Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Rappresentazione biomolecolare: un'intervista con il professor Roger Reddel

IMMAGINE dell

Potreste fare prego una breve introduzione al programma della scoperta dell'istituto della ricerca medica (CMRI) dei bambini?

L'istituto della ricerca medica dei bambini di ragione (CMRI) esiste deve trovare i modi trattare o impedire la malattia infantile. I nostri programmi di ricerca sono messi a fuoco sulle aree della crescita, delle cellule nervose che segnalano, dell'embriologia e della terapia genica della cellula tumorale. Questi quattro programmi hanno uno scopo comune di tradurre i risultati novelli nei nuovi trattamenti a favore delle famiglie dappertutto.

Stiamo sviluppando le nuove medicine per trattare il cancro, l'epilessia, la malattia renale e la malattia infettiva. La nostra unità di terapia genica, una collaborazione con l'ospedale pediatrico vicino a Westmead, ha condotto il test clinico mai visto di terapia genica in Australia e stanno continuando ad apportare i miglioramenti nella tecnologia di terapia genica. Ora hanno due test clinici di terapia genica in corso, uno per aiutare i bambini con l'affezione epatica ereditata ed uno a migliorare il trattamento di chemioterapia per i tumori cerebrali.

Corrente stiamo lavorando verso un'espansione dell'edilizia che aumenterà il nostro numero dei ricercatori ed il nostro output della ricerca come pure forniamo lo spazio tanto necessario per gli impianti di ricerca nazionali che gestiamo a favore dei ricercatori in tutto l'Australia: CellBank Australia e Il ACRF concentra per Kinomics.

Recentemente avete stato sovvenzionato dalle fondamenta di Ramaciotti per approvvigionare un toner biomolecolare di tifone FLA9500. Che cosa può questo toner biomolecolare essere usato per visualizzare?

Il toner può contribuire a visualizzare il DNA, il RNA e la proteina, l'ultimo che è determinante per il lavoro di proteomics.

Come questo pezzo di strumentazione aiuterà l'espansione del programma della scoperta di CMRI?

Il toner, che le fondamenta di Ramaciotti gentilmente hanno aiutato il supporto, è usato da tutti i nostri gruppi di ricerca ed è particolarmente utile per lo studio del telomerase, uno dei fattori chiave in 85% di tutti i cancri.

Questo nuovo toner è essenziale, tuttavia, aumentare la capacità di lavorazione della nostra attività di spettrometria di massa.

CMRI alloggia una funzione biomedica di Proteomics che collabora con i ricercatori attraverso il New South Wales ed egualmente gestisce il centro per Kinomics, una risorsa nazionale unica di ACRF che è a disposizione ai ricercatori attraverso l'Australia per aiutare lo sviluppo delle droghe terapeutiche per un intervallo delle malattie compreso l'epilessia, l'asma, la malattia di cuore, le malattie infettive ed il cancro.

Tutto questo lavoro richiede la strumentazione costosa di spettrometria di massa ed il knowhow di eseguirlo, ma elaborare i campioni prima di spettrometria di massa richiede un toner biomolecolare. Questo nuovo commputer svolgerà un ruolo vitale nel permettere che noi trar massimo vantaggio dai nostri impianti di proteomics.

Potrebbe spiegare prego che cosa il telomerase è? Perché è uno dei fattori chiave in 85% dei cancri?

Il DNA dentro ogni cella dei nostri organismi è imballato nei cromosomi. Le estremità dei cromosomi sono chiamate telomeres ed hanno una struttura specializzata che contribuisce a proteggere i cromosomi dal danno. Ma ogni volta una cella si riproduce, i sui telomeres si logorano un po'. Ciò funge da meccanismo di conteggio che determina il numero massimo dei periodi che una cella può dividersi e che può essere una delle cause di invecchiamento.

Le cellule tumorali, tuttavia, possono trascurare questo orologio di conto alla rovescia e continuare crescere indefinitamente. Il modo che fanno questa è aggiungendo indietro il nuovo DNA del telomere alle estremità dei cromosomi per impedire loro che si logorano. 85% di tutti i cancri usano un enzima chiamato telomerase per aggiungere indietro questo DNA del telomere. Se possiamo trovare un modo bloccare l'atto del telomerase in cellule tumorali, possiamo fermarli dalla crescita.

Che studio ulteriore è necessario nel telomerase e quanto esattamente questo nuovo toner contribuiranno a raggiungere questo?

L'unità della biologia cellulare di CMRI sta studiando la proteina del telomerase nei minimi particolari per capire come ogni parte di funziona. Uno degli approcci che adottano è di eliminare la funzione di piccole parti dell'enzima per vedere che effetto questo ha, che li permette di sviluppare una maschera di come tutte le parti del lavoro degli enzimi insieme.

Questo approccio le richiede di misurare come gli impianti del telomerase dopo che hanno fatto queste alterazioni. Queste misure richiedono un toner di tifone per visualizzare il telomerase del DNA sta aggiungendo ai telomeres. L'unità di biologia cellulare egualmente ha bisogno del tifone di contribuire a studiare la proteina stessa del telomerase. Prevedono che il loro lavoro riveli le migliori aree di obiettivo all'interno del telomerase per tendere a quando progetti le nuove droghe anticancro.

Perché è necessario da usare un toner biomolecolare per elaborare i campioni prima di spettrometria di massa?

Le proteine per lo studio di spettrometria di massa vengono solitamente dalle miscele complesse e dalla prima necessità essere separato l'uno dall'altro con i metodi quale un gel di poliacrilammide. Ciò è un materiale del tipo di gelatina a cui un campo elettrico si applica alle proteine separate l'uno dall'altro basate sulla loro dimensione e carica elettrica. Poi, per visualizzare le proteine, il toner di tifone è necessario.

Dopo, sono preparate per l'analisi di spettrometria di massa. L'analisi di spettrometria di massa richiede l'esteso preparato dei campioni prima del tempo e della depurazione di quei campioni facendo uso dei gel (che richiedono un tifone) o del HPLC (un altro strumento che aiuta le proteine separate). Il metodo impiegato dipende dal tipo di analisi che i ricercatori richiedono.

Come il nuovo toner biomolecolare differisce dagli strumenti correnti di proprietà dal CMRI?

Individua un maggior intervallo delle lunghezze d'onda, è più affidabile ed ha più alte capacità di capacità di lavorazione.

Perché il nuovo toner ha più alte capacità di capacità di lavorazione?

Lo strumento che abbiamo scelto può tenere più gel di poliacrilammide immediatamente che altri toner che sono attualmente disponibili - capacità di lavorazione così aumentante.

La che ricerca avvantaggiate speranza volete prossimo da questo toner biomolecolare?

Speriamo che il nuovo toner senza cuciture integri con i nostri programmi di ricerca correnti ed egualmente fornisca la capacità per espansione come CMRI si sviluppa nel corso di prossimi anni.

Avrà un ruolo nei diversi campi di ricerca che variano da una comprensione dettagliata del ruolo dell'enzima del telomerase nel cancro, a contribuire ad identificare altre proteine in questione nel cancro, nei termini neurologici compreso l'epilessia ed in varie altre malattie.

gradite formulare nuove osservazioni?

Come mai, siamo estremamente riconoscenti per supporto delle fondamenta di Ramaciotti' del nostro lavoro. Le fondamenta di Ramaciotti sono una sorgente vitale del finanziamento per la strumentazione specializzata da cui la nostra ricerca dipende.

Dove possono i lettori trovare più informazioni?

Per ulteriori informazioni sull'istituto della ricerca medica dei bambini (CMRI): www.cmri.org.au

Per ulteriori informazioni sui premi di Ramaciotti: http://www.perpetual.com.au/ramaciotti/

Circa il professor Roger Reddel

GRANDE IMMAGINE di Roger ReddelRoger Reddel è Direttore dell'istituto della ricerca medica dei bambini (CMRI) ed il sir Lorimer Dods professore, facoltà di medicina di Sydney, università di Sydney. Egualmente dirige l'unità di ricerca sul cancro di CMRI e dirige CellBank™ Australia.

Ha ottenuto le sue lauree mediche dall'università di Sydney, si è preparato in oncologia medica a principe reale Alfred Hospital ed è un collega dell'istituto universitario Australasian reale dei medici.

Roger ha completato un PhD nella biologia di cellula tumorale all'istituto di Ludwig per ricerca sul cancro nell'università di dipartimento di Sydney della medicina del Cancro ed ha ricevuto un'amicizia di NHMRC CJ Martin e un'amicizia di Fulbright per intraprendere la ricerca postdottorale all'istituto nazionale contro il cancro, Bethesda, Maryland, U.S.A.

Ha ritornato a Sydney per stabilire un laboratorio a CMRI, attirato dalla cultura dell'istituto dello stimolo della ricerca di base di alta qualità e con il supporto dell'amicizia bicentenaria del Consiglio NSW del Cancro.

Ha continuato a ricevere il supporto principale dal Consiglio del Cancro, compreso ricevere l'amicizia di carcinogenesi per dieci anni e le concessioni di programma per dieci anni. Il suo gruppo egualmente è supportato dall'istituto NSW del Cancro, dal fondo fiduciario commemorativo di Judith Hyam per ricerca sul cancro, da Rotary Club di Sydney e dal Consiglio nazionale di ricerca medica e di salubrità dell'Australia.

Il professor Reddel ha ricevuto la medaglia di Ramaciotti per eccellenza nella ricerca biomedica nel 2007, è stato eletto come collega dell'Accademia delle Scienze australiana nel 2010 e nel 2011 ha ricevuto il premio del primo ministro di NSW per il ricercatore eccezionale del Cancro dell'anno.

Il professor Reddel è un Direttore delle fondamenta dell'Australia del Cancro della maturazione. Servisce sui comitati editoriali di una serie di pubblicazioni di ricerca sul cancro dell'internazionale e sui comitati consultivi scientifici nazionali ed internazionali.

April Cashin-Garbutt

Written by

April Cashin-Garbutt

April graduated with a first-class honours degree in Natural Sciences from Pembroke College, University of Cambridge. During her time as Editor-in-Chief, News-Medical (2012-2017), she kickstarted the content production process and helped to grow the website readership to over 60 million visitors per year. Through interviewing global thought leaders in medicine and life sciences, including Nobel laureates, April developed a passion for neuroscience and now works at the Sainsbury Wellcome Centre for Neural Circuits and Behaviour, located within UCL.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cashin-Garbutt, April. (2018, August 23). Rappresentazione biomolecolare: un'intervista con il professor Roger Reddel. News-Medical. Retrieved on January 27, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20121119/Biomolecular-imaging-an-interview-with-Professor-Roger-Reddel.aspx.

  • MLA

    Cashin-Garbutt, April. "Rappresentazione biomolecolare: un'intervista con il professor Roger Reddel". News-Medical. 27 January 2021. <https://www.news-medical.net/news/20121119/Biomolecular-imaging-an-interview-with-Professor-Roger-Reddel.aspx>.

  • Chicago

    Cashin-Garbutt, April. "Rappresentazione biomolecolare: un'intervista con il professor Roger Reddel". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20121119/Biomolecular-imaging-an-interview-with-Professor-Roger-Reddel.aspx. (accessed January 27, 2021).

  • Harvard

    Cashin-Garbutt, April. 2018. Rappresentazione biomolecolare: un'intervista con il professor Roger Reddel. News-Medical, viewed 27 January 2021, https://www.news-medical.net/news/20121119/Biomolecular-imaging-an-interview-with-Professor-Roger-Reddel.aspx.