I ricercatori dicono la prova per i tumori di BRAF V600E-positive stati necessari per tumore della tiroide aggressivo

I pazienti di tumore della tiroide della fase recente con la malattia aggressiva possono trarre giovamento da una prova genetica, ma gli esperti avvertono che l'uso di questa prova nei pazienti della fase iniziale è inadeguato perché è improbabile da piombo migliorare i risultati. Provando a tumori di BRAF V600E-positive dovrebbero essere riservate per i pazienti più vecchi di 45 chi hanno avanzato la malattia, secondo un editoriale accompagnante in JAMA co-creato da due ricercatori della scuola di medicina di Perelman all'università della Pennsylvania.

Il modulo più comune di tumore della tiroide, tumore della tiroide papillare (PTC), ha una prognosi eccellente una volta catturato presto, con i tassi di sopravvivenza quinquennali di 98 per cento. Ma 7 per cento della gente hanno un modulo aggressivo di ptc che è più difficile da trattare. Uno studio di JAMA che esamina una prova per una mutazione nel gene di BRAF (V600E) suggerisce che questa mutazione genetica possa fa parte di che cosa rende il tumore così aggressivo, suggerente che i trattamenti mirati a possano essere efficaci ad inibire la funzione di BRAF nei pazienti del ptc con la malattia avanzata.

“Mentre il tumore della tiroide è trattabile ed ha una buona prognosi nella maggior parte dei casi, le casse aggressive di ptc possono essere„ co-author editoriale detto imprevedibile Anne Cappola, il MD, ScM, professore associato di medicina in endocrinologia nella scuola di medicina di Perelman all'università della Pennsylvania e ad un editore di contributo al JAMA. “Il test genetico per questi casi aggressivi, ma non per tutti i casi, può aiutarci a abbinare i tumori della gente con i trattamenti mirati a, una volta possibile.„

Co-author Susan Mandel, il MD, il MPH, Direttore del centro della tiroide di Penn, professore di medicina e della radiologia e vice presidente ricevuto della società endocrina, ha notato che “i pazienti con questi moduli aggressivi di ptc possono essere ammissibili partecipare ai test clinici che provano le droghe che mirano a BRAF e ad altre prove mirate a di terapia.„

L'editoriale Penn-creato di JAMA è in riferimento “all'associazione fra la mutazione di BRAF V600E e la mortalità in pazienti con tumore della tiroide papillare„ da Xing ed altri, anche in edizione della genomica di questa settimana del JAMA.

Source:

Penn Medicine