Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Per evitare le difficoltà incontrate durante l'epidemia di SAR, la Cina deve rimanere trasparente negli sforzi H7N9

“Su questo decimo anniversario la Cina dell'ammissione Aprile 2003 che il virus di SAR aveva sparso attraverso quel paese… Pechino si trova ancora una volta in una via-un-forza terribile di posizione il microbico ed i mondi geopolitici,„ Laurie Garrett, un membro anziano per salubrità globale al Consiglio Affari Esteri, scrive in un pezzo di opinione di Politica Estera, notante l'emergenza di nuovo sforzo di influenza aviaria, H7N9, nel paese. “Sia nel SAR che nei casi correnti di influenza H7N9, Cina ha guardato il percorso storico del microbo spiegare durante il periodo di cambiamento politico enorme. E la politica messa nel mezzo della valutazione del pericolo appropriata,„ specifica. Racconta gli eventi che piombo allo scoppio di SAR, notante la mora del paese nella segnalazione dello scoppio in comunità internazionale e scrive, “Oggi, al percorso futuro di nuova influenza ancora incerta, Pechino affronta le enigmi simili a quelle che ha confrontato dopo pubblicamente l'ammissione al SAR.„

Garrett fornisce una generalità dell'emergenza dello sforzo H7N9, dettagliante molti dei casi fin qui e discute la risposta della Cina finora. Nota “il nuovo virus H7N9 ufficialmente è designata dall'Organizzazione Per L'alimentazione E L'agricoltura Del U.N. [come] LPAI, o “influenza aviaria bassa di patogenicità, “perché causa la malattia pericolosa non evidente in uccelli,„ confrontandola ad altri virus di influenza, quali il virus di influenza di maiali H1N1 ed il virus di influenza aviaria H5N1. Tuttavia, dice che il virus H7N9 ha subito le varie mutazioni che potrebbero pregiudicare come si spargono fra i mammiferi. “Il numero totale delle infezioni ora sta a 109,„ lei scrive, concludendo, “Se la Cina spera di evitare la vergogna che ha sperimentato dopo avere dissimulato l'epidemia di SAR una decade fa, il governo ed il partito catturerà la strada maestra -- quello è quello che divide… le informazioni tempestive trasparente con il mondo intero„ (4/24).


http://www.kaiserhealthnews.orgQuesto articolo è stato ristampato da kaiserhealthnews.org con l'autorizzazione delle Fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le Notizie di Salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle Fondamenta della Famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di criterio di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.