Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'ospedale per ambulatorio speciale è sovvenzionato affinchè il nuovo centro di genomica studi le malattie autoimmuni

Il fuoco della ricerca sarà sullo sviluppare le terapie personali

L'ospedale per ambulatorio speciale in New York ha stato sovvenzionato $5,6 milioni dalle fondamenta di rimorchio per stabilire l'ospedale per il centro speciale di genomica della chirurgia. Il nuovo centro applicherà gli approcci genomica per studiare due malattie autoimmuni, artrite reumatoide e lupus eritematoso sistemico, allo scopo di sviluppare le terapie più efficaci.

“I nostri scopi sono di usare gli approcci genomica per capire il regolamento e la funzione dei geni malattia-associati, capiscono come le varianti genetiche malattia-associate contribuiscono alla malattia ed identificano i nuovi geni connessi con le malattie autoimmuni,„ ha detto Lionel B. Ivashkiv, M.D., ufficiale scientifico principale del socio all'ospedale per ambulatorio speciale (HSS), che servirà da Direttore di nuovo centro. “Useremo questa conoscenza nuova per sviluppare le terapie più efficaci e più personali.„

La genomica è lo studio sull'insieme completo di un organismo di materiale genetico, compresi la sequenza del gene, struttura e funzione, regolazione genica e interazioni gene-ambiente.

Negli Stati Uniti, l'artrite reumatoide, una malattia paralizzante che distrugge le giunzioni, pregiudica circa 3 milione di persone. Il lupus, una malattia che può essere molto seria, pregiudica le giunzioni, l'interfaccia, i reni, i globuli, il cervello, il cuore ed i polmoni ed urta 600,000 persone negli Stati Uniti. Il HSS internazionalmente è conosciuto per ricerca su queste due malattie e sugli ossequi uno di più grandi popolazioni del mondo dei pazienti di lupus e di artrite reumatoide.

“il HSS ha resistenza sia nell'area clinica che l'area di scienza di base di queste malattie,„ ha detto il Dott. Ivashkiv. “La nostra resistenza è noi può avere un approccio pluridisciplinare integrato alla prova di studiare e capire queste malattie e di sviluppare le nuove terapie.„

“Siamo onorati che le fondamenta di rimorchio hanno fornito una concessione generosa per supportare la nostra direzione continuata nell'esplorazione dei misteri della malattia autoimmune,„ abbiamo detto Louis A. Shapiro, presidente e direttore generale dell'ospedale per ambulatorio speciale. “I ringraziamenti ai nostri scienziati ed ai medici delle fondamenta di rimorchio al regalo, offriranno la speranza ai nostri pazienti con queste malattie provocatorie.„

Durante le ultime due decadi, gli scienziati hanno scoperto che determinate proteine, compreso il fattore di necrosi tumorale e interleukin-6, sono associate con l'artrite reumatoide ed hanno usato questa conoscenza per rivoluzionare i trattamenti per i pazienti. I ricercatori egualmente hanno identificato le proteine connesse con lupus che hanno avanzato le terapie. I ricercatori di base, di traduzione e clinici al HSS hanno lavorato insieme e sono stato contributori importanti ai progressi che sono stati realizzati.

Il centro di genomica del HSS userà gli approcci genomica per capire il regolamento e la funzione dei geni connessi con queste proteine come pure identifica i nuovi geni connessi con lupus e l'artrite reumatoide. Lo scopo è di sviluppare i trattamenti più efficaci con meno effetti secondari ed i ricercatori pensano verificare la nuova terapeutica nei modelli animali entro l'anno quattro della concessione.

Il nuovo sforzo metterà a fuoco su vari aspetti della ricerca compreso il epigenetics.

“Siamo molto emozionanti provare a capire come i geni in questione nel lupus e nell'artrite reumatoide sono regolamentati, perché rappresenterebbe un nuovo modo determinare la terapia. È chiamato terapia epigenetica, significante la terapia mirata a intorno a come l'espressione genica di controlli ambiente e così le cause ambientali della malattia,„ ha detto il Dott. Ivashkiv.

“Negli ultimi anni, i ricercatori hanno identificato il DNA del ciarpame di sequenze del DNA precedentemente probabilmente che regolamentano l'espressione dei geni. Questi sono influenzati dall'ambiente, per esempio dagli ormoni o fumando. Risulta che molta predisposizione alle malattie fa parte di queste regioni regolarici.„

Un fuoco futuro di nuovo centro sarà intero sequenziamento del genoma. “Vorremmo esaminare i genoma delle persone e della prova per capire come la variazione in geni fra la gente differente, che accade normalmente, influenze che predisposizione della malattia della persona e la loro risposta al trattamento. Questa parte della ricerca sarà più prognostica, esaminando il trucco genetico di una persona e potenzialmente facendo le previsioni circa la prognosi di malattia e, ugualmente importante, provando a trovare i quali trattamenti potrebbero lavorare il meglio per loro. Ciò è chiamata medicina personale,„ ha detto il Dott. Ivashkiv. “Che è un'impresa molto complessa, ma pensiamo che egualmente avrebbero un impatto molto grande sul miglioramento delle vite del paziente.„

Il nuovo centro collaborerà con gli scienziati al centro del genoma di New York (NYGC), un centro conosciuto per le sue risorse tecniche, bioinformatic ed educative commputer di quel sequenziamento del genoma delle case. Il HSS è un membro fondatore del socio del NYGC e svilupperà un'associazione simile alla relazione di vasto istituto con la Harvard University e di Massachusetts Institute of Technology. In collaborazione con NYGC, il centro di genomica del HSS pianificazione ospitare i simposi internazionali della ricerca ogni due anni chiamati Genomics delle malattie autoimmuni.

Il centro di genomica del HSS avrà 20 scienziati stimati e recluterà quattro colleghi di genomica, un biologo di calcolo e un ricercatore senior di genomica che interagiranno molto attentamente con il personale di NYGC. In futuro, la ricerca può espandersi ad altre malattie autoimmuni ed osteomuscolari.

Il HSS ha più di 30 reumatologi che si occupano pazienti stimati dei 2.600 di un'artrite reumatoide e di 300 pazienti di lupus e molti dei sui scienziati sono internazionalmente - esperti di fama nelle loro rispettive materie. L'istituzione ha le registrazioni pazienti e repository che memorizzano i campioni pazienti ed il DNA collegati con informazioni cliniche.