Enzalutamide mostra la promessa nella cura del cancro al seno triplo-negativo e estrogeno-positivo

I Cancri al seno sono definiti dai loro driver - i ricevitori del progesterone e dell'estrogeno (ER e PR) e HER2 sono il più comune e ci sono droghe che mirano a ciascuno. Quando il cancro al seno ha un driver sconosciuto, egualmente ha meno opzioni del trattamento - questo modulo aggressivo di cancro al seno senza ER, PR o HER2, che è stato pensato per non essere guidato dagli ormoni, è conosciuto come quantità negativa tripla. Una decade fa, il lavoro all'Università di Centro del Cancro di Colorado ha aggiunto un altro driver potenziale alla lista - il ricevitore dell'androgeno - e questa settimana traccia una pietra miliare importante in un test clinico che mira a questa causa della crescita del cancro al seno.

Infatti, 75 per cento di tutti i cancri al seno e circa 20 per cento dei cancri negativi tripli sono positivi per il ricevitore dell'androgeno. Il Blocco del ricevitore dell'androgeno può fermare la crescita di alcuni cancri al seno negativi tripli - questi cancri aggressivi per cui la chemioterapia, la radiazione, l'ambulatorio e la speranza lungamente sono stati i soli trattamenti.

“Questo lavoro è un esempio conciso di scienza moderna del cancro nell'atto. Abbiamo notato qualcosa nella clinica, che abbiamo lavorato in laboratorio ed ora che siamo felici di riferire che il lavoro di laboratorio è ancora una volta indietro nella clinica in cui ha il potenziale molto reale di avvantaggiare i pazienti,„ dice Anthony Elias, il MD, direttore del programma del cancro al seno al Centro del Cancro del CU.

Il lavoro ha cominciato nel 2001 quando Elias ha catturato l'osservazione clinica dei cancri al seno estrogeno-positivi che hanno risposto male o soltanto molto temporaneamente ai trattamenti di estrogeno-didascalia, al collega Jennifer Più Ricca, al PhD, al co-direttore del Trattamento del Tessuto del Centro del Cancro del CU ed alla Memoria di Acquisizione. In questi casi, il qualcos'altro stava determinando il cancro. Che Cosa era la via? Più Ricco indicato che era il ricevitore dell'androgeno.

Gli Androgeni compreso il testoterone lungamente sono stati implicati come driver di carcinoma della prostata ed in modo dalle droghe che mirano sia alla produzione dell'organismo di capacità delle cellule tumorali che degli androgeni di usare l'ormone erano già nella conduttura dello sviluppo. Più Ricco iniziato con il lavoro del modello dell'animale e della coltura cellulare su una droga allora sperimentale dalla società Medivation conosciuto come MDV-3100.

“Normalmente, il modo lavoro di questi ormoni è fissando ai ricevitori nella cella che il citoplasma, cui a punto il ricevitore si estrae e la molecola dell'ormone dentro il nucleo in cui regolamenta i geni,„ Più Ricco dice. I geni regolamentati da questi ormoni dicono le celle di cancro al seno di sopravvivere a e riprodurrsi oltre controllo. La droga MDV-3100, ora conosciuta come Enzalutamide, che recentemente ha guadagnato l'approvazione di FDA per uso con carcinoma della prostata, rende i ricevitori dell'androgeno incapaci di entrare in nucleo delle cellule - ed in modo dal messaggio della crescita non ottiene mai consegnato.

“Interessante, sembra che i cancri al seno estrogeno-positivi siano suscettibili della stessa droga,„ Più Ricco dice, spiegando che qualcosa circa il modo che il segnale di estrogeno è trasmesso dentro un nucleo delle cellule richiede la presenza (controintuitiva) di ricevitori dell'androgeno nel nucleo, anche.

E così Enzalutamide ha molti usi potenziali nel trattamento di cancro al seno: come droga prima linea contro i cancri ricevitore-positivi dell'androgeno con o senza i driver ormonali supplementari, come droga del secondo line contro i tumori che hanno subito una mutazione a partire da estrogeno o da HER2-dependence adottando la androgeno-dipendenza, congiuntamente alle droghe che mirano a questi altri ormoni per respingere il cancro dalla mutazione verso androgeno-dipendenza in primo luogo, o forse oltre a o invece dei trattamenti attuali per i cancri al seno estrogeno-positivi - che sembrano suscettibili di questa terapia dell'anti-androgeno.

Questa settimana, dopo avere veduto, “nessuna tossicità supplementare,„ Elias invitare un test clinico in corso di Fase I di Enzalutamide affinchè i cancri al seno triplo-negativi lanci ad una Sperimentazione di fase II - dalla prova della sicurezza a dimostrare i risultati. Oltre al Centro del Cancro del CU, la prova sta offrenda al Centro Commemorativo del Cancro di Sloan-Kettering ed all'Istituto del Cancro di Karmanos. Più Ricco ed Elias presenterà i risultati supplementari dal loro lavoro con cancro al seno androgeno-positivo al Simposio del Cancro al Seno di San Antonio a dicembre e sentirà parlare di una proposta invitata importante di concessione al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti lo stesso mese.

“È un tempo emozionante per la ricerca del cancro al seno,„ Elias dice. “Dovremmo sapere presto se abbiamo un nuovo obiettivo possibile nel trattamento di cancro al seno.„

Con la convalida un obiettivo nuovo, Più Ricco e del Elias può presto fornire un nuovo trattamento potente per i cancri al seno che eludono le terapie correnti.

Sorgente: Università di Colorado Denver

Advertisement