Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo scienziato di Johns Hopkins ricevuto Noioso-Sono premiato per la scoperta del myostatin

Il Sud Corea Noioso-Sono fondamenta ha annunciato quel ricercatore Esperto in informatica-Jin Lee, M.D., Ph.D. di Johns Hopkins, ha estratto di quest'anno Noioso-Sono premiato nella medicina. Il premio, stabilito nel 1990 da Samsung Corporation in onore del fondatore di Samsung, riconosce le realizzazioni eccezionali nella ricerca medica che aprono la strada a conquistare la malattia. Riceve ogni anno ad un Coreano etnico ed a volte si riferisce a come “Nobel della Corea.„ Lee è più noto per la sua scoperta del myostatin, di un ormone che regolamenta la massa del muscolo e di un lavoro riferito che getta la base per le nuove terapie per i termini quali lo spreco del muscolo e la distrofia muscolare.

“È grande da vedere il lavoro di Esperto in informatica-Jin riconosciuto con così premio prestigioso. Lui ed il suo gruppo notevolmente hanno avanzato la nostra comprensione della segnalazione e muscle lo sviluppo,„ dice il canto natalizio Greider, il professore di Daniel Nathans e Direttore del dipartimento di biologia molecolare e della genetica alla scuola di medicina di Johns Hopkins University.

Lee riceverà il premio ad una cerimonia a Seoul il 31 maggio. L'importo del premio è 300 milione Sudcoreani estratti, l'equivalente di circa $270.000.

Sopportato a Seoul nel 1958, Lee è venuto negli Stati Uniti quando aveva 5 anni. Si è laureato summa cum laude dall'istituto universitario di Harvard nel 1981. Poi ha seguito il programma di formazione dello scienziato medico alla scuola di medicina di Johns Hopkins University, in cui ha perseguito i suoi studi laureati con Daniel Nathans. Dopo l'utile del suo M.D./Ph.D. nel 1989, Lee ha fatto parte dell'istituzione di Carnegie del dipartimento di Washington dell'embriologia, dove, come socio del personale, ha cominciato a studiare il ruolo delle proteine secernute nella regolamentazione dell'omeostasi embrionale del tessuto dell'adulto e dello sviluppo. Ha ritornato al dipartimento di biologia molecolare e della genetica a Johns Hopkins come docente nel 1991.

A Johns Hopkins, Lee ha scoperto il myostatin dell'ormone. Le celle di muscolo fanno il myostatin, che circola tramite l'organismo ed i blocchi per muscle la crescita. Lee ha mostrato in mouse del laboratorio quella rimozione dei risultati del gene di myostatin in “mighty mouse„ che hanno due volte la massa del muscolo dei mouse comuni. Esplorando le componenti nella cella che regolamentano il myostatin, Lee ha identificato parecchi obiettivi terapeutici potenziali per le malattie come la distrofia muscolare ed il muscolo che spreca nei malati di AIDS e negli anziani. Le ditte farmaceutiche stanno conducendo i test clinici multipli per queste malattie basate sopra i risultati di Lee. Continua a studiare come i problemi con la comunicazione di myostatin contribuiscono alla progressione di malattia e sta lavorando alle proteine di manipolazione che interagiscono con il myostatin come base per i nuovi trattamenti per determinate malattie del muscolo. Lee è un membro dell'Accademia nazionale delle scienze e di un collega all'associazione americana per l'avanzamento di scienza.