Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Risultati dal Neulasta di Amgen più la prova di fase 3 del bevacizumab su cancro colorettale

Amgen (NASDAQ: Risultati oggi annunciati di AMGN) da Pegfilgrastim e dallo studio di valutazione Anti--VEGF (PAVIMENTA), una prova di fase 3 che ha valutato Neulasta® (pegfilgrastim) in 845 pazienti che ricevono FOLFOX o FOLFIRI e nel bevacizumab per il trattamento prima linea di cancro colorettale locale-avanzato o metastatico. FOLFOX e FOLFIRI sono due dei regimi della chemioterapia più comunemente usati per cancro colorettale.

Lo studio ha incontrato il suo punto finale primario, con Neulasta che diminuisce significativamente l'incidenza della neutropenia febbrile. La neutropenia febbrile è un conteggio di globulo bianco basso accompagnato da una febbre. Nello studio, nell'incidenza dei gradi 3 o la neutropenia febbrile 4 in pazienti che ricevono Neulasta attraverso i primi quattro cicli della chemioterapia era 2,4 per cento confrontati a 5,7 per cento nel gruppo del placebo (OR=0.41, p=0.014). Una simile incidenza del grado 3 o di più alti eventi avversi è stata veduta in entrambe le armi della prova (28 per cento del placebo; 27 per cento Neulasta).

“Questa analisi ha indicato che PAVES ha incontrato il suo punto finale primario, con Neulasta che diminuisce significativamente l'incidenza della neutropenia febbrile in pazienti con cancro colorettale,„ ha detto Sean E. Harper, M.D., vice presidente esecutivo di ricerca e sviluppo a Amgen. “Oltre a fornire i nuovi dati su Neulasta, crediamo che PAVES fornisca informazioni apprezzate alla comunità dell'oncologia sui regimi comunemente usati della chemioterapia.„

I risultati completi saranno presentati sabato 26 gennaio durante il simposio gastrointestinale di 2013 Cancri, la sessione generale la C (C1) del manifesto da Tamas Pinter, M.D., PAVIMENTA il ricercatore principale, l'ospedale di Aladar Korhaz, Onkoradiologiai Osztaly, Gyor, Ungheria (tardi che rompe no. 445 dell'estratto).

Continui i risultati PAVES che esaminano i punti finali supplementari, compreso i dati maturi sulla sopravvivenza globale, tasso di risposta globale, tempo alla progressione e la sopravvivenza senza progressione, sarà presentata ad una data futura. 

Source:

Amgen