Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

HUGO riconosce il Dott. Patrick Tan per la ricerca sui profili genomica dei cancri asiatici

Il Dott. Patrick Tan dall'istituto del genoma di A*STAR di Singapore (GIS) ha ricevuto il nuovo premio 2013 del ricercatore di Chen dall'organizzazione internazionale del genoma umano (HUGO). Questo premio è dato normalmente agli scienziati che hanno dato i contributi significativi ai loro rispettivi campi della ricerca genetica e genomica umana durante i loro anni in anticipo di carriera, in 15 anni dalla ricezione del loro grado utile più alto.

Nell'assegnazione del premio, il comitato di revisione del premio che comprende un trucco internazionale gli scienziati applauditi dai paesi compreso il Canada, l'India, il Giappone, la Svizzera ed il Dott. lodato U.S.A. Tan per il suoi sfondo eccezionale di formazione e registrazione eccellente della pubblicazione. Hanno riconosciuto i suoi contributi significativi con la sua ricerca sui profili genomica dei cancri asiatici. Il comitato egualmente lo ha elogiato sul suo organismo di lavoro di lunga durata nella genomica del cancro, con un'attenzione particolare su cancro gastrico ed ha commentato che il suo slancio è sembrato essere su una traiettoria ascendente impressionante.

Il premio sarà presentato alla riunione annuale di HUGO, che si allontana dal tredicesimo fino al 18 aprile 2013 alle sabbie Singapore della campata del porticciolo. Oltre al nuovo premio del ricercatore, il premio di Chen per il risultato accademico distinto nella ricerca genetica e genomica umana egualmente sarà presentato alla riunione.

Un laureato della Harvard University e della scuola di medicina di Stanford University, laboratorio di ricerca del Dott. Tan mette a fuoco sullo sviluppare gli approcci genomica per aprire la diversità molecolare e clinica di cancro gastrico. Molto del suo lavoro è interessato dei metodi di sviluppo per differenziare e raggruppare i malati di cancro gastrici basati sui loro profili molecolari e sull'identificazione dei geni richiesti affinchè il cancro si sviluppi in ciascuno di questi gruppi in moda da potere essere i trattamenti terapeutici su misura per ogni gruppo specifico.

Il Dott. Tan egualmente corrente piombo il POLARIS (grata personale di OMIC per ricerca e stratificazione avanzate migliorare), un consorzio degli istituti di ricerca multipli di A*STAR ed i centri di sanità pubblica che sta determinando lo sforzo concordato di Singapore per avventurarsi in medicina stratificata. Oltre ad identificare i nuovi biomarcatori e tecnologia per il trattamento personale, il POLARIS egualmente intraprenderà gli sforzi di formazione, di esagerare e di impegno.

Oltre alla sua nomina nei GIS, il Dott. Tan è egualmente un professore nel programma di biologia di cellula staminale e del Cancro alla facoltà di medicina di Duca-NUS Graduate e un ricercatore principale senior all'istituto di scienza del Cancro di Singapore all'università nazionale di Singapore (NUS).

Il Dott. Tan ha detto, “sono profondamente humbled e riconoscente per ricevere il premio di Chen. Questo onore non sarebbe stato possibile senza il supporto instancabile del mio gruppo di ricerca e dei nostri molti collaboratori in tutto Singapore. Intensificheremo i nostri sforzi per tradurre le nostre scoperte in applicazioni che migliorano significativamente i risultati di salubrità per i pazienti a Singapore e la regione.„

Prof. Ng Huck Hui del direttore esecutivo di GIS ha detto, “i GIS vero è onorato dal riconoscimento dato a Patrick per tutto il lavoro che importante fa a Singapore. Negli ultimi anni, l'oncologia stratificata e la medicina personale sono diventato significativamente importanti perché vogliamo assicurarci che ogni paziente ricevesse le migliori ed opzioni terapeutiche più adatte disponibili. Inoltre, con l'impostazione del POLARIS nell'ambito della direzione del Dott. Tan, ci saranno ancora collaborazioni più vicine con altri entità e clinici della ricerca verso questa estremità. Siamo estremamente fieri dei suoi risultati.„