Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La diagnosi sbagliata di disordine ossessivo e di ADHD può compromettere la cura paziente

Sulla superficie, il deficit ossessivo (OCD) di attenzione e di disordine/disordine dell'iperattività (ADHD) sembra molto simili, con l'attenzione alterata, memoria, o controllo comportamentistico. Ma prof. Reuven Dar del banco dell'università di Tel Aviv delle scienze psicologiche sostiene che questi due disordini neuropsicologici hanno root molto differenti - e ci sono conseguenze enormi se sono confuse a vicenda.

Prof. Dar ed il Dott. Amitai Abramovitch del ricercatore del collega, che hanno completato il suo PhD nell'ambito di controllo di prof. Dar, hanno determinato che malgrado gli aspetti, OCD e ACHD sono molto più differenti di egualmente. Mentre i gruppi sia di pazienti di ADHD che di OCD sono stati trovati per incontrare difficoltà gestire i loro impulsi anormali in una regolazione del laboratorio, solo il gruppo di ADHD ha avuto problemi significativi con questi impulsi nel mondo reale.

Secondo prof. Dar, questo indica che mentre OCD e ADHD possono sembrare simili ad un livello comportamentistico, il meccanismo dietro i due disordini differisce notevolmente. La gente con ADHD è i rischio-acquirenti impulsivi, riflettenti raramente sulle conseguenze dei loro atti. Al contrario, la gente con OCD è tutta ugualmente preoccupata delle conseguenze, causanti la perplessità, la difficoltà nel processo decisionale e la tendenza al sovra-control e alla sovra-pianificazione.

I loro risultati, pubblicati nel giornale di neuropsicologia, effettuare una chiara distinzione fra OCD e ADHD e forniscono le linee guida più accurate per la diagnosi corretta. La confusione dei due minaccia la riuscita cura paziente, avverte prof. Dar, notante che le pianificazioni del trattamento per i due disordini possono differire drammaticamente. Ritalin, uno psicostimolante prescritto comunemente ai pazienti di ADHD, può realmente esacerbare i comportamenti di OCD, per esempio. Prescritto ad un paziente di OCD, peggiorerà soltanto i sintomi.

Separando causa dall'effetto

Per determinare la relazione fra OCD e ADHD, i ricercatori hanno studiato tre gruppi di oggetti: 30 diagnosticati con OCD, 30 diagnosticati con ADHD e 30 senza la diagnosi psichiatrica. Tutti gli oggetti erano maschii con un'età media di 30. Le prove ed i questionari neuropsicologici completi sono stati usati per studiare le funzioni conoscitive che gestiscono la memoria, l'attenzione e la risoluzione di problemi come pure quelle che inibiscono gli impulsi arbitrari i pazienti di ADHD e di OCD sembrano che gestire della difficoltà.

Prof. Dar ed il Dott. Abramovitch hanno predetto, sia i gruppi di ADHD che di OCD hanno eseguito di meno che un gruppo di confronto in termini di memoria, tempo di reazione, attenzione ed altre prove conoscitive. Entrambi i gruppi egualmente sono stati trovati per avere anomalie nella loro capacità di inibire o gestire gli impulsi, ma molto nei modi diversi. Nelle situazioni nell'ambiente, il gruppo di ADHD ha incontrato molto più difficoltà gestire i loro impulsi, mentre il gruppo di OCD poteva meglio gestire questi impulsi che anche il gruppo di controllo.

Quando la gente con OCD si descrive come essendo impulsiva, questa è una descrizione soggettiva e può significare che non non pianificazione all'alto livello usuale, spiega prof. Dar.

Offerta del trattamento giusto

È comprensibile perché i sintomi di OCD possono essere confusi ADHD, prof. Dar dice. Per esempio, uno studente in un'aula potrebbe essere disattento ed agitato e presupposto per avere ADHD. In realtà, lo studente potrebbe essere distratto i pensieri ossessivi o recitando i comportamenti compulsivi che assomigliano ad irritarsi.

“È più probabile che un giovane studente sarà diagnosticato con ADHD invece di OCD perché gli insegnanti vedono tanta gente con i problemi dell'attenzione e non molte con OCD. Se non guardate abbastanza con attenzione, potreste fare un errore,„ avverte prof. Dar. Corrente, 5,2 milione bambini negli Stati Uniti fra le età di 3 e di 17 sono diagnosticati con ADHD, secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, rendentegli uno dei disordini neuro-inerenti allo sviluppo il più comunemente diagnosticati in bambini.

La diagnosi corretta è cruciale per la traiettoria di futuro e di benessere del paziente, non appena per la scelta del farmaco, ma anche per il trattamento psicologico e comportamentistico e la formazione e l'istruzione per le famiglie e gli insegnanti.