GLP-1 può aumentare il rischio di ospedalizzazione per la gente con pancreatite acuta

La gente che cattura la più nuova classe di diabete droga per gestire lo zucchero di sangue è due volte più probabile quelle su altri moduli del farmaco di zucchero-control da ospedalizzare con pancreatite, ricercatori di Johns Hopkins riferiscono.

In un articolo pubblicato online nella medicina interna di JAMA, gli scienziati dicono che le nuove droghe - terapie del tipo di glucagone di peptide-1-based (GLP-1) - sono associate con un rischio aumentato di ospedalizzazione per pancreatite acuta. Il sitagliptin degli agenti e il exenatide - nomi generici per le droghe vendute nell'ambito dei nomi di marca Januvia e Byetta - sembrano contribuire alla formazione di lesioni nel pancreas ed alla proliferazione delle condotte nell'organo, con conseguente fonti di infiammazione.

I medici ed i regolatori sono stati informati che la pancreatite potrebbe essere un effetto secondario delle terapie GLP-1, un rischio che è emerso negli studi sugli animali e nei rapporti negli Stati Uniti Food and Drug Administration. Ma i ricercatori di Johns Hopkins dicono che il loro studio è il primo per misurare esattamente la resistenza di questo rischio nelle analisi che hanno rappresentato altri fattori di rischio della pancreatite, quali le colelitiasi, l'obesità e l'uso pesante dell'alcool.

“Questi agenti sono usati da milioni di Americani con il diabete. Queste nuove droghe del diabete sono molto efficaci nell'abbassamento del glucosio di sangue. Tuttavia, i risultati importanti della sicurezza non possono completamente essere esplorati ed alcuni effetti secondari quale pancreatite acuta non compaiono fino ad uso molto diffuso dopo approvazione,„ dice la guida Sonal Singh, M.D., M.P.H di studio., un assistente universitario nella divisione di medicina interna generale alla scuola di medicina di Johns Hopkins University.

I pazienti dovrebbero essere attenti ai sintomi di pancreatite - nausea, vomitanti che non si fermerà, dolore addominale - e del trattamento di ricerca immediatamente se dei sintomi celebri sul contrassegno della droga accadono.

La pancreatite è tracciata tramite infiammazione del pancreas, dell'organo che rilascia tali ormoni come l'insulina ed il glucagone come pure degli enzimi che contribuiscono a digerire l'alimento. Uno stato doloroso, pancreatite può essere pericoloso se lasciato non trattato.

Singh ed i suoi colleghi hanno basato i loro risultati sull'analisi dei dati da sette regimi assicurativi di assicurazione sanitaria di BlueCross BlueShield. In primo luogo hanno identificato 1.269 beneficiari con il diabete di tipo 2 che ha riempito almeno una prescrizione affinchè tutta la droga trattasse la malattia fra 2005 e 2008. Dopo l'accoppiamento loro con il tipo 1.269 - 2 diabetici che non hanno avuti e gestire per gli altri fattori di rischio conosciuti della pancreatite, i ricercatori hanno trovato che quella gente che ha catturato una delle terapie GLP-1 erano due volte probabili essere ospedalizzati con pancreatite entro 60 giorni in primo luogo di cattura delle droghe come coloro che aveva catturato un farmaco differente.

In una persona in buona salute, nell'insulina delle versioni del pancreas per aiutare l'organismo a memorizzare ed usare zucchero da alimento. Il diabete accade quando il pancreas non produce la giusta quantità di insulina o l'organismo non risponde giustamente all'ormone. Quando non c' è abbastanza insulina, o l'insulina non è usata mentre dovrebbe essere, il glucosio (zucchero) non può entrare nei somatociti e non si accumula nella circolazione sanguigna invece. A causa del ruolo del pancreas in diabete, la gente con il diabete è già ad un rischio aumentato per pancreatite.