamento si arrampicherà l'operazione di due centri di mappatura epigenomic recentemente istituiti - la prima nel Canada.

Un centro è a Vancouver. Fa partecipare i biologi molecolari ed i biochimici Steven Jones, Martin Hirst, Marco Marra e Richard Moore a SFU ed i ricercatori alle scienze del genoma del Michael Smith del Canada concentrano (MSGSC) e l'università di British Columbia. L'altro centro a Montreal fa partecipare i ricercatori alla McGill University ed al centro di innovazione di Qu-BEC di G-nome.

Gli scienziati dei centri stanno radunando quanto costantemente evolvendo le modifiche chimiche in nostro DNA e le proteine, conosciute collettivamente come nostro epigenome, inducono il nostro genoma a restare sano o sviluppare le malattie. Inizialmente, i ricercatori stanno studiando i cambiamenti ai tessuti e celle che piombo alla leucemia e cancri del colon ed ovaie. Sono fra le malignità umane più comuni.

“Contrariamente al nostro genoma, che rimane principalmente lo stesso durante la vita di una persona,„ spiega Hirst, “i cambiamenti del epigenome durante lo sviluppo e l'invecchiamento in risposta agli stimoli esterni ed alle malattie emergenti.„

Gli stimoli hanno potuto essere vari fattori ambientali, compreso l'esposizione agli agenti inquinanti chimici, all'ingestione dietetica ed all'ambiente sociale come povertà o una stimolazione, consolidante la regolazione.

“Epigenome passa il nostro tempo di vita può profondo pregiudicare quali geni sono accesi e conseguentemente come le nostre celle si comportano,„ aggiunge Hirst.

Il professore dell'aggiunta di SFU di biologia molecolare e della biochimica è egualmente la testa del epigenomics al MSGSC. “Capendo il quale epigenome specifica esiste nei tipi differenti delle cellule e come questi stati interattivi è estremamente importante a scoprire come le sanità e la malattia si evolvono.„

Come componente di più vasto sforzo internazionale per generare 1.000 epigenomes di riferimento, i centri di mappatura stanno generando 100 loro dai tessuti e dalle celle umani primari.

Il nuovo finanziamento federale permette loro di usare alto-attraverso-ha messo l'ordinamento, quale la piattaforma di Illumina Hiseq, di fare l'analisi della proteina e del DNA.