Potenziale Cosciente di sedazione per intervento intracranico di aneurisma

Da Eleonor McDermid, Reporter Senior dei medwireNews

Il embolization della Spirale degli aneurismi intracranici rotti può essere eseguito facendo uso della sedazione cosciente e l'anestesia locale, riferisce i clinici.

L'approccio presenta una serie di vantaggi di potenziale, dice il Prelievo di Elad l'autore (Università di studio alla Buffalo, New York, U.S.A.) ed i colleghi. Questi comprendono l'evitare i rischi connessi con l'anestesia generale, le operazioni più semplici e più economiche e tempo diminuito di volume d'affari.

Tuttavia, il gruppo dell'anestesia deve essere immediatamente disponibile, nel caso un paziente non tolleri la sedazione cosciente o le complicazioni sorgono. La Conversione all'anestesia generale è stata richiesta in sette di 78 procedure che Levy ed altri eseguissero facendo uso della sedazione cosciente. In questo scenario, l'anestesia generale è data emergente; il gruppo dice che la conversione è possibile in meno di 10 minuti se un anestesista è sull'equipaggiamento di riserva.

“La sedazione Cosciente egualmente permette diretto ed il frequente esame neurologico del paziente senza contare sull'interpretazione del video elettrofisiologico,„ scrive Levy ed altri in Neurochirurgia.

Ciò potenzialmente permette la rilevazione più veloce di e risposta alle complicazioni intraprocedural, dicono.

I ricercatori hanno eseguito la frequente valutazione sensitiva e e di discorso del motore, durante le operazioni coscienti della sedazione. Erano selettive circa quali pazienti hanno ricevuto la sedazione cosciente, tuttavia, con 80,8% di questi pazienti che hanno un grado di Hess e di Caccia della I ed II. E nessuno hanno avuti un grado del povero (IV o V), rispetto a 54,5% dei 112 pazienti che hanno ricevuto l'anestesia generale.

La tariffa globale degli eventi avversi - perforazioni e complicazioni embolic - era 10,2%, o 2,5%, contando soltanto gli eventi sintomatici. C'erano sei complicazioni embolic in pazienti dati la sedazione cosciente e due in quelle l'anestesia generale data, che risolto spontaneamente. I numeri di corrispondenza delle perforazioni erano tre e 11.

Non c'era differenza significativa fra le tariffe avverse di evento durante le procedure facendo uso della sedazione cosciente e quelle facendo uso dell'anestesia generale, a 9,4% e a 11,6%, rispettivamente. Il tasso di mortalità globale era 15,5%; era appena 2,5% nel gruppo cosciente della sedazione, ma il gruppo mette questo giù ai gradi clinici bassi in questi pazienti.

Un Altro problema potenziale è che il movimento paziente potrebbe piombo alla rappresentazione di cattiva qualità, nota i ricercatori. Dicono: “Nella nostra esperienza, questa lo svantaggio percepito può essere sormontato tramite stabilizzazione delicata della testa del paziente in un headholder fissato alla tabella angiografica.„ Tuttavia, tre delle conversioni all'anestesia generale sono stati richiesti a causa di eccessivo movimento paziente.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.