Sia A Dieta il ruolo chiave dei giochi nei disordini allergici di infanzia severa

Da Helen Albert, Reporter Senior dei medwireNews

I risultati di Studio suggeriscono che i bambini e gli adolescenti che mangiano gli alimenti a rapida preparazione tre volte un la settimana o più abbiano un maggior rischio per asma, il rhinoconjunctivitis e l'eczema severi che coloro che non fa.

Per Contro, consumo di frutta tre volte un la settimana o sembrato avere un effetto protettivo contro asma severa.

Nel totale, 319.196 adolescenti hanno invecchiato 13-14 anni da 51 paese e 181.631 bambino ha invecchiato 6-7 anni da 31 paese ha partecipato alla fase tre dello Studio Internazionale su Asma ed alle Allergie nell'Infanzia.

Questionari sulla prevalenza di asma, del rhinoconjunctivitis e dei sintomi dell'eczema

ed i tipi e la frequenza di ingestioni di cibo l'anno scorso sono stati completati dagli adolescenti ed i genitori o i guardiani dei bambini più in giovane età.

Philippa Ellwood (L'Università di Auckland, la Nuova Zelanda) e gruppo ha trovato che il rischio per i sintomi di asma severa in adolescenti e bambini che hanno mangiato la frutta tre volte alla settimana o più è stato ridotto di di rispettivi 11% e 14% rispetto a coloro che ha mangiato meno di un servizio della frutta un la settimana. Il rischio per affanno corrente egualmente è stato diminuito significativamente.

Tuttavia, il consumo della frutta tre volte un la settimana o più non ha diminuito significativamente il rischio per il rhinoconjunctivitis severo o l'eczema in adolescenti, sebbene ci fosse un rapporto di riproduzione significativo di 22% e di 44% del rischio per i sintomi di questi termini in bambini. L'Alti uovo, carne e consumo del latte egualmente hanno mostrato gli effetti protettivi significativi contro questi sintomi sebbene in misura inferiore.

Al Contrario, il rischio per asma severa è stato aumentato di 39% e 27% in adolescenti e bambini, rispettivamente, che hanno mangiato gli alimenti a rapida preparazione tre volte una settimana o più come pure più piccolo ma ancora rischio significativamente aumentato per affanno corrente, rispetto a coloro che ha mangiato meno di uno che servisce alla settimana.

Gli Adolescenti che hanno mangiato settimanalmente gli alimenti a rapida preparazione tre volte o più egualmente hanno avuti un 73% e 70% ha aumentato rispettivamente il rischio per il rhinoconjunctivitis severo e l'eczema, rispetto a coloro che ha mangiato meno una volta alla settimana gli alimenti a rapida preparazione ed i bambini che hanno consumato questo importo hanno avuti aumenti corrispondenti di rischio di 32% e di 30% rispetto a coloro che ha mangiato meno di uno che servisce alla settimana.

L'Alti burro, margarina e assunzione della pasta egualmente sono stati associati con i rischi aumentati per tutte e tre le circostanze, ma in misura inferiore.

“L'associazione positiva osservata qui fra l'assunzione degli alimenti a rapida preparazione e la prevalenza di sintomo di asma, il rhinoconjunctivitis e l'eczema in adolescenti ed in bambini merita ulteriore prospezione, specialmente tenuto conto del fatto che gli alimenti a rapida preparazione stanno aumentando di popolarità intorno al mondo,„ scrive gli autori in Torace.

“Ugualmente, l'associazione protettiva fra frutta e le verdure e le tre circostanze dovrebbero ulteriormente essere esplorate a paese ed ai livelli regionali.„

Notano che “l'associazione positiva con la malattia severa suggerisce che gli alimenti a rapida preparazione siano un preannunciatore della severità di malattia piuttosto che l'avvenimento di malattia,„ ma concede che “è difficile da separare fuori i due in questo studio.„

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.