Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I Risultati aprono le nuove possibilità per la ricerca, verificanti i trattamenti per combattere l'obesità

Gli scienziati di Joslin riferiscono i risultati significativi circa la posizione, l'espressione e la funzione genetica del tessuto adiposo di marrone dell'essere umano (BAT) e la generazione di nuove celle del PIPISTRELLO. Questi risultati, che compaiono nell'emissione Dell'aprile 2013 della Medicina della Natura, possono contribuire ad ulteriore studio sul ruolo del PIPISTRELLO nel metabolismo umano e nei trattamenti di sviluppo che usano il PIPISTRELLO per promuovere la perdita di peso.

Due tipi di tessuti (grassi) adiposi - marrone e bianco -- sono trovati in mammiferi. A Differenza del tessuto adiposo bianco più predominante (WAT) che memorizza il grasso, ustioni del PIPISTRELLO grasse per produrre il calore quando l'organismo è esposto al freddo ed anche svolge un ruolo nel metabolismo energetico. Gli studi Umani hanno indicato che le maggiori quantità di PIPISTRELLO sono associate con il peso corporeo più basso. Il PIPISTRELLO è stato un fuoco importante dello studio fra gli scienziati e le ditte farmaceutiche basati sul suo potenziale come trattamento di combattere l'obesità, un fattore di rischio importante per il diabete di tipo 2.

Gli Studi in mouse hanno identificato due tipi di PIPISTRELLI: PIPISTRELLO costitutivo o “classico„ che è presente alla nascita e persiste durante vita e recruitable o PIPISTRELLO “beige„ che può essere prodotto dall'interno di grasso bianco in risposta alle circostanze metaboliche. Questi due tipi di PIPISTRELLI possono anche essere presenti in esseri umani.

Gli studi Precedenti hanno identificato il collo umano come posizione primaria per i depositi del PIPISTRELLO. Per determinare le posizioni precise di questi depositi, gli scienziati di Joslin hanno ottenuto i campioni grassi da cinque regioni del collo di pazienti che subiscono la chirurgia del collo. L'Analisi dei campioni ha indicato che il PIPISTRELLO era più abbondante nelle regioni profonde del collo, vicino ai muscoli carotici di colli di longus e della guaina. Questi campioni hanno espresso il gene dell'indicatore del PIPISTRELLO, disgiungente la proteina 1 (UCP1), che è compresa nella generazione di calore. “il PIPISTRELLO è più abbondante nelle posizioni profonde del collo, vicino alla catena comprensiva ed alle arterie carotiche, in cui guide probabili riscaldare il sangue e sollevare la temperatura corporea. Ora che sappiamo dove il grasso di marrone è, possiamo raccogliere facilmente più celle per ulteriore studio,„ dice Aaron M. Cypess, M.D., Ph.D., autore e Ricercatore senior dell'Assistente nella Sezione della Fisiologia e Metabolismo Integranti e Assistente Universitario alla Facoltà di Medicina di Harvard.

Nell'analizzare l'espressione genetica nel tessuto grasso del collo umano superficiale e profondo, il grasso dalle posizioni profonde è stato trovato per somigliare il più molto attentamente alle celle dal PIPISTRELLO costitutivo del mouse, il genere già conosciuto per consumare un gran quantità di glucosio e di grasso.

Gli scienziati di Joslin hanno confrontato la tariffa del consumo dell'ossigeno (OCR), che dimostra la capacità di bruciare le calorie, delle celle umane del PIPISTRELLO alle celle costitutive del PIPISTRELLO del mouse e di WAT umano. Ciò è il primo studio direttamente per misurare l'OCR marrone delle cellule grasse al riferimento. L'OCR delle celle umane del PIPISTRELLO dalla posizione profonda accanto al colli di longus era quasi 50 per cento delle celle del PIPISTRELLO del mouse; al contrario, l'OCR di WAT umano era soltanto un-centesimo dell'OCR trovato nella maggior parte del PIPISTRELLO umano attivo dal deposito di colli di longus. “Mostriamo quello al riferimento, le celle grasse di marrone hanno una grande capacità di bruciare il grasso,„ dice il Dott. Cypess.

Gli scienziati potevano coltivare le nuove celle grasse marroni funzionali (adipocytes) differenziando le celle del precursore (preadipocytes) derivate sia dal tessuto umano superficiale che profondo del grasso del collo. Una Volta stimolate, le celle hanno espresso gli stessi geni delle celle grasse marroni naturali. Ciò è il primo rapporto della produzione delle celle grasse marroni (adipogenesis) che possono rispondere a stimolo farmacologico.

Gli scienziati di Joslin stanno continuando su questo studio per imparare più circa le funzioni del PIPISTRELLO, includenti come pregiudica il bilancio energetico ed usa il glucosio. Avere la capacità di produrre le celle grasse marroni fuori dell'organismo permetterà di sviluppare le droghe ed altri trattamenti potenziali che aumentano l'attività del PIPISTRELLO all'obesità di combattimento. “La Nostra ricerca ha applicazioni pratiche significative. Se stimoliamo la crescita di grasso marrone nella gente, può bruciare il loro grasso bianco ed aiutarle per perdere il peso, che diminuisce l'insulino-resistenza e migliora il diabete,„ dice il Dott. Cypess.

Sorgente: Centro del Diabete di Joslin