Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Selezione di osteoporosi: un'intervista con il professor Cyrus Cooper

ARTICOLO del bottaio di Cyrus

Potete fare prego una breve introduzione ad osteoporosi?

L'osteoporosi è definita mentre una riduzione della massa dell'osso accoppiata con deterioramento micro-architettonico del tessuto dell'osso che predispone alle fratture. L'osteoporosi si manifesta con un rischio aumentato di frattura e le fratture relative all'età sono un problema sanitario di salute pubblica importante.

Il rischio di vita dal di da 50 anni di una frattura in relazione con l'osteoporosi in donne si avvicina a 1 in 2 e negli approcci 1 degli uomini in 5. I siti principali di frattura influenzati sono il cinorrodo, la spina dorsale, l'avambraccio distale e l'omero prossimale. Molte fratture in tutto lo scheletro possono essere collegate alla massa bassa dell'osso e ad un aumento corrispondente nella fragilità scheletrica.

Le fratture si presentano tipicamente di più in donne che negli uomini a tutte le età oltre 50 e rappresentano ogni anno un costo annuale nel Regno Unito intorno a £2.1 miliardo.

Chi è la maggior parte a rischio di osteoporosi?

I fattori di rischio principali per osteoporosi sono:

  • Età aumentante
  • Genere femminile
  • Indice di massa corporea diminuito (BMI) - thinness
  • Tabagismo
  • Consumo pesante dell'alcool
  • Inattività fisica
  • Assunzione bassa del calcio
  • Insufficienza di vitamina D
  • Carenza dell'estrogeno ai tempi della menopausa

I fattori di rischio principali che possono essere usati per identificare coloro che è probabile avere un rischio aumentato di frattura è riassunto nella valutazione del rischio (WHO) FRAX chiamato strumento dell'organizzazione mondiale della sanità ed oltre all'età ed al genere includono:

  • Indice di massa corporea
  • Una cronologia precedente della frattura
  • Una storia della famiglia della frattura
  • Uso glucocorticoide
  • Osteoporosi secondaria attribuibile alle malattie quale l'artrite reumatoide
  • Tabagismo
  • Consumo molto pesante dell'alcool

In base a questi fattori lo strumento di FRAX definisce un rischio di dieci anni della frattura del cinorrodo, o di tutta la frattura osteoporotic e caratterizza se una persona ha così ad alto rischio di queste fratture che il trattamento è autorizzato, se c'è così a basso rischio che il trattamento non dovrebbe essere richiesto, o se ci sia un rischio intermedio a cui la misura di densità ossea assisterà nel processo decisionale clinico. Una volta che la densità ossea è fatta, un nuovo rischio di dieci anni è computato che dà uno sì o no al trattamento come decisione clinica.

Quanta gente l'osteoporosi pregiudica?

Osteoporosi stessa, definito mentre la densità ossea bassa su una scansione di DEXA, pregiudica 22,8% di tutte le donne post-della menopausa nel Regno Unito e pregiudica una percentuale di uomini sostanzialmente più bassa.

La ragione per cui l'osteoporosi è un problema sanitario di salute pubblica è che l'influenza associata di fratture intorno a 1 in 2 donne ed a 1 in 5 uomini durante la loro vita dall'età 50 anni.

Che cosa è selezione di osteoporosi?

Attualmente non c'è programma di 'screening'di massa approvato per osteoporosi in Europa. In alcune delle analisi intraprese in America settentrionale, le misure di densità ossea sopra l'età 65 in donne sono state sanzionate come utili per processo decisionale clinico. Quello è il più vicino universalmente che abbiamo venuto ad un programma di 'screening'di massa.

Storicamente nel Regno Unito abbiamo utilizzato, dal 2000, l'istituto universitario reale delle linee guida dei medici per la valutazione ed il trattamento di osteoporosi, che suggerisce l'uso opportunistico dello scansione di DEXA per le persone che potrebbero essere a rischio della frattura, per esempio coloro che ha avuto una frattura precedente, coloro che ha una storia della famiglia ecc, in cui un valore di densità ossea basso influenzerebbe una decisione clinica. Così questo uso opportunistico della misura minerale dell'osso a volte si riferisce a come selezione opportunistica.

Con l'arrivo di FRAX nel 2008 c'è stato un esame dal gruppo nazionale delle linee guida di osteoporosi (NOGG), riassunto in un editoriale di BMJ che ho scritto ad agosto di questo anno, sulla valutazione del rischio nell'osteoporosi. L'esame suggerisce che una valutazione clinica di fattore di rischio dovrebbe essere intrapresa per tutte le persone sopra l'età di 50 e le misure di densità ossea dovrebbero essere utilizzate per quelle di cui il punteggio clinico di fattore di rischio suggerisce che scansione di DEXA influenzi il trattamento clinico.

Il gruppo nazionale delle linee guida di osteoporosi (NOGG) ha fornito un nomogramma adorabile per l'ottimizzazione del trattamento a coloro che è particolarmente ad un ad alto rischio. Ciò non è ancora un programma di 'screening'di massa ma è un sistema di valutazione del rischio per osteoporosi che nel Regno Unito dobbiamo intraprendere nella cura primaria e secondaria.

Perché è la selezione di osteoporosi importante?

Bene, dovremmo trattare l'osteoporosi mentre trattiamo tutta la malattia cronica: nella malattia cardiovascolare valutiamo i fattori di rischio ed interveniamo con gli statins, nel colpo valutiamo la pressione sanguigna ed interveniamo per quelli al più di qualità superiore della distribuzione di pressione sanguigna, dato che osteoporosi che dobbiamo valutare il rischio di frattura ed intervenire per quelli all'elevato rischio della frattura.

Può la selezione di osteoporosi contribuire a diminuire le fratture future?

Dopo l'età ed il genere ed indipendentemente da densità ossea, il più grande singolo rischio per una frattura futura è se avete avuto una frattura nel passato. Se esaminiamo tutte fratture di futuro che stanno andando sorgere, 50% di loro sorgerà nel 20% delle donne che hanno avute una frattura precedente. Quel mostra la potenza della prevenzione secondaria - mirando al trattamento a coloro che già ha avuto sintomi della malattia in questione, una frattura precedente.

Così, c'è un gran quantità di interesse internazionalmente nella prevenzione secondaria di frattura - mirando alla valutazione del rischio ed al trattamento a coloro che già ha sostenuto una frattura precedente. Un programma recentemente introdotto dalla base internazionale di osteoporosi, di cui sono presidenza del comitato scientifico, è chiamato il bloccaggio la frattura. Comporta promuovere i servizi di collegamento di frattura (FLS), che sono sistemi sanitari che collegano una serie di trattamenti che identificano la gente che ha avuta una frattura precedente, sistemano la valutazione del rischio via i fattori di rischio e la misura clinici di densità ossea, comunica che rischio ai professionisti di pronto intervento ed il trattamento appropriato del permesso per quelli all'elevato rischio.

Questo sistema per di frattura di prevenzione il bloccaggio secondario dentro la frattura sarà alloggiato su un sito Web internazionale che contiene 13 criteri per best practice che fissa lo standard globale di qualità per l'entrata in vigore di FLS. I 13 criteri saranno lanciati in primavera dell'anno prossimo con un documento programmatico. Ciò fornirà una base per la prevenzione secondaria in tutto Europa ed universalmente.

Quanta gente corrente è schermata per osteoporosi e pensate questo numero dovreste essere aumentati?

Attualmente, se dovessimo catturare come indicatore un servizio sanitario intorno a 100,000 persone nel Regno Unito, stimiamo che ci sia un'esigenza di 1.000 scansioni di DEXA per le indicazioni cliniche là. In via generale abbiamo la capacità di intraprendere quel numero delle scansioni ma le dimensioni a cui sono utilizzate, specialmente nel pronto intervento, sono molto variabili in tutto il paese. E così c'è un processo enorme essere fatto in termini di standardizzazione la valutazione del rischio e del trattamento facendo uso degli algoritmi di NOGG e di FRAX.

Perché pensate le tariffe correnti della selezione siete così variabile?

Poiché non c' è stato un programma educativo della larga scala che dica tutti professionisti impegnati esattamente in tutte aree differenti della sanità come valutare il rischio e l'ossequio. È uno spazio non pratico o finanziario di spazio di conoscenza.

Non c' è una capacità insufficente degli scanner di DEXA nel Regno Unito, là è abbondanza degli scanner di DEXA disponibili. La capacità insufficente è theunder-utilizzazione delle risorse disponibili attuali (DEXA) e di un underutilitilization degli strumenti esistenti di valutazione del rischio di FRAX.

Ciò è stata descritta con l'arrivo di FRAX nel 2008 e già il sito Web di FRAX riceve un numero massiccio dei colpi ogni settimana in modo da sta guadagnando chiaramente nello slancio, ma è l'utilizzazione diffusa di orientamento del trattamento che è importante.

Infatti, il Consiglio europeo su osteoporosi rilascerà ancora in primavera dell'anno prossimo una nuova versione delle nostre linee guida europee sulla valutazione e sul trattamento di osteoporosi che sposeranno questo approccio di NOGG e di FRAX.

gradite formulare nuove osservazioni?

Trenta anni fa quando la ricerca in primo luogo iniziata di I su osteoporosi è stata considerata una conseguenza inevitabile di invecchiamento, piuttosto come i capelli grigi o l'interfaccia sottile. In quegli trenta anni c'è stato una variazione a gradino completa nel nostro approccio al disordine:

  • Ora conosciamo il suo carico
  • Capiamo le sue cause
  • Capiamo come misurare
  • Abbiamo una schiera massiccia dei trattamenti che interferiscono con tutte le specie di punti differenti nel ciclo di volume d'affari dell'osso e piombo ad un miglioramento nella densità ossea e ad una riduzione di frattura

La sfida principale ci che pone ora sta utilizzando quelle informazioni nelle strategie redditizie per diminuire il carico delle fratture in futuro. Quelle strategie dovrebbero essere applicate in tutto il corso di vita e nell'intera popolazione come pure in quelle all'elevato rischio.

Per l'intera popolazione la nostra ricerca indica che non è mai troppo in anticipo per cominciare impedire l'osteoporosi - dall'inizio con le donne incinte migliorando la suoi nutrizione e stato che di vitamina D possiamo ottimizzare la salubrità dell'osso del bambino sta portando. Attraverso l'infanzia e la gioventù possiamo massimizzare l'esercizio, l'ingestione dietetica di calcio e della vitamina D e l'evitare tabacco.

Nella metà della vita possiamo continuare con uno stile di vita sano e trattare giustamente le cause secondarie di osteoporosi. Più successivamente nella vita possiamo valutare il rischio ed intervenire dove la maggior parte appropriati. Questa strategia combinata deve diminuire il carico di frattura nelle generazioni future ed effettivamente già stiamo vedendo il cinorrodo adeguato all'età fratturare le tariffe in tutto il mondo occidentale che comincia al plateau e diminuire.

Dove possono i lettori trovare più informazioni?

www.iofbonehealth.org

Circa il professor Cyrus Cooper MA, dm, FRCP, FFPH, FMedSci

Bottaio di Cyrus GRANDEIl bottaio di Cyrus è professore della reumatologia e Direttore dell'unità dell'epidemiologia di MRC Lifecourse; Vice-Decano della facoltà di medicina all'università di Southampton; ed il professor di scienza osteomuscolare all'università di Oxford.

Piombo un programma internazionalmente non Xerox di ricerca sull'epidemiologia dei disordini osteomuscolari, specialmente osteoporosi. I suoi contributi chiave della ricerca sono stati:

  1. Scoperta delle influenze inerenti allo sviluppo che contribuiscono al rischio di osteoporosi e di frattura del cinorrodo nell'età adulta recente;
  2. Dimostrazione che l'insufficienza materna di vitamina D è associata con attribuzione minerale dell'osso suboptimale nell'infanzia;
  3. Caratterizzazione delle tariffe di incidenza e di definizione delle fratture vertebrali;
  4. Direzione di grandi prove controllate ripartite con scelta casuale pragmatiche di calcio e del completamento di vitamina D negli anziani come strategie preventive immediate contro la frattura del cinorrodo.

È presidente del comitato dei Consiglieri scientifici, fondamenta internazionali di osteoporosi; La presidenza delle scienze di salubrità della popolazione di MRC ricerca la rete; Direttore associato di ricerca alla facoltà di medicina dell'università di Southampton; ed editore di socio dell'internazionale di osteoporosi.

Ha pubblicato estesamente (oltre 550 pubblicazioni) su osteoporosi e disordini reumatici e studi clinici pionieristici a sulle origini inerenti allo sviluppo del Massachusetts di punta dell'osso.

April Cashin-Garbutt

Written by

April Cashin-Garbutt

April graduated with a first-class honours degree in Natural Sciences from Pembroke College, University of Cambridge. During her time as Editor-in-Chief, News-Medical (2012-2017), she kickstarted the content production process and helped to grow the website readership to over 60 million visitors per year. Through interviewing global thought leaders in medicine and life sciences, including Nobel laureates, April developed a passion for neuroscience and now works at the Sainsbury Wellcome Centre for Neural Circuits and Behaviour, located within UCL.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cashin-Garbutt, April. (2018, August 23). Selezione di osteoporosi: un'intervista con il professor Cyrus Cooper. News-Medical. Retrieved on January 27, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20121217/Osteoporosis-screening-an-interview-with-Professor-Cyrus-Cooper.aspx.

  • MLA

    Cashin-Garbutt, April. "Selezione di osteoporosi: un'intervista con il professor Cyrus Cooper". News-Medical. 27 January 2021. <https://www.news-medical.net/news/20121217/Osteoporosis-screening-an-interview-with-Professor-Cyrus-Cooper.aspx>.

  • Chicago

    Cashin-Garbutt, April. "Selezione di osteoporosi: un'intervista con il professor Cyrus Cooper". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20121217/Osteoporosis-screening-an-interview-with-Professor-Cyrus-Cooper.aspx. (accessed January 27, 2021).

  • Harvard

    Cashin-Garbutt, April. 2018. Selezione di osteoporosi: un'intervista con il professor Cyrus Cooper. News-Medical, viewed 27 January 2021, https://www.news-medical.net/news/20121217/Osteoporosis-screening-an-interview-with-Professor-Cyrus-Cooper.aspx.