Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Linee guida aggiornate per ambulatorio metabolico e bariatric

La nuova prova scientifica significativa pubblicata durante gli ultimi quattro anni ha spinto le tre società mediche importanti a cambiare il suo orientamento su chi dovrebbe ottenere ambulatorio metabolico e bariatric e sul quale metodi dovrebbero essere usati.

Le nuove linee guida dalla società americana per la chirurgia di Bariatric e metabolica (ASMBS), l'associazione americana degli endocrinologi clinici (AACE) e la società dell'obesità (TOS) sono state pubblicate nelle ultime emissioni di chirurgia per l'obesità e malattie riferite, pratica endocrina e l'obesità, le pubblicazioni pari-esaminate ufficiali di ciascuna delle società. Le linee guida cliniche originali dalle tre organizzazioni in primo luogo sono comparso nel 2008.

“Bariatric o l'ambulatorio metabolico è fra gli interventi chirurgici studiati nella medicina e questa montagna in continuo aumento di prova continua ad indicare che queste procedure sono il trattamento più riuscito e più durevole per l'obesità e parecchie malattie relative,„ ha detto Daniel B. Jones, MD, ms, FACS, professore di chirurgia, facoltà di medicina di Harvard ed uno di un comitato di 12 membri che ha emanato le linee guida. “Tuttavia, abbiamo spigolato le nuove comprensioni importanti, avvertenze ed i best practice basati su migliaia di studi che sono stati pubblicati in pubblicazioni mediche durante appena i quattro anni ultimi soli e di questi sono riflessi nelle nuove linee guida.„

Fra le 74 alle raccomandazioni basate a prova è la ristrutturazione della gastrectomia del manicotto come opzione chirurgica provata, piuttosto che d'investigazione; quell'eleggibilità chirurgica è ampliata per includere i pazienti con delicato per moderare l'obesità ed il diabete o sindrome metabolica; quel le donne dovrebbero evitare la gravidanza prima di chirurgia e per 12 - 18 mesi dopo chirurgia; e un approccio di gruppo a cura perioperative “è obbligatorio con un'attenzione speciale per le emissioni nutrizionali e metaboliche.„

Le linee guida egualmente forniscono le raccomandazioni su selezione e selezione pazienti, gestione pre- e postoperatoria, selezione del metodo chirurgico e criteri per riammissione dell'ospedale dopo chirurgia.

La gastrectomia del manicotto più ha considerato d'investigazione

La gastrectomia Laparoscopic del manicotto unisce la fascia gastrica regolabile laparoscopic, l'esclusione gastrica laparoscopic Roux-en-y e la diversione biliopancreatic laparoscopic BPD, l'opzione di BPD/duodenal come procedure bariatric e metaboliche primarie per i pazienti che richiedono la perdita di peso e/o il controllo metabolico. La ricerca dimostra la gastrectomia del manicotto ha vantaggi comparabili a queste altre procedure in termini di perdita di peso, risoluzione di circostanze in relazione con l'obesità e tariffa delle complicazioni.

Le linee guida non raccomandano una procedura primaria sopra un altro mentre ogni procedura posa i rischi ed i vantaggi differenti. È raccomandato che il metodo chirurgico scelto dovrebbe essere basato sugli scopi pazienti specifici e motivazioni e competenza e del chirurgo ed esperienza istituzionali. Tuttavia, le procedure laparoscopic sono preferite sopra le procedure pubbliche dovute abbassare la morbosità e la mortalità postoperatorie iniziali.

I dati sono emerso su altre procedure compreso plication gastrico, il neuromodulatore elettrico ed i manicotti endoscopici, ma le linee guida continuano a classificarle mentre d'investigazione a causa di una mancanza di prova sufficiente di risultati.

Chirurgia per i pazienti con delicato per moderare obesità e malattia metabolica

Secondo le linee guida, i pazienti con un indice di massa corporea (BMI) di 30-34.9 kg/m2 con il diabete o la sindrome metabolica possono essere offerti una procedura bariatric, “sebbene la prova corrente sia limitata dal numero degli oggetti studiati e dalla mancanza di dati a lungo termine che dimostrano il vantaggio netto.„ Più ulteriormente è notato che c'è corrente prova insufficiente per la raccomandazione della procedura chirurgica bariatric specificamente per controllo glycemic da solo, riduzione dei lipidi da solo, o riduzione di rischio della malattia cardiovascolare da solo, indipendente dai criteri di BMI.

“Queste linee guida cliniche forniscono alle le raccomandazioni basate a prova ed informazioni per aiutare i chirurghi, medici di pronto intervento ed altri professionisti del settore medico-sanitario prendono le decisioni più informate a favore dei pazienti,„ ha detto Jaime Ponce, il MD, Presidente di ASMBS.

Source:

American Society for Metabolic and Bariatric Surgery