Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

U.N. L'Assemblea Generale adotta la risoluzione che invita i paesi a vietare FGM

“L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione il Giovedì che invita i paesi a vietare la mutilazione genitale femminile, chiamante la “un abuso irreparabile e irreversibile„ che minaccia annualmente circa tre milione ragazze,„ rapporti di Reuters. “La risoluzione, che non è legalmente vincolante, chiede il U.N. che 193 i membri “approntano tutte le misure necessarie, compreso il decreto e l'applicazione della legislazione per proibire le mutilazioni genitali femminili e per proteggere le donne e le ragazze da questo modulo della violenza, “„ le note dell'agenzia giornalistica (Nichols, 12/20).

“Il U.N. ha detto nel 2010 che circa 70 milione ragazze e donne avevano subito la procedura e l'Organizzazione mondiale della sanità ha detto che circa 6.000 ragazze sono state circoncise ogni giorno,„ Associated Press scrive (Lederer, 12/20). Secondo le Notizie di NBC, “Amnesty International… dice che la pratica è ordinaria in 28 paesi in Africa come pure nell'Yemen, nell'Irak, Malesia, Indonesia e nei gruppi etnici sicuri nel Sudamerica. Egualmente si presenta dentro fra le comunità immigrate, compreso quelli Europa ed in Stati Uniti, sebbene sia poco chiaro quanto frequentemente„ (Ben-Chorin/Huus, 12/20).


http://www.kaiserhealthnews.orgQuesto articolo è stato ristampato da kaiserhealthnews.org con l'autorizzazione delle Fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le Notizie di Salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle Fondamenta della Famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di criterio di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.